Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Speciale Halloween: viaggio fra i cimiteri più belli d'Europa

In occasione di Halloween partiamo per un viaggio da brivido, alla scoperta di alcuni fra i più particolari cimiteri in giro per il vecchio continente

Speciale Halloween: viaggio fra i cimiteri più belli d'Europa
Tombe di personaggi famosi, curiose lapidi, splendide sculture e particolari riti, questo e molto altro si cela in quelli che sono alcuni dei cimiteri più famosi e belli d'Europa, da est ad ovest, da nord a sud ecco un tour in alcuni dei più interessanti "musei" dell'aldilà, dove non stupisce vedere un gruppo di turisti intento a fare foto e ad ascoltare una guida turistica.

1. Vecchio Cimitero Ebraico - Praga, Repubblica Ceca
L'affascinante caos delle lapidi del Vecchio Cimitero Ebraico di Praga
Costruito nel 1439 per più di trecento anni è stato l'unico luogo in cui gli ebrei potevano seppellire i propri defunti. La particolarità di questo cimitero è che è rimasto sempre delle stesse dimensioni: per secoli si è continuato seppellire sempre negli stessi punti spostando semplicemente le lapidi - 12mila in tutto -  e affiancandone di nuove a quelle preesistenti andando così a creare quell'armonico caos caratteristico di questo luogo in cui ogni tomba racconta una storia, un'epoca, uno stile, dal gotico al rinascimentale, fino al barocco.


2. Cimitirul Vesel - Sapanta, Romania
Le colorate e curiose lapidi del Cimitero Allegro in Romania
Restiamo in est Europa e visitiamo quello che è un luogo pieno di colori e che più che inquietudine trasmette una sensazione di gioia. E' quello che, letteralmente tradotto dal rumeno, si chiama "Cimitero Allegro". Qui le tombe sono delle vere e proprie opere d'arte popolare, colorate, decorate con motivi di ogni genere e con piccoli ritratti che ricordano il defunto. La curiosità più divertente sono le epigrafi che si leggono su alcune tombe, da quella in cui si richiede, gentilmente, del vino, a quella più famoso in cui il defunto fa una sorte di "ode" alla grappa, così buona ma allo stesso tempo per lui fatale.


3. Cimitero del Père-Lachaise - Parigi, Francia
La tomba di Jim Morrison al Cimitero del Pere-Lachaise di Parigi
Ci spostiamo in Europa occidentale, in Francia, dove a Parigi troviamo un vero e proprio cimitero monumentale, in cui in ogni angolo si ergono statue e lapidi di grande bellezza artistica che contribuiscono a creare un'atmosfera particolare, quasi metafisica, di pace e di serenità.

Altro esempio di

E' qui che ogni anno centinaia di migliaia di fan da tutto il mondo vengono a rendere omaggio alla tomba di Jim Morrison, mentre i più romantici, soprattutto donne, lasciano un fiore, o un bacio stampandolo con il rossetto, sulla particolare tomba di Oscar Wilde, che ricorda uno stile simile a quello egizio.


4. Cimitero delle Fontanelle - Napoli, Italia
Cimitero delle Fontanelle: a Napoli il culto delle anime pezzentelle è ancora molto sentito                                                                                                                                     photo credit: Carmine Castella

Le simpatiche e suggestive capuzzelle al Cimitero delle Fontanelle di Napoli FontanelleNel cuore del Rione Sanità, uno dei più vivaci e popolari della bella città di Napoli, il Cimitero delle Fontanelle, chiamato in dialetto 'O campusanto d' 'e Funtanelle, è molto più di un cimitero e allo stesso tempo molto più che un monumento. Interamente scavato nel tufo fu costruito per poter dare degna sepoltura alle tante vittime (40.000 resti in tutto) delle ondate di peste che colpirono la città a partire dal 1656.

Qui si praticò per anni il culto delle anime cosiddette "pezzentelle". Proprio perchè il cimitero era privo di lapidi le ossa, compreso il teschio dei defunti, erano "orfane" senza nome e senza nessuno che potesse piangerle. Da qui si diffuse fra i napoletani la pratica di "adottare" un cranio e di prendersene cura, spolverandolo, acquistando o costruendo una teca in cui poterlo conservare chiedendo in cambio alla "capuzzella" protezione, intercessioni divine e favori, un culto quello delle "anime purganti" che venne vietato definitivamente nel 1969 con il Concilio Vaticano II.





5. Cimitero Monumentale Campo Verano -
Roma, Italia
Una delle belle sculture del Cimitero del Verano a Roma
Restiamo in Italia e precisamente andiamo a Roma dove il Cimitero del Verano, in zona Tiburtina, ospita quotidianamente gruppi di turisti. Regolarmente, infatti, vengono organizzate visite guidate alla scoperta del cimitero monumentale comunale della Capitale, dove fra giardinetti fioriti, eleganti viali alberati, monumentali cappelle private di facoltose famiglie romane e non e colonie di gatti - veri custodi delle tante lapidi che popolano il cimitero - sembra quasi di essere in un parco, in cui regna la pace e va in scena l'arte scultorea che caratterizza tante tombe di personaggi più o meno famosi.

La tomba del grande attore Alessandro Gassman al Cimitero del Verano a Roma
Tra queste ultime quelle del poeta romanesco Trilussa e dell'attore Vittorio Gassman.


6. Cimitero Monumentale di Milano - Milano, Italia
Una delle più belle e monumentali sculture del Cimitero Monumentale di Milano
Ancora Italia. Siamo nello splendido Cimitero Monumentale di Milano, in cui lo stile bizantino e quello gotico si mescolano con il romanico in un mix che fra statue, gruppo scultorei, viali e lapidi monumentali lascia a bocca aperta anche il visitatore più scettico. Qui, oltre alle tombe di grandi storici, tra cui Alessandro Manzoni, Carlo Cattaneo, Filippo Turati e il pittore Francesco Hayez, sono sepolti personaggi famosi contemporanei come Gianfranco Funari e i milanesi di nascita Enzo Jannacci e Guido Crepax.

La monumentale tomba di Alessandro Manzoni in una cappella del Cimitero Monumentale di Milano
Insomma non c'è che l'imbarazzo della scelta, in Europa l'arte è davvero ovunque. Spontanea o frutto di espressione artistica, la bellezza va oltre il terreno rendendo speciale ogni luogo, anche il più, apparentemente, triste e recondito come un cimitero.
Speciale Halloween: viaggio fra i cimiteri più belli d'Europa Valutazione: 4.83 su 5 Basato su 6 voti.
Articolo pubblicato il
Speciale Halloween: viaggio fra i cimiteri più belli d'Europa
I Più Letti
  • del giorno
  • della settimana
apri
Offerte di viaggio