Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Scambio ospitalità: dormire gratis con il Nightswapping

Il Nightswapping è la soluzione ideale per chi vuole organizzare un viaggio lowcost: da oggi si dorme gratis con lo scambio ospitalità!

Scambio ospitalità: dormire gratis con il Nightswapping

Avete sempre sognato di organizzare un viaggio senza dover spendere per dormire? Lo scambio ospitalità è una pratica che sta velocemente guadagnando consensi nel mondo e Il Nightswapping è oggi possibile!

Un servizio che rivoluziona il modo di viaggiare e si inserisce con successo nell’ottica della sharing economy: favorisce l’incontro culturale di persone provenienti da tutti gli angoli del pianeta e dà la possibilità di arricchire la propria cerchia di conoscenze, in modo sicuro e protetto.

Il Nightswapping è un servizio di scambio ospitalità con iscritti in tutto il mondo. L’utente che aderisce al servizio è considerato al tempo stesso ospitante e pensionante: può dare e ricevere ospitalità immediatamente dal momento della sua iscrizione. Per ogni utente che ospita, l’iscritto mette nel suo "borsino virtuale" un determinato numero di notti, che varia in base alla durata della permanenza del pensionante e alla classificazione dell’alloggio che viene offerto per il Nightswapping.

Ogni sistemazione riceve una valutazione di qualità da 1 a 7, calcolata sulla base di determinati aspetti qualitativi: in base allo standard assegnato, le notti guadagnate hanno un valore differente. Esempio: chi ospita per 3 notti una persona in un alloggio di standard 5, non può spenderne altrettante in una sistemazione di standard superiore ma può spenderne di più per una soluzione di standard inferiore.

Chi non ha accumulato abbastanza notti per un soggiorno in un determinato alloggio della community, se non vuole sceglierne un altro può acquistare le notti mancanti: questa possibilità è particolarmente apprezzata anche da chi, prima di ospitare un pensionante, vuole prima testare il servizio.

Per lo scambio ospitalità, chi cerca una sistemazione può contattare direttamente la persona ospitante attraverso il servizio di chat del sito, per individuare le condizioni di soggiorno e trovare l’accordo per la permanenza, senza intermediari. Una volta definiti i dettagli, si parte e si raggiunge la destinazione scelta.

L’ospitante ha il pieno controllo sulle persone che ospita in casa propria e può negare l’ospitalità a un utente che non gli comunica sicurezza. Inoltre, ha la possibilità di scegliere se affidare l’alloggio mentre lui non c’è oppure accogliere in casa il pensionante in sua presenza, offrendogli una porzione dell’appartamento o semplicemente una stanza per gli ospiti.

L’accordo raggiunto tra le parti è oggetto di regolare contratto sottoscritto da entrambe le parti per formalizzare lo scambio ed evitare controversie. Per offrire un’ulteriore sicurezza all’ospitate, Nightswapping mette a disposizione anche un’assicurazione supplementare che copre però solo gli ospiti appartenenti all’Unione Europea, per danni causati fino a un massimo di 75.000 €.

Diventare membro della comunità di scambio ospitalità è semplice: inserendo i propri dati personali sul sito del Nightswapping si ha piena libertà di modificare e gestire l’annuncio generato dal sistema e di contattare altri utenti.

L’iscrizione al sito è sempre gratuita, così come l’inserimento degli annunci. All’utente viene chiesto solo un contributo di 9,90 € per il servizio di contatto degli altri utenti, che dovrà essere corrisposto solo se l’accordo va a buon fine.

Un algoritmo automatico valuta la qualità della sistemazione proposta attribuendo uno standard, che può essere liberamente modificato dal proprietario in base a particolari eventi che ne accrescono l’appetibilità o in base alle stagioni: una casa al mare può avere uno standard più elevato in estate che non in inverno. Gli annunci vengono continuamente monitorati per garantire trasparenza e affidabilità, evitando possibili truffe ai danni dei pensionanti.

Lo scambio ospitalità non è mai stato così semplice e sicuro. Con il Nightswapping chiunque può inserire la sua casa, o anche solo una stanza, e accogliere nuovi amici, godendo a sua volta del vantaggio di dormire gratis ovunque nel mondo. Viaggiare e conoscere il mondo senza avere grandi disponibilità economiche non è più solo un’utopia.

Scambio ospitalità: dormire gratis con il Nightswapping Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 7 voti.
Articolo pubblicato il
Scambio ospitalità: dormire gratis con il Nightswapping
apri
Offerte di viaggio