Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Trasporti: Copenaghen, regina dell'efficienza

Parlando di efficienza nei trasporti Copenaghen non è seconda a nessuna. Tra biciclette, Harbour bus e metro, scopriamo insieme come muoversi a Copenaghen

Trasporti: Copenaghen, regina dell'efficienza

Copenaghen, cuore della Scandinavia, è una fiabesca città di piccole dimensioni, ricca di palazzi d'epoca, animata da un centro storico grazioso e pittoresco, dalle abitazioni basse e colorate dai caratteristici tetti spioventi, una città in continua espansione, con i porti turistici, con le caffetterie in pieno centro, con i negozi di antiquariato e d’arte antica, con i suoi ristoranti, le sue attrazioni famose in tutto il mondo. Una città in perpetuo movimento, un ponte tra antico e moderno, tra innovazione e storia.

Grazie all’efficiente rete d’infrastrutture e trasporti Copenaghen è considerata una delle città europee più attive e dinamiche. Pianificare come muoversi a Copenaghen, quindi, diventa un vero e proprio piacere!

Vari sono i modi in cui danesi e turisti preferiscono spostarsi in città. Di sicuro, date le ridotte dimensioni, nell’ambito dei trasporti Copenaghen si attesta come il paese europeo con la maggiore concentrazione di biciclette.

Grazie alle piste ciclabili e alla sicurezza dei percorsi, i danesi utilizzano questo mezzo di trasporto quotidianamente. Che sia per recarsi al lavoro o per una passeggiata nei boschi, non c’è mezzo migliore per muoversi a Copenaghen.

La Card per tutti i trasporti, strumento ideale per sapere sempre come muoversi a Copenaghen

Ovviamente, non tutti gli spostamenti possono compiersi in bicicletta. Ed è così che entrano in gioco gli altri trasporti: Copenaghen è famosa per i bus ecologici, i bus acquatici e la metropolitana che, in un batter d'occhio, collegano le due estremità della città.

Attenzione, però. Nonostante l’estrema efficienza e precisione dei suoi trasporti Copenaghen può rivelarsi altamente dispendiosa.

I trasporti sono piuttosto cari e pertanto la soluzione migliore per muoversi a Copenaghen è l’acquisto della Copenaghen Card. Con validità 24 (costo 48€), 48 (67€), 72 (costo 79€) e 120 ore (107€), non solo vi garantirà l’ingresso gratis in tutti i principali musei, ma vi consentirà di muovervi liberamente su tutti i mezzi pubblici della città.

Scendendo nel dettaglio, ecco una breve guida su come muoversi a Copenaghen, con un prezioso elenco di tutti i mezzi di trasporto a vostra disposizione.


  • Metro Copenaghen

Di recente realizzazione è stata costruita nel 2002, vanta 22 stazioni e rappresenta il modo più veloce per muoversi a Copenaghen.

I treni automatici sono un gioiello di precisione: l’attesa massima, tra una corsa e l’altra, è solo di 3 minuti di giorno e di 10 minuti durante la notte. Grazie al controllo remoto automatico, il servizio funziona ventiquattro ore su ventiquattro. Il sistema Metro Copenhagen comprende due linee, quella verde e quella gialla.

La prima, M1, si estende su un percorso di 14 km, e va da Vanløse, quartiere ovest di Copenaghen, fino a Vestamager; la seconda linea, M2, lunga 19 km, va da Vanløse a Lufthavnen, nei pressi dell’aeroporto cittadino. Grazie al potente segnale GSM, la metro Copenaghen consente la massima ricezione per cellulari e tablet, anche sottoterra. Per il 2017 è prevista l’inaugurazione di altre due linee, chiamate M3 e M4.


  • BiciclettaTurisiti si muovono in biciletta, il mezzo ideale tra i trasporti Copenaghen

E’ il mezzo di trasporto preferito per muoversi a Copenaghen.

In una città all’avanguardia, dotata di 350 km di piste ciclabili, un luogo in cui il numero delle biciclette supera quello delle automobili, va da sé che nel mondo dei trasporti Copenaghen, per ben due volte, è stata eletta la città perfetta per gli spostamenti sulle due ruote.

Pedalando, si passa dalle colorate vie del centro allo spazioso lungomare per approdare poi su spiagge, boschi e immensi prati verdi. Il tutto, nel pieno rispetto dell’ambiente. Le city bikes sono sempre disponibili e il costo del noleggio è - generalmente - irrisorio: 10€ al giorno o 45€ per l'intera settimana.


  • Autobus

Dopo biciclette e metro, i danesi amano spostarsi in autobus. Gestiti dalla compagnia Movia, chiamati Hur,  a seconda delle zone che servono, sono di color giallo, gialli e rossi oppure  giallo e blu. Gli autobus circolano tutto il giorno e tutta la notte.


  • CityCirkelIl CityCirkel, l'autobus elettrico per girare Copenaghen in modo ecologico e veloce

In una città che ha fatto dell’amore per l’ecologia un vero e proprio vanto, uno dei mezzi di trasporti più comodi è rappresentato proprio dal CityCirkel, l’autobus ecologico. Ogni 7 minuti, infatti, dalle principali attrazioni della città, parte questo speciale bus che vi condurrà lungo quei viali e quelle strade pedonali in cui il transito è interdetto agli altri mezzi di trasporto.


  • DSB – Ferrovie Danesi

La DSB è l'azienda delle Ferrovie Danesi, una fitta rete di comunicazione che copre capillarmente la città e consente di raggiungere agevolmente le altre città della Danimarca e le principali capitali europee. Le stazioni principali di Copenaghen sono l’Hovedbanegård, Nørreport, Vesterport e Østerport.


  • Harbour BusGli efficienti harbour bus, gli autobus acquatici per arrivare facilmente in ogni zona di Copenaghen

Se siete degli inguaribili romantici e andate alla ricerca di un’esperienza suggestiva, l’Harbour bus fa per voi. Languidamente trasportati dalla corrente, su questo particolare battello, potete ammirare le principali attrazioni della città, tra cui la celebre Sirenetta, l’antico porto di Nyhavn e l’isola di Holmen, su cui si erge il Teatro dell'Opera di Copenaghen.

Questo l’ampio ventaglio dei trasporti: Copenaghen è veramente la regina dell'efficienza, una città bellissima tutta da girare e da visitare, in bicilcletta, in metro, in autobus ma anche a piedi, per vivere a pieno la sua affascinante atmosfera di capitale nord europea.

Trasporti: Copenaghen, regina dell'efficienza Valutazione: 4.73 su 5 Basato su 11 voti.
Articolo pubblicato il
Trasporti: Copenaghen, regina dell'efficienza
apri
Offerte di viaggio