Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Terme low cost: i migliori centri termali d'Europa

Tra acque sulfuree e oligominerali, l'Europa è ricca di terme low cost, splendidi centri termali in cui il benessere è per tutte le tasche

Terme low cost: i migliori centri termali d'Europa

Therme 2000 - Maastricht, Olanda

Lo stress lavorativo, gli impegni e gli affanni quotidiani, spesso, suscitano un’immediata voglia di coccole e benessere. Quando si pensa al relax, si è portati a credere che le migliori spa abbiano costi esorbitanti e, pertanto, non alla portata di tutti. Niente di più sbagliato!
Il vecchio Continente, infatti, offre tante terme low cost, splendidi centri termali dove usufruire di pacchetti benessere dai costi contenuti, location meravigliose per rigenerare corpo e spirito accessibili a tutti, senza dover intaccare il portafogli e senza mettere a repentaglio la propria salute a causa di trattamenti sbagliati o non specifici.

Il nostro viaggio va alla ricerca dei migliori centri termali low cost, quelli in cui il benessere la fa da padrone, in cui sentirsi coccolati e rigenerati pur senza spendere uno sproposito.

Bagni San Filippo, Italia

Iniziamo il nostro viaggio tra i migliori centri termali d'Europa dall'Italia con i Bagni di San FilippoPosizionate nei pressi del monte Amiata, in Toscana, non sono una spa, ma tante sorgenti termali libere, incastonate tra rocce e boschi frondosi. I Bagni San Filippo sono conosciuti in tutto il mondo per i trattamenti benessere e cosmetici esclusivamente di tipo naturale, sfruttando le acque ricche di zolfo, calcio e magnesio che arrivano a superare i 40°.  Imperdibile il Fosso Bianco, un torrente nascosto nel bosco in cui confluiscono svariate sorgenti d'acqua calda che, formando delle vasche terrazzate, consentono il bagno in qualsiasi periodo dell'anno, in piena sicurezza.


Terme di Montecatini
, Italia

Fanghi, acque termali, fango balneoterapia, cure idropiniche e trattamenti di riabilitazione termale. E ancora, parchi, giardini in fiore, degustazione di vari tipi di acqua, massaggio drenante e anticellulite, immersi nella natura rigogliosa della campagna toscana. Le Terme di Montecatini rappresentano un ottimo compromesso tra qualità e prezzo, nel cuore dell'Italia.


Terme di Leukerbad, Svizzera

Ordine e relax alle Terme di Leukerbad

Foto: Burgerbad thermal baths, Leukerbad by Jessica Gardner

A 1400 metri d'altezza, circondate dalle Alpi svizzere, le Terme di Leukerbad, ospitano 10 vasche termali con temperature che oscillano tra i 28° e i 43°, grotte naturali, piscine e scivoli per i più piccini. Le cascate ricche di gesso, sfruttate già dagli antichi Romani, sono indicate per combattere i dolori osteoarticolari.
 

Felsentherme, Austria

Scavate nella roccia offrono un'immensa varietà di trattamenti benessere e fisioterapici a prezzi contenuti. Immerse in una natura lussureggiante, in un ambiente raffinato, a 1.100 metri d'altezza, queste terme sono l'ideale per chi voglia trascorrere qualche giorno all'insegna del relax con la propria famiglia oppure per chi voglia godere del sole in completa libertà sulla terrazza per nudisti.


Thermae 2000, Olanda

Tra i centri termali d'Europa è fra i più economici ma anche avveniristici e all'avanguardia: il  complesso Thermae 2000, al centro di Maastricht, è specializzato in ogni tipo di trattamento connesso al benessere. Le tre sorgenti termali riforniscono le piscine e le vasche idromassaggio in cui, tra l'altro, si pratica l'ipnoterapia: abbandonati tra le braccia del fisioterapista, immersi nell’acqua calda, tra musicoterapia e leggera digitopressione frontale, la mente lascia andare i cattivi pensieri.


Schwabenquellen, Germania

Dal nome impronunciabile alla bellezza della location, il passo è brevissimo. Questo centro termale tedesco è un vero paradiso, terme low cost alla portata di tutte le tasche. Decidere di intraprendere un viaggio sensoriale allo Schwabenquellen, significa viaggiare attraverso diciotto paesi, scoprire i vari tipi di sauna e di massaggi, immergersi nelle acque profumate, lasciarsi trasportare dalla corrente e lasciar vagare la mente verso lieti lidi cui approdare.


Bukfurdo, Ungheria

Ecco il secondo centro ternale ungherese, BukfurdoA soli 25 km dal confine austriaco e a due ore di distanza da Budapest, l'importante centro termale di Buk è il secondo più grande dell'Ungheria. Il complesso ospita 26 vasche termali, dalla temperatura dell'acqua variabile secondo le terapie prescritte, piscine di acqua salata e di acqua potabile. I pozzi termali, caratteristici della zona, contengono acqua con alcali-idrogeno-carbonato, indicati per la cura dei bagni, la fisioterapia, i dolori reumatici e muscolari.


Terme di Tuhelj
, Croazia

Non poteva mancare la Croazia e allora ecco le Terme di TuheljSiete amanti del cioccolato e vorreste provarlo anche su corpo e capelli? Volete provare l'ebbrezza di una sauna di fango al cioccolato e un massaggio all'olio di cacao? Alle Terme di Tuhelj, non lontano da Zagabria, tutto ciò non è fantasia, ma pura realtà. Queste terme low cost non sembrano proprio: tra cascate fisioterapiche e le piscine del "Pianeta d'acqua" vi sembrerà di essere in un paradiso a 5 stelle.


Terme di Druskininkai, Lituania

A breve distanza dal confine polacco e bielorusso, il complesso termale di Druskininkai - costituito da vecchi sanatori messi a nuovo e trasformati in spa - è immerso nel verde delle pinete, lambito dal fiume Nemunas. Molto frequentato all'inizio del XX secolo, considerata il buen retiro della nobiltà russa e polacca, qauesto centro benessere è stato a lungo abbandonato. Poco conosciuto, ma dalle acque termali ricche di sostanze benefiche per curare i dolori osteoarticolari e le malattie respiratorie, Druskininkai consente un relax immersi nella natura a prezzi imbattibili.

Terme Smarjeske, Slovenia

Le Terme Smarjeske in Slovenia, benessere e bellezzaDisintossicazione, cura della pelle e dei dolori reumatici, massaggi con olii curativi e la caratteristica acqua termale nera ipertonica e ipertermale, sono il fiore all'occhiello di quello che è fra i migliori centri termali sloveni. Circondati da una natura rigogliosa, da boschi e piante officinali utilizzate per i trattamenti, queste terme sono tra le più economiche d'Europa.


Di terme low cost e centri termali economici, ma dall'eccellenza riconosciuta, ne è piena l'Europa. Il nostro piccolo tour ha l'intento di porre l’accento su quelle migliori, in cui il prezzo contenuto risulta il valore aggiunto di una vacanza divertente e rilassante all'insegna del benessere, e per tutte le tasche. 

Terme low cost: i migliori centri termali d'Europa Valutazione: 4.58 su 5 Basato su 33 voti.
Articolo pubblicato il
Terme low cost: i migliori centri termali d'Europa
apri
Offerte di viaggio