Destinazioni

Italia

Una storia millenaria cantata da artisti di ogni dove, se lo chiamano il Bel Paese un motivo ci sarà

Le offerte

I Punti di interesse

Alberobello Da non perdere

Questo comune in provincia di Bari è conosciuto in tutto il mondo per i famosi Trulli. Queste costruzioni coniche in pietra a secco tipiche della Puglia sono concentrati soprattutto ad Alberobello. Passeggiare tra i trulli ed entrare nei negozi che in questi sono collocati è davvero un'emozioni unica.

Basilica di Santa Maria di Collemaggio

Questa maestosa Basilica collacata su Colle di Maggio, un piccolo promontorio appena fuori le mura dell'Aquila è l'esempio più significativo dell'architettura abruzzese della fine del '200 ed è diventato il simbolo della città.

Borgo di Erice

L'antica città fenicia e greca si affaccia sul mare ad un'altezza di 751 mt regalando un'atmosfera medievale e di tranquillità di altri tempi.

Colosseo Da non perdere

Situato nel centro di Roma e conosciuto in tutto il mondo, il Colosseo è il più grande anfiteatro ancora in piedi che esista. Realizzato in epoca Flavia sull'area orientale del Foro Romani in antichità era usato per gli spettacoli dei gladiatori o per le manifestazioni pubbliche. Oggi è il monumento più visitato di tutta la penisola italiana.

Costiera Amalfitana Da non perdere

Quel tratto di costa che si affaccia sul Golfo di Salerno è che va da Positano a Vietri sul Mare è probabilmente il tratto costiero più conosciuto all'estero di tutta la penisola italiana. Grazie all'eterogeneità delle tradizioni e delle culture delle singole città che qui sono collocate e soprattutto grazie ai bellissimi panorami che la natura ci regala, la Costiera Amalfitana è stata riconosciuta Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco

Cristo Redentore di Maratea

La statua di Cristo, che con i suoi 21 mt di altezza è la terza più alta del mondo, sin dalla sua costruzione è stata considerata un punto di riferimento per tutti i paesi del Golfo di Policastro ed ancora oggi è una delle attrazioni più visitate di tutta la zona.

Galleria degli Uffizi Da non perdere

Il Museo fiorentino è una delle mete più frequentate non solo della Toscana ma di tutta Italia. Qui resterai affascinato dalle tantissime opere d'arte che testimoniano il 500 fiorentino nonché la grandezza della famiglia Medici che guidava la Città a quel tempo.

Grotte di Stiffe

Queste sono un complesso di grotte carsiche situate nei pressi di Stiffe, nel territorio del comune di San Demetrio ne' Vestini a l'Aquila. Queste Grotte rappresentano il più conosciuto fenomeno carsico di tutta l'Italia e sono visitate da migliaia di persone ogni anno.

Isola della Maddalena Da non perdere

Appartenente all'omonimo arcipelago, l'Isola della Maddalena insieme alle altre isole adiacenti formano il Parco Nazionale dell'Arcipelago di La Maddalena, un'area protetta marina e terrestre di interesse sia nazionale che comunitario. Tantissime e bellissime sono le spiagge che qui vengono visitate ogni estate per il loro mare cristallino.

Isola di Dino

L'isola che si estende di fronte alla rinomata Praia a Mare, è famosa soprattutto per le numerose grotte che la caratterizzano e che ogni giorno richiamano tantissimi turisti.

Mole Antonelliana Da non perdere

L'edificio collocato nel centro storico di Torino è sicuramente uno dei simboli del nostro Paese. Fu costruito dall'architetto Alessandro Antonelli, dal quale ne eredita il nome, il quale utilizzò per la realizzazione la singolare tecnica eclettica ottocentesca. Oggi l'edifico ospita al suo interno il Museo Nazionale del Cinema divenuta meta di interesse mondiale.

Orsomarso

Esteso alle pendici della catena montuosa da cui prende il nome, Orsomarso è un comune in provincia di Cosenza e costituisce l'espansione sud occidentale del Parco Nazionale del Pollino.

Parco Nazionale del Pollino

Questo parco che si estende alla pendici del Massiccio del Pollino tra le province di Potenza, Matera e Cosenza è il più grande d'Italia ed è divenuto Patrimonio dell'Umanità dal 2015. Tantissime sono le specie di animali e di piante che qui trovano le condizioni migliori per vivere.

Piazza del Duomo Da non perdere

La piazza milanese dove ritroviamo il Duomo è il centro geometrico e commerciale del capoluogo lombardo. La maestosa cattedrale e l'adiacente Galleria Vittorio Emanuele II sono il luogo di incontro per tutti i milanesi e i turisti che ogni giorno vengono qui in visita o per partecipare ai tantissimi eventi. Il Duomo dalla sua cima offre un bellissimo panorama su tutta la città.

Piazza del Plebiscito Da non perdere

La Piazza più famosa della città napoletana è sicuramente uno dei luoghi più visitati di tutta la città. Lungo i suoi lati sono collocati il Santuario di san Francesco di paola che si erge sotto il maestoso colonnato e lo storico Palazzo Reale che fu residenza dei Borboni e che oggi è visitabile attraverso un suggestivo percorso museale.

Piazza San Marco Da non perdere

Quella di San Marco, l'unica piazza in tutta la città, è tra le più importanti in Italia tanto da essere conosciuta in tutto il mondo per la sua bellezza ed integrità architettonica. Sulla piazza affacciano la Basilica di San Marco con l'omonimo campanile ed un maestoso colonnato che ospita numerosi edifici pubblici e frequentati dai turisti. Attenzione ai mille uccelli che sorvolano questa piazza e che non si lasceranno scappare il cibo che gli offrirai.

Pizzo Calabro

Questa località balneare in provincia di Vibo Valentia oltre che per il mare e le spiagge è rinomata per la sua produzione di gelato grazie alla quale viene definita "Città del gelato".

Porto Cervo Da non perdere

Così chiamato per la sua forma che ricorda, appunto, un cervo è tra le mete più ambite di tutta la Cosa Smeralda sia dai VIP sia dai turisti che qui vengono in vacanza da tutta Europa. Numerose sono le residenze lussuose e gli Yacht dei personaggi famosi.

Punta Meliso Da non perdere

Immerso tra il mar Ionio e il Mar Adriatico secondo le leggende popolari questa località di Santa Maria di Leuca è il punto in cui si incontrano di due mari regalando uno spettacolo bellissimo.

Scavi di Pompei Da non perdere

Collocati al centro dell'omonima cittadina, gli Scavi di Pompei sono un sito archeologico risalente alla distruzione della vecchia città alle pendici del Vesuvio che fu sommersa dalla violenta eruzione del 79 d.C. che rase al suolo tutto. Grazie agli scavi effettuati nei secoli sono stati portate alla luce tantissimi edifici, piazze e appartamenti che hanno reso possibile ricostruire la storia dell'antica città e che oggi richiamano turisti da tutto il Mondo,

Torre Talao

Esempio di architettura militare aragonese nell'Italia meridionale la Torre fu fatta edificare nel 1563 da Pedro Afán de Ribera d'Alcalà, allora vice Re del Regno di Napoli. Oggi la Torre è il simbolo di Scalea.

Valle dei Templi Da non perdere

In questo sito archeologico riconosciuto Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco resterai esterrefatto dall'eccezionale stato di conservazione dei 10 templi di ordine dorico costruiti durante l'ellenismo.

Zoo Safari Fasanolandia

Lo zoo safari di Fasano per il numero di specie presenti è il primo zoo faunistico in Italia ed uno dei più grandi in tutta Europa. In quest'aria di 140 ettari ci sono circa 3000 esemplari di 200 specie diverse tra cui giraffe, zebre, leoni e orsi tibetani. Resterai incantato anche dagli unici orsi polari in Italia che, tra l'altro, si riproducono regolarmente.

Trip and tricks

Appartamenti a Marina di Mancaversa

Nei pressi degli appartamenti non ci sono banche e sportelli ATM, i più vicini si trovano a Gallipoli vecchia che però non è raggiungibile a piedi.

Gallipoli vs Grecia e Croazia: il costo della vita

Rispetto a Grecia e Croazia, va da se che qui il costo della vita è sicuramente più alto.

I migliori club di Gallipoli

Il Riobo e La Praja non sono solo i più famosi club di Gallipoli, ma rientrano tra i migliori di tutto il Mediterraneo.

Dal magazine

Cose da sapere

Valuta

Italia: Euro

Fuso orario

GMT +1

Difficoltà

Costo della vita

Caffè — 0,90 €

Birra alla spina — 5,00 €

Acqua 0,5L — 1,50 €

Lingue parlate

Italiano

Inglese

Francese

Tedesco

Documenti necessari per il viaggio

Qualsiasi documenti di riconoscimento In caso di viaggi sul territorio nazionale, è sufficiente l'esibizione di uno dei documenti di identificazione specificamente indicati all'articolo 35, comma 2, del Decreto del Presidente della Repubblica nr. 445 del 28 dicembre 2000 ("Sono equipollenti alla carta di identità il passaporto, la patente di guida, la patente nautica, il libretto di pensione, il patentino di abilitazione alla conduzione di impianti termici, il porto d'amministrazione dello Stato"). Per maggiori informazioni: http://www.viaggiaresicuri.it/home.html