Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Un viaggio per tutti: la Carinzia. Prima puntata.

Il paesaggio invernale della regione austriaca, con le sue cime innevate e i mercatini, da vivere anche con tutta la famiglia

Un viaggio per tutti: la Carinzia. Prima puntata.

Carinzia, voglia di vivere. Recita così lo slogan della regione austriaca, che vi offre il benvenuto quando varcate i suoi confini. E di certo, niente rende meglio l’idea della varietà di attrazioni e attività che possono coinvolgervi durante il vostro soggiorno.

Situata nella parte meridionale dell’Austria, la Carinzia si sviluppa nell’abbraccio delle Alpi e, grazie alla sua favorevole posizione geografica, attrae visitatori in ogni stagione dell’anno. Iniziando dall’inverno.

Per tutti gli amanti della neve e degli sport alpini: 70 km di piste vi attendono a Rennweg am Katschberg, dove la neve è garantita grazie all’elevata posizione (si arriva fino a quasi 2200 metri di altezza) e gli impianti di risalita sono tra i più moderni e attrezzati della regione.

Ma qui anche le famiglie possono trascorrere un’appassionante e travolgente vacanza, grazie alle cure di Katschi, la mascotte di Katschberg, che intrattiene i bambini e li segue nel loro approccio allo sport. Nessuna paura, dunque, nell’area riservata: maestri e istruttori qualificati accompagnano tutti i bimbi nei loro primi passi sugli sci, mentre simpatici personaggi dei fumetti tengono loro compagnia nell’attesa che lo skilift dedicato li porti fino in cima.

Chi invece ama farsi coinvolgere dalle delicate atmosfere invernali, senza necessariamente essere uno sportivo, si lascerà incantare da Klagenfurt, capitale della regione e vera perla delle Alpi. Qui, durante le festività natalizie, tra i tetti imbiancati della Neuer Platz, viene allestito uno dei più grandi mercatini di Natale dell’Austria, e l’aria profuma di vaniglia e vin brulé.  

E quando il tradizionale momento dedicato allo shopping sarà terminato, non lasciatevi scappare una passeggiata tra le strade del centro storico (anche con visita guidata gratuita, offerta dall’ente turistico della città), dove potrete ammirare i monumenti, i cortili interni e gli edifici storici più significativi, o una suggestiva mini crociera a bordo del battello che costeggia il Wörthersee, il lago della città.

Un vero spettacolo innevato che, al primo sole, lascia spazio ai colori dei prati e dei monti in fioritura di cui parleremo nella prossima puntata.

Continua…

Un viaggio per tutti: la Carinzia. Prima puntata. Valutazione: 4.75 su 5 Basato su 4 voti.
Articolo pubblicato il
Un viaggio per tutti: la Carinzia. Prima puntata.
apri
Offerte di viaggio