Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Street Art Roma: tour tra le opere d'arte a cielo aperto

Un museo d'arte contemporanea a cielo aperto. Grazie alla street art Roma cambia faccia: vie storiche e vecchi palazzi diventano il teatro dello street art tour

Street Art Roma: tour tra le opere d'arte a cielo aperto

FOTO: Nido di vespe: al Quadraro in v.Monte del Grano.

"Cambia prospettiva. La strada è il tuo nuovo museo"

Quale slogan migliore per presentare al pubblico il nuovo progetto dello Street Art Roma Tour?

Adesivi, graffiti, sculture, murales e dipinti colorati decorano palazzi, piazze e stazioni della metropolitana della Capitale per dare nuova vita a quartieri degradati e periferie. 

Nata a Philadelphia negli Anni Settanta come simbolo di emancipazione e libertà, alla base della street art non esistono motivazioni univoche: c’è chi grida la propria ribellione, chi rivendica il bene comune, chi ancora reclama piazze e città considerandole un museo a cielo aperto, chi si batte per la libertà d'espressione e la pace, chi rifiuta il conformismo e le regole dettate dalla società e dalla morale.

Dopo la street art in Corvisart in quel di Parigi, e insieme a Londra, Lisbona, Belino e Philadelphia, l’arte di strada sbarca in Italia, invadendo le strade di Torino, Milano, Bologna, Roma e Napoli.  

A Milano, il leitmotiv della street art è la ribellione contro la politica cittadina, il che si traduce in opere vibranti di piccola e media grandezza; a Torino, si narrano i simboli della città grazie alle facciate dipinte dei palazzi; a Bologna, le decorazioni sono massicce e incisive, volte alla riqualificazione delle aree abbandonate; a Napoli, si racconta la città con murales, stencil e slogan in un tour tra le vie del centro storico.

Roma, però, tra le città italiane, è quella che più si è aperta al fenomeno dell’arte di strada: grazie al patrocinio dell’assessorato alla Cultura e al Turismo, è, infatti, nato il progetto Street Art Roma Tour, un lungo viaggio tra dipinti, stencil, graffiti e installazione permanenti, volte alla riqualificazione e all’abbellimento d’intere aree della città.

Lo street art tour comprende ben 13 dei 15 municipi della capitale e circa 30 quartieri storici: oltre 150 le strade interessate e oltre 330 opere realizzate nel corso degli anni.

Obiettivo del tour è mostrare una Roma sotto una prospettiva diversa e originale: grazie ai capolavori di Clemens Behr, Herbert Baglione, MOMO, Hitnes, Alice Pasquini, Sten Lex, Blu – solo per citare alcuni nomi – ci imbattiamo in vere e proprie opere d’arte che rendono quartieri e palazzi, veri gioielli d’arte contemporanea.  

Per scoprire l’affascinante mondo dell’arte di strada, per il nostro street art Roma tour, abbiamo scelto 10 luoghi simbolo che meglio raccontano la Capitale e la sua storia.

Per chi volesse approfondire c'è anche la app StreetArt Roma, ideata da Artribune, con il supporto di Toyota e il patrocinio dell'Assessorato alla Cultura e al Turismo di Roma Capitale, guida agli oltre 150 murales di Roma grazie ad un database in continuo aggiornamento. Gratuita è disponibile per Apple e Android.


Stazioni Metro BAlcuni artisti impegnati nella realizzazione di un murale all'ingresso della stazione della Metro B di Rebibbia (Roma)Dopo il metrò dell’arte a Napoli, anche Roma punta a impressionare turisti e pendolari con delle maestose opere d’arte murale. Decidere di cambiare fisionomia alle fermate della metropolitana, è un’idea che si è rivelata vincente: basta ai lunghi corridoi sotterranei, grigi e freddi, quasi senz’anima. Sì al colore, alle immagini, alle scenografie visionarie e ai graffiti che rendono il viaggio più piacevole ed emozionante.


Via del Porto FluvialeStreet Art Roma Tour: l'opera dell'artista Blu in via del Porto Fluviale              Foto: Paroleinviaggioblog.wordpress.com

Sede fino a qualche anno della grigia caserma dell’Aeronautica Militare, la strada oggi è un’esplosione di colori. Grazie all’opera dell’artista Blu, il palazzo prende vita grazie ai 27 giganteschi volti dipinti sulla facciata.


Via dei Magazzini GeneraliElvis nel murale Wall of Fame e firmato da J.B.Rock a via dei Magazzini Generali (Ostiense)              Foto: Paroleinviaggioblog.wordpress.com

Presa d’assalto da graffitari e artisti di strada, qui balza subito agli occhi l’enorme muro rosso – chiamato Wall of Fame e firmato da J.B.Rock – con una carrellata di personaggi famosi, da Dante a Zorro, passando per Frida Kahlo e Giovanni Paolo II.


Via Delle ConceStreet art tour: in via delle Conce a Roma l'opera del brasiliano Herbert BaglioneUn lungo murale in bianco e nero, realizzato dal brasiliano Herbert Baglione, con il quale l’artista ha inteso sottolineare il rapporto conflittuale tra l’uomo e la città, grazie all’ausilio di figure scarne dai tratti delineati e precisi.


Largo PrenesteGli originali murales sulla Asl in Largo Preneste a RomaLe mura dell’Asl si riempiono di colori e fungono da tavolozza per realizzare murales dall’alto potere comunicativo: medici, ambulanze, croci rosse e pazienti campeggiano sulla lunga parete gialla del comprensorio che raccontano il mondo della sanità e della medicina.


Via dei VolsciStreet art in via dei Volsci con il dipinto contro il femminicidio di Borondo Uno dei dipinti di strada più imponenti della Capitale e uno dei più intensi dal punto di visto emozionale: l’artista Borondo ha realizzato bianche figure di donna che si tengono per mano a simboleggiare le vittime del femminicidio.


Quartiere QuadraroL'opera di Ron English in via dei Pisoni (Quartiere Quadraro)Un immenso museo d’arte contemporanea a cielo aperto. Siamo tra il VI e il X municipio: qui prende vita M.U.Roil Museo Urbano di Roma. Molti gli artisti che – nel corso degli anni – hanno dato linfa nuova a questo quartiere battagliero, simbolo della resistenza antifascista. Tra la donna nuda rappresentata in via dei Pisoni all’Hulk Bambino, è tutto un susseguirsi d’immagini forti e colori sgargianti.


Quartiere San BasilioThe blind wall: uno dei murales del progetto di street art SanBa, nel quartiere San Basilio a RomaRiqualificare un’area urbana puntando sul colore e sulla bellezza? Sì, si può. Ed è ciò che stato fatto con il quartiere San Basilio, nella periferia nord est della Capitale, con il progetto "SanBa". Non più teatro di microcriminalità, ma un’esplosione di colori che rallegrano l’ambiente circostante. Impressionanti le opere di Hitnes, di Liqen e Iacurci: da un enorme rastrello che spazza via i resti dell’antica area industriale a una mano che regge il mondo.


Tor MaranciaA Tor Marancia lo splendido murale Nostra signora di Shanghai, opera di Mr Klevra              Foto: www.lavocedinewyork.com  

Una delle tappe più belle del nostro street art roma tour. Un tempo chiamato Shangai per la presenza di tante casette basse, il quartiere oggi conta ben 21 murales, alti circa 14 metri, dipinti sulle facciate dei palazzi. Tra i più intensi ed espressivi, troviamo il murale Nostra signora di Shanghai, opera di Mr Klevra, raffigurante una Madonna in stile bizantino che abbraccia un bambino. Bellissima la metafora: Mamma Roma – la Madonna - che abbraccia tutti i suoi figli – i quartieri della Capitale.


Tor PignattaraStreet art a Torpignattara: il murales dedicato a Pier Paolo Pasolini. Nicola Verlat              Foto del Cdq Torpignattara

Tra la Casilina e la Tuscolana, troviamo Tor Pignattara, il celebre quartiere frequentemente descritto nelle opere di Pier Paolo Pasolini. Nicola Verlato, artista vicentino, ha voluto rendere omaggio al grande scrittore, tributandogli un enorme mural dall’alto potere iconografico e impressivo. Realizzato in bianco e nero, descrive la morte dello scrittore che, cadendo, approda in un luogo sconosciuto e confuso, animato dai personaggi che ne hanno influenzato vita e poetica.

Bello ed emozionante, finisce qui il nostro Street Art Roma Tour. Tra palazzi vivi e colorati e dipinti dall’alto contenuto simbolico, lo street art tour restituisce a romani e turisti gli angoli più remoti della città, conferendogli un nuovo volto e nuova linfa.

Street Art Roma: tour tra le opere d'arte a cielo aperto Valutazione: 4.73 su 5 Basato su 15 voti.
Articolo pubblicato il
Street Art Roma: tour tra le opere d'arte a cielo aperto
apri
Offerte di viaggio