Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Dove andare a Pasqua 2016: 5 idee in Europa

Se state decidendo dove andare a Pasqua, per il weekend o per una vacanza più lunga, ecco 5 mete imperdibili in Europa

Dove andare a Pasqua 2016: 5 idee in Europa

Le vacanze pasquali 2016 sono l’occasione per staccare la spina e concedersi qualche giorno di meritato riposo, con gli amici o con la famiglia. Tra mete economiche ed esclusive, le possibilità di viaggio sono infinite. Città d’arte, fughe in campagna oppure al mare: scopriamo dove andare a Pasqua per un lungo weekend di relax e divertimento.

 

LA TRADIZIONE ITALIANA

Per gli italiani, le vacanze pasquali vengono tradizionalmente dedicate alle gite fuori porta, piccole fughe con famiglia e amici verso destinazioni facilmente raggiungibili in auto. Grazie alle tariffe convenienti delle compagnie lowcost, però, quest'abitudine ha subito un leggero cambiamento e sono sempre di più quelli che scelgono in base alle offerte dei vettori aerei, che non mancano di proporre interessanti sconti per le città europee.

Le capitali del Vecchio Continente sono mete ambite per queste festività: dai Paesi Scandinavi a Malta, infatti, sono tantissimi gli italiani che scelgono di partire per concedersi 3 o più giorni lontani da casa.

>> PASQUA 2016, PARTI CON LE NOSTRE OFFERTE << 


VACANZE PASQUALI 2016: DOVE ANDARE


Senza troppi giri di parole, ecco le nostre 5 idee di viaggio per le vacanze di Pasqua, per la prima vera fuga di primavera.

 

- Cagliari, Italia

La splendida spiaggia del Poetto di Cagliari
Sull'isola sarda, da fine marzo la vegetazione si risveglia regalando splendidi contrasti cromatici tra l'azzurro cobalto del suo cielo e la macchia mediterranea in fiore. Quello pasquale è il periodo migliore per scoprire le bellezze della parte meridionale dell'isola. Il clima mite infatti, permette di addentrarsi nel groviglio di strade del capoluogo, di cavalcare sulle spiagge deserte della vicina Villasimius, dove i più audaci possono anche provare l'ebbrezza del primo bagno stagionale. I riti della settimana Santa a Cagliari sono immutati da secoli e nei giorni che precedono la Pasqua, la città rivive la Passione di Cristo con processioni e canti religiosi che si snodano tra le strette vie del suo centro storico.

 

- Creta, Grecia (foto copertina)

Se cercate una località abbastanza calda dove andare a Pasqua per la prima tintarella, potete fare rotta su Creta. Questa è la meta ideale in cui trascorrere gli ultimi giorni di marzo, tra spiagge candide e isolate, in cui potrete avere la fortuna di essere gli unici bagnanti. La Grecia è un Paese ortodosso e la Pasqua non coincide con quella cattolica, ma questo periodo è l'ideale per andare alla scoperta di quest'isola ricca di storia e cultura, prima che il turismo di massa invada le sue strade e i suoi borghi. Resterete meravigliati dalla bellezza di Creta in questa stagione e le brevi vacanze di Pasqua vi sembreranno troppo rapide per assaporarle completamente.

 

- Dubrovnik, Croazia

Dove andare a Pasqua: Dubrovnik è di certo un'ottima scelta
Vacanze pasquali 2016 in barca? Perché no!

Immaginate l'idea di imbarcarvi con un gruppo di persone, anche sconosciute e partire alla scoperta delle coste dalmate e delle sue isole. Questa parte di Croazia, facilmente raggiungibile in traghetto dall'Italia, nel periodo estivo è particolarmente battuta dal turismo, la città di Dubrovnik è affollata e il chiacchiericcio delle sue strade mette allegria. Nel periodo primaverile ha un altro fascino, più intimo e meno estroverso e, inoltre, si può assistere alle celebrazioni domenicali della Pasqua nell'incantevole piccola Chiesa di Nostra Signora delle Neve a Cavtat, un luogo di culto affacciato sul mare, con annesso monastero, situato a pochi km da Dubrovnik.

 

 - Siviglia, Spagna

Da questa veduta parziale di Plaza de Espana di Siviglia, è facile intuire le ricchezze architettoniche della città andalusa
La Semana Santa di Siviglia è famosa in tutto il mondo e se si ha la possibilità, questa meravigliosa città andalusa merita di essere visitata durante il periodo pasquale. I riti della settimana sono carichi di pathos e di spiritualità e hanno il culmine nelle celebrazioni della domenica di resurrezione. Le confraternite attraversano le strade della città fino al venerdì in un clima quasi surreale, fuori dal tempo. La domenica c'è solo una confraternita che effettua la processione, la Hermandad de la Resurreccion. Trascorrere qui le giornate di questa importante festività cristiana permette di acquisire un nuovo sguardo sul significato della Pasqua, addentrandosi in una tradizione persa nei secoli che non ha subito l'influenza del tempo che è passato.

 

- Londra, Gran Bretagna

Per le vacanze pasquali 2016 Londra non è affatto una cattiva idea
La metropoli inglese, di fede prevalente protestante, non può offrire riti religiosi in tema pasquale, ma non mancano le tradizioni legate a questa festa, come la caccia alle uova colorate per i più piccoli. Inoltre, in questi giorni, la città vibra in maniera particolare, è più frizzante anche per merito della primavera che ha ormai bussato alle sue porte. Si possono fare i primi picnic sui prati dei parchi e ci si può lasciar coinvolgere dall'euforia che anima i suoi quartieri dove, chi più chi meno, organizza qualche evento a tema pasquale.

 

Mete diverse tra loro, quasi opposte per caratteristiche, dove andare a Pasqua per concedersi qualche giorno in compagnia delle persone che si amano. Un lungo weekend in cui è possibile scoprire città non ancora visitate, concedendosi anche il lusso di un break immersi nella natura o nell'arte. Anche una vacanza breve come questa di fine marzo, si può trasformare in un’occasione per viaggiare e conoscere qualcosa di nuovo, ovunque si decida di andare. 

Dove andare a Pasqua 2016: 5 idee in Europa Valutazione: 4.50 su 5 Basato su 8 voti.
Articolo pubblicato il
Dove andare a Pasqua 2016: 5 idee in Europa
apri
Offerte di viaggio