Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Viaggio a Cardiff tra cultura e rugby

La capitale del Galles ha una doppia anima, una antica e una ultramoderna: un buon mix per un viaggio all'insegna della cultura e del divertimento

Viaggio a Cardiff tra cultura e rugby

Cardiff è una delle più giovani e dinamiche capitali europee. Nota per il suo porto da cui anticamente salpavano migliaia di navi cariche di carbone, nel 1956 è diventata capitale del Galles e da allora è iniziato un processo di ammodernamento della città atto ad attrarre turisti da tutto il mondo.

Date le ridotte dimensioni della città, Cardiff può essere visitata tranquillamente nell’arco di una giornata. Le tre attrazioni da non perdere sono: il Castello, il Wales National Museum e il Millenium Stadium, ma Cardiff è anche piena di parchi in cui passeggiare, ristoranti e locali in cui vivere a pieno la tipica atmosfera del luogo.

Il Castello frutto della mescolanza di diversi stili architettoniciPartendo proprio dal centro città, è impossibile non essere attratti dal suo austero Castello, in cui si mescolano stili diversi: romano, normanno e gotico-vittoriano. Costruito dai Normanni nel 1081 sui resti di una fortezza romana, ha poi subito diverse ristrutturazioni in epoca medievale e l'ultima nel 1867, in età Vittoriana, durante la quale fu aggiunta la Torre dell'Orologio, che rappresenta anche il simbolo di Cardiff, e un bellissimo giardino pensile.

A soli 10 minuti a piedi dal Castello di Cardiff è possibile visitare il Museo Nazionale del Galles (indirizzo: Cathays Park). Aperto nel 1927, attraverso mappe, reperti archeologici, artistici e industriali, racconta la storia del paese sottolineando la grande trasformazione avuta da questo Stato nel corso dei secoli. Il Museo custodisce anche opere di pittura di grande valore come "la Parisienne" di Renoir e il magnifico gruppo scultoreo in bronzo di Auguste Rodin intitolato "Il Bacio". Accanto c'è il Bute Park, una vasta area verde attraversata dal fiume Taff in cui passeggiare o riposare dopo la visita, magari facendo uno spuntino prima di ripartire per la seconda parte dell'itinerario.

Il modernissimo Millenium Stadium

Sul versante sud del Bute Park, sulla riva orientale del fiume Taff, sorge splendido il Millenium Stadium, consacrato allo sport nazionale: il rugby. Imponente e moderno, fu costruito nel 1999 sopra il vecchio stadio "Arms Park" e con i suoi 74.500 posti è ancora oggi lo stadio coperto di calcio e di rugby più grande in tutto il Regno Unito. Simbolo della Cardiff che guarda al futuro, lo stadio nell'agosto del 2008 è stato la prima tappa dello "Sticky and Sweet Tour" di Madonna.

Ultima tappa di questa intensa giornata a Cardiff è un altro simbolo della Cardiff contemporanea. Da qui, infatti, basta prendere il bus numero 6 che percorre la Lloyd George Avenue, ai cui lati sorgono due dei tanti parchi sparsi per la città - Canal Park e Silurian Park - per raggiungere Roald Dahl Plass dove sorge il Wales Millennium Centre. Affacciato sulla baia di Cardiff questo complesso di edifici è stato inaugurato nel novembre del 2004 ed è una sorta di teatro dedicato alla danza e alle arti drammatiche. 

Per chi ama lo shopping e il buon cibo può essere interessante fare un giro attraverso i numerosi dock della città che hanno subito un’opera di riconversione e oggi ospitano bar, negozi, ristoranti ed edifici di interesse pubblico formando così la Cardiff Bay, nuovo centro della movida della capitale, dove è possibile gustare alcune specialità gastronomiche locali tra cui il rarebit (una sorta di toast al formaggio) e il laverbread (pasticcio di alghe).

Cardiff, città antica dai mille volti vi aspetta per un soggiorno ricco di emozioni, in coppia o con la famiglia, ma attenti a scegliere il periodo giusto per visitarla! Le stagioni più consigliate sono la primavera e l’autunno perché in inverno fa molto freddo e c’è neve, mentre in estate è affollata e caotica.

Viaggio a Cardiff tra cultura e rugby Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 1 voti.
Articolo pubblicato il
Viaggio a Cardiff tra cultura e rugby
apri
Offerte di viaggio