Affascinante e all’avanguardia, Bruxelles sembra essere davvero diventata la capitale d’Europa. Da qui passano non solo la politica e l’economia dell’Unione ma anche le nuove tendenze artistiche europee che attirano ogni anno turisti da tutto il mondo, il tutto “condito” da una tradizione culinaria che nulla ha da invidiare alla sorella maggiore, la nouvelle cousine francese.

Scopriamo, quindi, i quartieri più belli dove dormire a Bruxelleshotel, B&B e ostelli accoglienti ma anche posizionati in modo pratico, per visitare questa perla d’Europa in modo da viverne a pieno l’atmosfera, dai luoghi dell’arte e della cultura alle strade dello shopping fino alle zone dei locali più alla moda.

Le zone dove alloggiare

Grand Place e dintorni

Arte, moda e locali tipici per questa agorà cittadina definita da Victor Hugo “la più bella piazza del mondo”.

Dansaert e St. Catherine

Tempio della moda e delle botteghe del pizzo.

Sablon e dintorni

Cuore pulsante della città, ritrovo di appassionati di antiquariato. Qui si svolge ogni sabato e domenica il mercatino dell’antiquariato.

Avenue Louise

Dormire a Bruxelles in questo quartiere significa soggiornare nella zona più trendy della città, contornata da splendidi edifici in Art Nouveau.

Il quartiere europeo

Sede della Commissione e del Parlamento Europeo, ribattezzato dai Belgi “caprice des dieux”.

Atomium

È il residuo “fossile” dell’Esposizione Universale del 1958, divenuto ormai simbolo di Bruxelles. Ai suoi piedi si estende il parco della mini Europa.

Serre Reali

In stile Art Nouveau, custodiscono i Palazzi e le residenze della famiglia reale del Belgio. Al loro interno centinaia di specie floreali che si possono ammirare solo tra aprile e maggio.

Sono diverse e variegate le soluzioni per dormire a Bruxelles: dagli hotel extralusso fino agli ostelli a prezzi stracciati. Ecco la nostra selezione!

Hotel

Royal Windsor Hotel Grand Place

Rue du Quesnoy 5, Bruxelles

Situato a 2 minuti dalla Grand Place, nel cuore della città. Prezzo medio, circa 200 euro a notte inclusi sauna e centro fitness.

The Hotel Bruxelles

Boulevard de Waterloo 38, Bruxelles

Dotato di centro termale, a circa quindici minuti dalla Grand Place. Prezzo medio 187 euro per notte.

Bedford Hotel

Rue du Midi 135-137, Bruxelles

Centrale e vicinissimo alle principali attrazioni turistiche. Il preferito dai turisti. Prezzo medio per una notte: 99 euro.

Aviation Hotel

Luchtvaartsquare 20, Bruxelles

Spartano e moderno. Ad un km dal Manneken Pis, simbolo della città, e a 6 minuti dalla stazione ferroviaria. Offre Wi-Fi e colazione internazionale inclusa. Prezzo medio: circa 70 euro.

Bed&Breakfast

Bed and Toast

Rue Henri Chomè 54, Bruxelles

Wi-Fi gratuito, biblioteca e tranquilla terrazza con giardino. Prezzo medio per notte: 60 euro.

La Villa Zarin

Rue d’Anderlecht 53, Bruxelles

Situato in una tipica casa belga si trova a 10 minuti dalla Grand Place. Prezzo medio a notte: 80 euro.

Residence

Aryan

Rue des Palais 64

A 5 minuti dalla stazione ferroviaria offre giardino, Wi-Fi e tv. Molto comodo se dovete soggiornare più giorni a Bruxelles. Prezzo medio per una camera standard: 60 euro.

Apartments MAS Residence

Rue de Spa 14

Suite dotate di angolo cottura, frigo, Wi-Fi e tv via cavo. Ideali per trasfertisti e lavoratori. Prezzo medio per notte: 90 euro circa.

Ostelli

Sleep Well

Rue du Damier 83, Bruxelles

Giovane ed eco-friendly, a 10 minuti dal centro storico. Una notte qui costa appena 23 euro!

Hello Hostel

Rue de l’Armistice 1, Bruxelles

Spartano e pulito, ha camere che variano dai 2 ai 6 letti, con prezzi che variano dai 20 ai 25 euro a notte.

Come muoversi

Per spostarsi agevolmente da una zona all’altra, o dall’hotel verso determinati quartieri e attrazioni, metropolitana, bus e tram sono molto efficienti. Acquistando un biglietto (costo 2 euro) potrete scegliere indifferentemente questi tre mezzi. Potete anche optare per un biglietto giornaliero o per una card in base al tempo che passerete in città.

Se siete amanti della bici, Bruxelles offre il servizio “Villo“, con cui potrete noleggiarne una a poco prezzo: la prima mezzora è gratis! Se invece non potete fare a meno dell’auto, il mezzo ideale è il carsharing: “Cambio” è il servizio più noto che ha costi che variano dai 20 ai 44 centesimi di euro a km.

 

Ecco tutte le nostre dritte per dormire a Bruxelles: hotel, B&B, residence o ostello? Scegliete la soluzione che fa per voi ma non passate troppo tempo a dormire:  Bruxelles è una città che non dorme mai!