Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Tanti auguri dalla Regina!

L'Inghilterra a Natale tra canti, Christmas parties, auguri e un pizzico di superstizione

Tanti auguri dalla Regina!

Per aspettare il Natale secondo la tradizione in Inghilterra ci si deve munire di alcuni oggetti fondamentali: il Calendario dell’Avvento, la Candela dell’Avvento e una calza vuota. Dal 1 dicembre inizia il countdown e si apre una finestrella del piccolo calendario, dietro la quale si nascondono scene natalizie, ogni giorno fino al 25. Lo stesso dicasi per le 25 candele accese ogni sera e poste vicino alla finestra o l’unica candela che si consuma poco a poco fino a Natale.

La calza vuota deve essere appesa la Vigilia in attesa del regalo di Babbo Natale al quale si lascia in cambio un bicchiere di latte e un dolcetto (mince pie). L'albero decorato non può rimanere in casa per più di 12 giorni dopo il giorno santo e, per superstizione, la dodicesima notte (tra il 5 e il 6 gennaio) si tolgono anche gli addobbi.

Altra tradizione è quella del ceppo acceso durante il periodo di Natale che non deve smettere di bruciare e di cui va conservata una parte per accenderne un altro l’anno successivo.

Durante le feste gli inglesi amano cantare in gruppi per strada, raccogliendo soldi per opere caritatevoli. Poi si scambiano i regali e mangiano in famiglia. Non è da sottovalutare l’importanza di alcuni piatti della tradizione come il tacchino ripieno, accompagnato da mirtilli, e il Christmas Pudding, preparato molto tempo prima e dentro il quale si nasconde una monetina di cioccolato portafortuna.

Il pasto di Natale ha inizio comunque con i Christmas Crackers, dei tubi di cartone che tirati da due persone contemporaneamente si aprono scoppiettando e che contengono al loro interno dei cappellini di carta e dei bigliettini con delle freddure o degli indovinelli, tipicamente in linea con lo humor inglese. 

Un'altra usanza più recente, invece, consiste nel festeggiare insieme ai propri colleghi di lavoro con un Christmas party, ovvero un pranzo o una cena a ridosso delle festività con cui ci si scambiano gli auguri e ci si diverte mangiando e bevendo. Soprattutto nella capitale, infatti, i ristoranti si riempiono di queste allegre comitive che prenotano tavoli con largo anticipo, lasciando pochi posti liberi ai turisti.

Immancabile, infine, nel Natale inglese è il discorso della Regina delle ore 15.00, a reti unificate o su Internet, per il "Merry Christmas" alla nazione.  

Tanti auguri dalla Regina! Valutazione: 4.50 su 5 Basato su 2 voti.
Articolo pubblicato il
Tanti auguri dalla Regina!
apri
Offerte di viaggio