Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Vienna, capitale del divertimento per bambini

Guida alle migliori attrazioni per bambini della città austriaca. Quali sono i parchi divertimento maggiormente amati dai più piccoli

Vienna, capitale del divertimento per bambini

Andare in vacanza con i propri figli è sicuramente molto più gratificante e istruttivo che partire da soli per un soggiorno di puro relax. Certo, accontentare tutti non è per niente facile, ma se ci si vuole divertire insieme ai bambini, invece della solita vacanza al mare, si potrebbe organizzare un bel viaggio nelle città ospitanti i migliori parchi divertimento nel mondo. In questo caso, sarebbe una pura follia non prendere in considerazione la capitale austriaca, Vienna, la patria delle attrazioni più sorprendenti per i piccoli.

Chi non conosce il celebre Wiener Prater? Si tratta del grande parco pubblico della città che al suo interno ospita il Wurstelprater, il luna park destinato interamente ai bambini che possono scegliere tra più di 250 attrazioni, passando dalla Wiener Riesenrad, la gigantesca ruota panoramica viennese alta circa 64 metri e simbolo ufficiale del parco, alla tradizionale casa degli spettri.

Per accontentare, però, anche chi ha paura delle giostre, il Prater ha accolto da qualche anno il Madame Tussauds, celebre museo delle ceri, dove è possibile ammirare ben 71 statue, dall'imperatore Francesco Giuseppe e la sua Sissi a Mozart. Inoltre, c'è la possibilità di misurare il proprio quoziente intellettivo con Einstein, o cercare di sconfiggere il mito del calcio Krankl ai calci di rigore.

Girovagando ancora  per le magnifiche strade viennesi, ci s'imbatte nel Minipolis, il primo parco tematico in Europa, in cui i bambini hanno modo di confrontarsi con la vita reale, cimentandosi con il lavoro dei propri sogni e anche con questioni di tipo economico e sociale.

Per quelli che, invece, adorano la vita di campagna e gli animali, è d'obbligo fare un salto al Wien Cobenzi. Qui si può entrare in contatto con la natura in maniera simpatica e divertente, scoprendo la fattoria e l'agricoltura nella loro totalità. 

Per quanto riguarda, le attrazioni di tipo marino, le scelte sono molteplici. Sull'isola del Danubio c'è un immenso parco acquatico, dove i bambini, insieme ai loro genitori possono godere di una magnifica gita sul traghetto o riprodurre un'autentica navigazione fluviale. A Wasserturm è ubicato il più grande parco acquatico d'Europa, dove ci si può divertire con cascate, ruscelli e laghetti. Molto visitato è anche la Wiener Sommerrodelbahn, una pista estiva che, grazie all'utilizzo di slittini permette di compiere dei salti mozzafiato sulla lunghissima discesa.

Vienna, capitale del divertimento per bambini Valutazione: 4.00 su 5 Basato su 3 voti.
Articolo pubblicato il
Vienna, capitale del divertimento per bambini
apri
Offerte di viaggio