Fra tante città adatte per festeggiare un Natale memorabile, Berlino è sicuramente tra le più consigliate. L’atmosfera, i luoghi ma soprattutto i festeggiamenti e le decorazioni che la città propone durante il periodo natalizio rendono questa ricorrenza unica nel suo genere. I preparativi cominciano all’inizio di dicembre, con l’allestimento di numerosi mercatini – circa sessanta – che soddisfano i gusti di tutti, dai più tradizionali fino ai più giovanili e commerciali.

Accessori e vestiti fatti a mano, decorazioni artistiche, prodotti per la famiglia, in una cornice suggestiva di coreografie e canti natalizi rendono magiche le passeggiate tra i piccoli chioschi sparsi lungo le vie e piazze.

Tra i più famosi, il mercatino di Weihnachtzauber con oltre 120 bancarelle; quello del quartiere Spandau che ne ha più di 400, e che offre un ricco programma colmo di eventi, concerti e balli; e poi quello dell’Alexanderplatz, che si annida intorno al grande albero di Natale, alla pista di ghiaccio e alle tante giostre amate dai più piccoli.

A Berlino fa freddo in questo periodo, e una sciarpa o un maglione acquistati in qualche mercatino non sempre bastano. Per questo tanti stand enogastronomici diffondono calore ma soprattutto buoni odori con le loro cucine rustiche, ed è possibile mangiare le specialità tedesche come salsicce alla griglia, stinco di maiale con crauti e ottime patate al forno.

Sotto Natale, l’aria che si respira a Berlino è davvero piacevole e magica, ma anche conveniente per le famiglie, che possono approfittare di sconti e riduzioni sui prezzi su trasporti e visite nei musei. Da raccomandare è la visita al Mitte, celebre e storico quartiere di Berlino, nel quale si trovano le maggiori attrazioni: musei, negozi, bar e ristoranti, la Porta di Brandeburgo, assoluto emblema della città, il Duomo neoclassico e molto altro.

Al centro del quartiere sorge l’Isola dei Musei, separata dal fiume Sprea, così denominata per la presenza di cinque musei tra i più importanti d’Europa: il Museo Vecchio, il Museo Nuovo, la Vecchia Galleria Nazionale, il Bode Museum e il superbo Pergamonmuseum. La sua rilevanza artistico-culturale ha contribuito alla dichiarazione dell’isola come Patrimonio dell’Umanità.

Per festeggiare con i fiocchi, dunque, basta andare a Berlino: i mercatini, le piazze e gli amorevoli incontri vi regaleranno grandi emozioni e un Natale indimenticabile.