Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Snowbombing: la pazza settimana bianca di Mayrhofen

Snowbombing vi attende a Mayrhofen, nel sud Tirolo, per una settimana tra neve e musica!

Snowbombing: la pazza settimana bianca di Mayrhofen

Mayrhofen, piccola cittadina austriaca di appena 4000 anime, attira ogni anno migliaia di turisti da tutto il mondo: la sua vicinanza al ghiacciaio Hintertux permette di avere neve in tutte le stagioni, contribuendo a rendere questo piccolo angolo del Tirolo austriaco meta ideale per gli sport invernali, anche d’estate.

La sua vicinanza alla ben più nota Innsbruck, poi, la rende l’escursione ideale per chi si appresta a visitare la celebre città.

Ma dal 2005 Mayrhofen deve la sua fama soprattutto ad un evento davvero particolare, che mette insieme sport invernali e musica: Snowbombing.

L’entusiasmante festival, che ha avuto differenti location nel tempo, è giunto alla sua 15esima edizione: l’iniziativa ha avuto il merito di svecchiare gli sport invernali (che avevano perso appeal tra le giovani generazioni) combinandolo con dj set in località insolite come piste da scii, igloo e rifugi alpini.

Negli anni Mayrhofen ha ospitato grandi nomi del panorama musicale internazionale, come Fatboy Slim, Madness, 2ManyDJs, The Enemy, Zane Lowe, Freestylers, Mylo, Tim Westwood, The Cuban Brothers and James Zabiela che hanno trasformato le bianche distese di Mayrhofen in grandi palcoscenici dove fare festa a cielo aperto. 

La curiosa locandina che annuncia l'appuntamneto con Fat Boy Slim allo Snowbombing 2015

Ma veniamo all’edizione del Snowbombing 2015, che si terrà dal 6 all’11 aprile. Cosa offre l’insolita settimana bianca a ritmo di musica quest’anno? 

A completare una line up già più che corposa (oltre un centinaio di nomi in cartellone, tra i quali: Carl Cox, Skrillex, Basement Jaxx, Dubfire e Modeselektor), il live set di Guti e gli show dei 2ManyDj’s e di Hot Since 82, che dopo il concept video “TAKEN“, promette un’esperienza ai limiti del surreale. 

Appuntamento il 9 aprile, invece, con Fat Boy Slim, immancabile protagonista del festival.

Oltre all’imponente offerta musicale, intrattenimenti di ogni genere attendono i partecipanti alla sei giorni austriaca, dalle esibizioni di sci e snowboard freestyle ai corsi di yoga sulla neve, il tutto immerso in una straordinaria location naturale che fa di Snowbombing un evento assolutamente unico nel suo genere: sei giorni fra 17 località, 5 siti di montagna differenti, 5 raves all'interno di igloo, 1 street party in stile carnevalesco, 20 luoghi relax tra spa e piscine, il tutto "condito" da 650 km di piste da sci!

Mayrhofen può essere raggiunta facilmente attraverso treni, autobus e voli low cost con arrivo nelle principali località austriache: il consiglio è quello di cercare voli da e verso l'aereoporto di Innsbruck; l'estrema vicinanza vi consentirà di raggiungere Mayrhofen in modo veloce e comodo! 

Veniamo ora ai prezzi dei biglietti (attenzione! i prezzi sono espressi in sterline, non fate confusione con l'euro): 
quest'anno lo standard Snowbombing package comprende tutti gli eventi previsti unitamente al soggiorno per 5 giorni, il prezzo è pari a 334 sterline, ma esistono anche diverse combinazioni che vi permettono di acquistare un’entrata singola o addirittura tentare di accaparrarvi un biglietto gratis! 

Non solo musica: lo Snowbombing a Mayrhofen è anche acrobazie sulla neve, spettacoli e tanto altroLa prenotazione vi garantisce la ricezione di un braccialetto-polsino (lo Snowbombing wirstband) che sarà la chiave di accesso a tutte le iniziative eccetto per l’Arctic Disco e il Backcountry Party. Per accedere a questi eventi esclusivi bisogna prenotarsi on line in particolar modo per l’Arctic Disco, le serate in discoteca previste ogni sera nell’enorme igloo dove suoneranno Skrillex, Carl Cox, MK e Idris Elba.

Quest’anno la speciale line up prevede, oltre ai già citati artisti, nomi illustri che infuocheranno le piastre da dj: il pluripremiato Andy C (che suonerà in anteprima la sera del 5 aprile per chi arriverà con un giorno d’anticipo), Crazy P dj set, Sub Focus, Marc Kinchen e Gorgon City. Saranno loro a farvi ballare negli eventi più pazzi della kermesse: li troverete al Racket Club Party, che trasformerà un tennis club in una discoteca per 2500 persone; al Forest Party, che porta fra gli alberi e la neve quasi tutta Mayrhofen per ballare tutta la notte immersi nella natura: bisogna ricordare che, nelle passate edizioni, in questo party hanno suonato artisti del calibro dei Kasabian e dei Prodigy.

Il Backcountry Party, invece, vi trascinerà nel mezzo della notte nella “valle dimenticata” di Floitental: qui le tradizioni austriache e la cultura disco si incontreranno in un’insolita magia! Il clou del festival è senza dubbio rappresentato dallo Street Party, definito anche dalla stampa internazionale come lo Europe’s biggest fancy dress party: più di 5000 partecipanti che, abbigliati nei modi più impensabili, attraversano la località di Mayrhofen trasformando i suoi più lussuosi resort in un carnevale fra le alpi: il divertimento è assicurato!

Conoscevate l'esistenza di Snowbombing?  No? Allora dite addio alla solita settimana bianca noiosa tutta sci e relax e partite alla volta di Mayrhofen: il grande carnevale house delle alpi vi attende. Ma fate in fretta, l'evento è quasi sold out!

Snowbombing: la pazza settimana bianca di Mayrhofen Valutazione: 4.86 su 5 Basato su 7 voti.
Articolo pubblicato il
Snowbombing: la pazza settimana bianca di Mayrhofen
apri
Offerte di viaggio