Il Bhutan, anche conosciuto come “Terra del Drago”, è uno stato dell’Asia situato sulle catene montuose dell’Himalaya, tra la Cina, il Tibet e l’India.

Raggiungibile solo attraverso l’unico aeroporto internazionale di Paro, nel Bhutan orientale, questo piccolo stato offre diversi posti da poter visitare. Tra i più famosi e caratteristici si possono sicuramente ricordare il monastero e le fortezze di Rinpung Dzong, apparso nel film “Il piccolo Buddha” con Keanu Reeves; il Monastero di Tango ed il museo nazionale Te Dzong, entrambi siti in Paro.

Ma il Bhutan è, più di tutto, il posto ideale per chi è alla ricerca del benessere psico-fisico. Infatti, in tutto il Paese, vi sono molte spa a cui affidarsi per rigenerare il proprio corpo dallo stress accumulato.

I resort: tra lusso e meditazione

Tra tutti spiccano i lussuosi Aman Resort ed il Taj Tashi.

L’Aman Resort

Sito in Balakha Village, a 30 minuti dall’aeroporto di Paro, vincitore di diversi riconoscimenti come il “Best Resort Hotel (Non-Beach)” riconosciutogli dal TTG Travel Awards 2012, gode di un notevole comfort. L’hotel dà la possibilità ai clienti di poter viaggiare e soggiornare nelle diverse maggiori città dello stato, avendo strutture in Paro, Thimphu, Punakha, Gangtey, e Bumthang. Si può poi approfittare dei numerosi trattamenti di erbe e pietre della spa, tra bagni, massaggi terapeutici e facciali. Inoltre, per gli amanti dello sport e della natura, è possibile effettuare sport all’aperto come golf, rafting e pesca.

Il Taj Tashi Hotel

Anch’esso, vincitore di molti riconoscimenti, tra i quali il “Best Traditional Treatment”, ricevuto all’Asia Spa & Wellness Festival 2009 Gold Awards.

Situato nella valle di Thimphu, capitale e città più popolata del Bhutan, a circa un’ora di auto dall’aeroporto di Paro, questo Resort a cinque stelle è un mix di modernità e tradizione. Oltre a stanze del miglior comfort, la struttura è dotata di un centro benessere, il Jiva spa, in cui si può  beneficiare delle terapie curative indiane ed un centro fitness. Qui ci si può dedicare alla attività fisica, ma anche al benessere mentale grazie alla possibilità di praticare yoga ed altre tecniche di meditazione.

Il magnifico Taj Tashi Hotel, nella valle di Thimphu - Buhtan
Il magnifico Taj Tashi Hotel, nella valle di Thimphu – Buhtan

Altri resort

Ancora, si possono menzionare l’Uma Hotel ed il Naskel Boutique Hotel & Spa.

L’Uma by Como Hotel

Si trova a Paro, su di una collina che consente di avere una vista panoramica sulla valle sottostante. L’hotel appartiene ad una grande catena di alberghi e resort di lusso presenti in diverse parti del mondo, da Londra alle Maldive. La struttura dispone di un’ampia gamma di stanze tra cui i viaggiatori possono scegliere: dalle camere con vista sulla valle o sulla foresta, alle suites, alle camere singole o matrimoniali.

Per chi invece desidera maggior privacy, sono disponibili villette indipendenti ad una o due camere da letto, tutte arredate in stile moderno perfettamente integrato con oggetti di artigianato locale per creare un’atmosfera sobria ma ricercata.

Nella spa ci si può far “coccolare” con diversi trattamenti terapeutici per la cura del corpo, della pelle e del viso, oltre a poter praticare yoga ed altre tecniche di meditazione.

Ma l’hotel mette a disposizione anche escursioni in mountain bike, visite guidate, campeggio notturno. Offrendo così ai propri ospiti un’esperienza a 360° per vivere a pieno il contatto con la natura circostante.

Il Nak-sel Boutique Hotel & Spa

Naksel_hotelSituato anch’esso a Paro, è a soli 4 km dalla stazione ferroviaria e ad 11 dall’aeroporto. Dispone di una discreta gamma di stanze confortevoli tra le quali poter scegliere:

  • le signature suites;
  • luxury rooms;
  • deluxe rooms;
  • superior rooms.

I trattamenti del centro benessere e la sauna permettono ai clienti di potersi dedicare alla cura del proprio corpo e liberarsi dallo stress quotidiano. Per chi è alla ricerca di benessere anche durante un viaggio d’affari il Nak-sel è il posto ideale, disponendo anche di un centro buisness per piccoli meetings o conferenze.

Non solo resort e spa

Il benessere psico-fisico in Bhutan può essere trovato anche al di fuori delle spa, soprattutto nei diversi monasteri e templi del piccolo Stato, la maggior parte situati in luoghi che donano pace e tranquillità, grazie anche all’aiuto della natura.

Un esempio ne è il Monastero buddista di Taktsang Palphug, a Paro. (Foto copertina)

Chiamato anche “Tana delle tigri”, si trova arroccato su di un precipizio a 3200 metri sul livello del mare. Questo luogo è accessibile attraverso tre sentieri:

  • il primo, da nord-ovest, attraverso la foresta;
  • il secondo, da sud, solitamente percorsa dai devoti e caratterizzata da una foresta di pini decorati da bandierine colorate che contengono le preghiere lasciate durante la salita;
  • il terzo, infine, da nord, attraverso il plateau roccioso “delle mille fate”.

Raggiunta la meta, non si potrà far a meno di trovare la pace e la tranquillità interiori grazie alla sacralità ed alla bellezza del luogo.

Cosa aspettate allora ad immergervi nella rilassante bellezza del Bhutan?