Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

World Economic Forum: i10 Paesi più accoglienti

Ospitalità, infrastrutture e servizi. Questi i parametri richiesti dal World Economic Forum per indicare i paesi più accoglienti al mondo per i turisti. Ecco la top 10

World Economic Forum: i10 Paesi più accoglienti

Mare, sole, relax, visita alle città d'arte, svago e divertimento. Ma anche una rete capillare di trasporti, la facilità negli spostamenti da un luogo all'altro e una cura costante rivolta alle esigenze e ai bisogni dei turisti.

Spesso, neanche ci soffermiamo a pensarci, ma ci siamo mai chiesti quali siano i requisiti necessari per rendere un Paese davvero competitivo nel mondo degli affari e vero leader nel settore turistico?

Queste sono domande cui tenta dare risposta il Travel & Tourism Competitiveness Report stilato dal World Economic Forum.

Il Forum Economico Mondiale - spesso indicato semplicemente con l'acronimo WEF è una fondazione senza scopo di lucro e ogni anno, organizza a Davos, in Svizzera, un incontro tra i maggiori esponenti della politica, della finanza e dell'economia, insieme al gotha intellettuale e del giornalismo, per fare luce sulle questioni più importanti che il mondo si trova a dover affrontare, non solo di carattere politico, sociale, culturale e ambientale, ma inerenti anche al beneficio economico apportato alla collettività dal settore turistico.

Proprio per puntare l'attenzione su quei Paesi che, più di altri, sono considerati ospitali e accoglienti per i turisti, il rapporto biennale del World Economic Forum mette a confronto ben 141 paesi, analizzati attraverso 14 macro indicatori che spaziano dalla sicurezza interna al mercato del lavoro, passando alle politiche di sostenibilità ambientale all'impegno per la protezione delle risorse artistiche, naturali e culturali.

E, ovviamente, quali e quanti servizi mettono a disposizione del viaggiatore, affinché possa trovarsi a proprio agio e vivere al meglio l'esperienza in un paese straniero.

Detto ciò, vediamo quali sono i primi 10 paesi più accoglienti al mondo per i turisti premiati dal report del World Economic Forum.


10. Canada

Partendo dal fondo della classifica, troviamo il Canada. Paese dagli spazi immensi, dei grandi laghi, delle aree protette e dei panorami mozzafiato, il Canada vanta ottime risorse naturali, un'eccellente rete d'infrastrutture e trasporti, un'importante offerta turistica e un mercato del lavoro soddisfacente. Un paese all'avanguardia, certo, penalizzato per dall'alto livello dei prezzi.


9. Giappone

Paese dalle atmosfere mistiche, una tradizione millenaria alla spalle, con i suoi colori, le sue bellezze architettoniche e i suoi paesaggi naturali, il Giappone si piazza al nono posto per l'attenzione rivolta alla tutela delle risorse naturali e per essere una delle mete più allettanti per i viaggi di lavoro. Ancora troppo alti, per i prezzi per essere davvero competitivi.


8. Italia

Il Belpaese si piazza solo ottavo nella classifica dei paesi più ospitali, nonostante sia il quinto paese più visitato al mondo e il primo nella classifica del World Heritage. Spettacolari le attrazioni naturali e risorse culturali, ma il World Economic Forum spinge per un maggiore impegno negli affari, per una maggiore apertura nel mercato del lavoro e nel potenziamento delle infrastrutture. Occhio ai prezzi: troppo alti nelle maggiori città d'arte.


7. AustraliaAnimali e paesaggi unici al mondo: anche l'Australia ? nel top ten del World Economic ForumBarriera corallina, mare turchese, resort di lusso, infrastrutture all'avanguardia, divertimenti e le infinite risorse naturali, hanno fatto si che l'Australia fosse inserita al settimo posto di questa speciale top ten. C'è da investire, però, molto di più sul mercato del lavoro e abbassare il livello generale dei prezzi.


6. Svizzera

Dai ghiacciai ai laghi, dalle montagne alle vivacissime città, la Svizzera è considerata un paradiso per servizi e delle infrastrutture, un capolavoro di efficienza per l'equa allocazione delle risorse e dei servizi turistici. Ciò che la penalizza sono i prezzi davvero troppo alti e poco competitivi.


5. Regno Unito

Affari, risorse umane, shopping, città da visitare, impero della tecnologia, della comunicazione e informazione. Il Regno Unito guadagna un ottimo quinto posto, attestandosi come uno dei maggiori paesi in cui l'attenzione al turista regna sovrana. Unica pecca, il Livello dei prezzi ancora troppo alti per gli standard del World Economic Forum.


4. Stati UnitiMetropoli, coste infinite, deserto, fiumi, laghe e montagne: gli Stati Uniti sono una nazione fra le pi? visitate e accoglienti al mondoQuasi perfetti. Gli Stati Uniti sbaragliano i paesi avversari guadagnando punti per l'eccellente rete d'infrastrutture, di trasporti, soprattutto aerei,risorse umane, internazionalizzazione, mercato del lavoro e una buona competitività negli affari. Da migliorare assolutamente le procedure per richiedere e ottenere il visto, la politica di difesa, sostenibilità ambientale e le vie di comunicazione di terra.


3. Germania

Medaglia di bronzo per la Germania, regno dell'efficienza e del mercato del lavoro in Europa. Ottima per le infrastrutture, l'internazionalizzazione, gli elevati standard ambientali e d'igiene. Punto debole? La scarsa competitività riguardo ai prezzi.


2. FranciaLa Francia ? al secondo posto tra i paesi pi? accoglienti secondo il World Economic ForumCon ottantaquattro milioni di turisti che vi arrivano ogni anno, la Francia guadagna un meritato secondo posto. Punti di forza, sicuramente, sono i servizi pubblici eccellenti, la fitta rete di trasporti, la facilità negli spostamenti e l'accessibilità nel visitare la maggior parte dei suoi luoghi simbolo. Da migliorare, l'impegno e l'attenzione negli affari, la difesa e sicurezza nazionale.


1. Spagna

Il Paese più competitivo e accogliente del mondo per il World Economic Forum è la Spagna. Non più solo regina della paella, della corrida, del flamenco, della trasgressione e del divertimento, ma anche dell'ospitalità e dei servizi offerti a turisti e viaggiatori. Grazie alle sue risorse culturali, infrastrutture e al suo adattamento alle "abitudini digitali" - come si legge nel rapporto - la Spagna si è dimostrata una Nazione al passo con i tempi, migliorata dal punto di vista di trasporti e delle infrastrutture, affermandosi come leader mondiale sia per i viaggi di lavoro sia per quelli di puro svago.
 

Quindi, se state organizzando le vostre prossime vacanze o un viaggio di lavoro, avete tutti gli elementi a vostra disposizione per valutare quale di questi paesi faccia al caso vostro.
Grazie al rapporto del "World Economic Forum"non andrete incontro a spiacevoli sorprese e vi sentirete amati, viziati e coccolati, come se foste tra le mura accoglienti della vostra casa.

World Economic Forum: i10 Paesi più accoglienti Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 9 voti.
Articolo pubblicato il
World Economic Forum: i10 Paesi più accoglienti
apri
Offerte di viaggio