Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Sicilia on the road. Terza puntata.

La terza parte di un viaggio alla scoperta della bellissima isola. Questa volta ci siamo spinte nella punta più a sud

Sicilia on the road. Terza puntata.



Il viaggio riparte, questa volta la destinazione sarà molto più tranquilla e rilassante, direzione Capo Passero. Prima però faremo una breve tappa a Siracusa.

Percorrendo corso Umberto I arriviamo sull’isola di Ortigia, cuore storico della città. Saliamo per i vicoli stretti e sbuchiamo in una piazza enorme che ci abbaglia per il bianco dei marmi che riflettono la luce del sole. Sto parlando di piazza del Duomo che ospita l'omonimo monumento. Proseguendo ci ritroviamo in Piazza Archimede, che in realtà è il centro di Siracusa antica dove confluiscono tutte le stradine della città. Il tempo di un arancino al quale non si può mai dire no e ci rimettiamo in macchina.

Lo stradario non tradisce mai e anche questa volta riusciamo a giungere a destinazione. Il campeggio che ci ospiterà affaccia sulla lunga spiaggia di Capo Passero e in fondo, sulla punta più estrema, c’è un’isoletta dove sorgevano la vecchia tonnara e la fortezza di Carlo V. Adesso è meta dei più curiosi e di pescatori che cercano tranquillità all’incrocio dei due mari, Ionio e Tirreno. Per oggi ci riposeremo sulla sabbia, e un buon libro che accompagna il tramonto è tutto quello che ci servirà.

Come tappa esplorativa per il giorno successivo scegliamo la città di Modica, dato che la nostra vicina di tenda ce l’ha consigliata soprattutto per l’ottima cioccolata. Patrimonio dell’Unesco, Modica ricorda un presepe. Il suo cuore è giù nella vallata, ma le costruzioni delle piccole casette si svilppano sui pendii delle colline. Ha dato i natali a letterati del calibro di Salvatore Quasimodo, i quali si saranno sicuramente sentiti ispirati da tutta questa bellezza. Camminando per il corso principale abbiamo la sensazione che il tempo qui si sia fermato. Il Duomo che svetta dall’alto della lunga scalinata e le strade piene di negozi hanno in loro un gusto retrò. Troviamo cioccolaterie una di fronte all’altra che offrono assaggi, necessari dato che tra tutta quella bontà è davvero difficile scegliere.

La particolarità di questa cioccolata è la sua lavorazione a freddo che non fa sciogliere i cristalli di zucchero e diverte il palato con una consistenza granulosa. Facciamo una bella scorta e ne portiamo un po’ anche alla nostra vicina, per ringraziarla dell’ottimo consiglio!

Continua... 

Sicilia on the road. Terza puntata. Valutazione: 4.25 su 5 Basato su 4 voti.
Articolo pubblicato il
Sicilia on the road. Terza puntata.
apri
Offerte di viaggio