Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Yoga: liberare la mente con il controllo del corpo

Antica disciplina orientale, lo Yoga rappresenta il percorso spirituale attuato attraverso la pratica corporea. Oggi viene interpretato come una delle migliori tecniche per rilassarsi

Yoga: liberare la mente con il controllo del corpo

Attualmente si osserva il diffondersi dell’interesse verso tutte le tecniche finalizzate al miglioramento della forma fisica e dell’estetica e, con queste, alla nascita e alla sperimentazione di nuovi tipi di elettromedicali, di prodotti farmaceutici e integratori, di svariate diete e così via.   

L’esigenza maggiore rimane, tuttavia, quella di trovare  metodi che possano dare criteri efficaci e indicazioni concrete su come rilassarsi

Il concetto olistico di corrispondenza mente-corpo rappresenta la base comune di molte discipline (Bioenergetica, Shiatsu etc.) ed è presente anche nello Yoga; il significato stesso del termine, infatti, è “unione”.

Volendo fare una breve panoramica sui centri yoga, è doveroso partire dal paese di origine, l’India. 

The Divine Life Society” rappresenta il punto di riferimento per tutti gli appassionati e gli studiosi del mondo occidentale. Fondato da Swami Sivananda,  è attualmente sotto la direzione di Sw. Chidananda. 

Per quanto riguarda il vecchio continente invece, la prima federazione in Europa, destinata agli insegnanti di yoga, è la francese “Le monde du yoga”. In Inghilterra troviamo l’organizzazione “The British Wheel of Yoga”, in Germania il “BDY” e in Olanda il “Vereniging van Yogaleerkrachten Nederland”. 

Per conoscere i centri dove praticare yoga in Italia si può consultare il sito: www.yoga.it realizzato dagli allievi del maestro Patrian, uno dei primi esperti di yoga italiano.

Per chi vuole associare la vacanza allo yoga o ad altre discipline mirate al recupero delle energie psicofisiche, famose sono le mete benessere del Club Med come Le Pointe aux Canonniers, alle Mauritius e le Club Med SPA presenti in vari resorts in tutto il mondo.

Lo Yoga rappresenta uno dei sei sistemi filosofici ortodossi indiani, è la tecnica secondo la quale  l’uomo si pone in mistica unione con la divinità.

Yoga per leiYoga per lui

Si tratta di una disciplina antichissima che favorisce il rilassamento in quanto allontana lo stress e facilita la concentrazione; inoltre, tonifica i muscoli e migliora l’attività dell’organismo stimolando la circolazione, rendendo più elastiche le articolazioni e la colonna vertebrale e aumentando le difese immunitarie.

Lo Yoga agisce sul corpo e sulla psiche in maniera profonda, riportando, non solo, l’equilibrio dove è venuto a mancare, ma reintegrando e facendo maturare le potenzialità  inespresse che sono presenti in qualsiasi essere umano.

Quello conosciuto e praticato in Occidente è lo Hatha-yoga,  il cui significato è  lo sforzo che si compie nell’ambito del percorso mistico, per superare l’ostacolo rappresentato dalle sensazioni fisiche. La parola è composta dai termini “ha” (energia del sole) e “tha” (energia della luna) e fa riferimento alla fusione dei due elementi ossia del simbolo  maschile con quello femminile che dà luogo a un perfetto equilibrio. (Approfondimento)

Lo Hatha-yoga consiste in una serie di tecniche psico-fisiche che vengono attuate attraverso esercizi del corpo ( ricordiamo le tipiche posizioni dette “asana” come, ad esempio, quella dell”albero”) e il controllo della respirazione (prana-yama da “prana” nel senso di energia che entra in noi attraverso il respiro e “yama” che si traduce come controllo).

Il percorso spirituale verso la purificazione (ascesa di kundalini), inizia dal superare gli istinti e passa attraverso varie tappe simboleggiate con i chakra, centri di energia e punti d’incontro della dimensione psichica, fisica e cosmica, rappresentati idealmente lungo la colonna vertebrale. Ciascun asana influenza uno specifico chakra.

Yoga per tuttiVanno ricordate, infine, le regole morali la cui osservanza è determinante per poter ottenere un progresso nello hatha-yoga:

  • ahimsa che si traduce come “non violenza”
  • satya  che indica la “sincerità”
  • asteya che rappresenta l’”onestà”
  • brahmacarya  che si identifica con la “continenza”
  • aparigraha letteralmente “astensione dal possesso” nel senso di “distacco dai beni materiali”.

E’ sbagliato considerare lo yoga come fosse uno sport competitivo dove viene data enfasi ai risultati e si forzano le posizioni; si corre il rischio, non solo, di perdere di vista il suo senso vero che è quello di  percorso verso una maggiore consapevolezza e un migliore equilibrio psico-fisico ma anche di ottenere effetti opposti come, ad esempio, dolori alla schiena.

Quindi se volete una vacanza rilassante e un po’ fuori dai classici schemi, adesso sapete cosa fare.
Yoga: liberare la mente con il controllo del corpo Valutazione: 4.97 su 5 Basato su 34 voti.
Articolo pubblicato il
Yoga: liberare la mente con il controllo del corpo
apri
Offerte di viaggio