Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Visitare Francoforte: cosa vedere nella città sul Meno

Francoforte: cosa vedere in un tour lungo il fiume Meno, alla scoperta di una delle città più belle e romantiche della Germania

Visitare Francoforte: cosa vedere nella città sul Meno

Sembra ancora di vedere la piccola e paffuta Heidi sognare le sue amate montagne da una grossa finestra di un imponente edificio nel cuore di Francoforte. Ma Francoforte non è solo la città che ci ha fatto commuovere quando eravamo piccini pensando alla piccola montanara. Scopriamo dunque questa meravigliosa città, considerata uno dei centri finanziari più importanti d’Europa.

Nel bel mezzo della Germania, precisamente nella regione dell’Assia nasce una delle più belle città d’Europa. Divisa in due dal fiume che le dà il nome, Francoforte sul Meno è ricca di storia e tradizioni.

A Francoforte, cosa vedere? La risposta è molto semplice perché la città offre numerose attrazioni: da vecchie chiese a nuovissimi e enormi grattacieli. Francoforte sa restare perfettamente in bilico tra antico e moderno.

- Duomo

Partendo dal centro, numerose sono i posti da visitare. Partiamo dal famosissimo Duomo che, nonostante non sia mai stato riconosciuto come sede vescovile, è qui che hanno avuto luogo eventi storici come le leggendarie incoronazioni degli imperatori del Sacro Romano Impero. Dotato di una torre di 95 metri, è uno dei pochi edifici che hanno resistito ai bombardamenti durante la seconda guerra mondiale.


- Romerberg

La bella Alte Nikolaikirche, nel cuore di Francoforte sul MenoSempre al centro della città vi è la piazza principale, Romerberg, dove è situata anche la vecchia chiesa di San Nicola, Alte Nikolaikirche, famosa non solo per il valore storico e culturale ma anche per il piacevole rintocco sincronico delle sue numerose campane alle 9 e alle 12 del mattino. Nella piazza si trova anche il municipio, il Romer, particolare per le sue tre splendide facciate. Il Romer venne distrutto insieme alla Chiesa durante la guerra e poi ricostruiti.
Da Romerberg, spostandoci di poco verso nord troviamo invece la Chiesa di San Paolo, sede della prima Assemblea Nazionale Tedesca, quindi importante simbolo politico della città.


- Goethe House
A pochi metri dalla Paulskirche (Chiesa di San Paolo), in direzione ovest, vi è la casa del famoso scrittore Johann Wolfgang von Goethe, distrutta dai bombardamenti e ricostruita fedelmente.

Qui è possibile vedere la piccola stanza al secondo piano dove Goethe scrisse i suoi più grandi capolavori


- Museo di Storia

Scendendo invece verso il fiume Meno, in direzione sud, incontriamo il Museo di Storia al cui interno si trovano antichi reperti storici come la copia della famosa Bolla d’oro di Carlo IV, risalente al 1356.

La Westend Tower, insieme alla Main Tower appartengno alla parte più moderna di Francoforte- Main Tower e Westend Tower

Per un’occhiata alla parte più moderna di Francoforte sul Meno, ci dirigiamo verso ovest.

Qui lungo il nostro percorso troveremo tre dei più grandi grattacieli d’Europa: la Main Tower, alta 200 metri con uno spettacolare piattaforma di osservazione per godere della città dall’alto, la Commerzbank, l’edificio più alto d’Europa fino al 2005 e la Westend Tower che è sede di importanti imprese finanziarie.


- Teatro dell’Opera di Francoforte
Tornando indietro verso est, in direzione del fiume, non potremo non fermarci a visitare il magnifico Teatro dell’Opera di Francoforte, che rivaleggia con l'Opera Parigina per bellezza e importanza. 


- Eiserner Steg
A collegare le due estremità di Francoforte divise dal fiume Meno, c’è un grosso ponte di ferro. Costruito più di cento anni fa, particolarmente affascinante è attraversarlo al tramonto per godere il particolare punto di osservazione sulla città.

L'Eiserner Steg, il ponte di ferro che collega le due parti di FrancoforteLa splendida vista che si gode su Francoforte passeggiando sull'Eiserner Steg


- Musei

Dall’altra parte del fiume ad accogliervi ci saranno numerosi musei: il Museo Giersch, il Stadel Museum che ospita opere d’arte dal Medioevo ai giorni nostri, il Museo di Architettura (DAM - Deutsches Architektur Museum) tanti altri visitabili acquistando un biglietto unico.

Insomma visitare Francoforte, la Manhattan tedesca, come molti amano definirla per la sua somiglianza con il distretto newyorchese, grazie al suo favoloso skyline e non solo, è davvero un’ottima idea per chi desidera fare un viaggio in Germania, una città ricca di cose da vedere, assaporando a pieno la storia, l’arte e la cultura di questo bellissimo paese.

Visitare Francoforte: cosa vedere nella città sul Meno Valutazione: 4.50 su 5 Basato su 4 voti.
Articolo pubblicato il
Visitare Francoforte: cosa vedere nella città sul Meno
I Più Letti
  • del giorno
  • della settimana
apri
Offerte di viaggio