Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

San Valentino a New York: cosa fare nella Grande Mela

Un "love tour" nella città delle luci e dei grattacieli, tra grandi hotel, posti romantici e viste emozionanti per un San Valentino all'americana

San Valentino a New York: cosa fare nella Grande Mela

Siamo cresciuti guardando un solitario Robert De Niro "innamorarsi" di una malinconica Meryl Streep tra gli scaffali affollati di una nota libreria di New York, o un affascinante George Peppard baciare sotto la pioggia una disperata Audrey Hepburn in una buia strada di Manhattan. New York, anche grazie anche al cinema, è da sempre una delle città più romantiche nell’immaginario collettivo.

Allora perché non rendere questo film realtà, trascorrendo un romantico soggiorno nella Grande Mela? E quale periodo migliore se non quando cade il giorno degli innamorati? Se avete bisogno di qualche idea per un San Valentino speciale è il momento perfetto per fare un viaggio oltreoceano e visitare New York insieme alla vostra dolce metà. Seguitemi dunque in questo tour “love to love”. 

Cominciamo ovviamente dai voli. Per la settimana di San Valentino alcuni siti internet (www.edreams.it) propongono offerte a partire dai 364 euro con partenza da Milano o da Roma.

Per un indimenticabile San Valentino New York siamo andati a scovare gli hotel più romantici. Ma, si sa, spesso romanticismo è sinonimo di lusso. Perché per poter assaporare la vera New York purtroppo il prezzo non è quasi mai basso!

Da sempre uno degli hotel più romantici della Grande Mela è anche uno dei più lussuosi: il Plaza Hotel. Situato nel distretto di Manhattan, nella famosa 5th Avenue. Camere di ultima generazione dotate di iPad, bagni con rifiniture in oro a 24 carati, enormi saloni in stile rinascimentale: tutto nell’aria di questo hotel sa di sfarzo e sontuosità. Oltre a quanto già detto, all’interno vi è anche un centro benessere per rilassarvi con la vostra dolce metà!

Uno dei posti più romantici per una donna a New York: la celebre gioielleria Tiffany&Co.

Sempre a Manhattan, nel quartiere TriBeCa, vi è un altro hotel considerato il secondo più romantico dopo il Plaza: è il Greenwich Hotel, un oasi paradisiaca nel bel mezzo della città. Le 88 camere sono arredate con elementi lussuosi e al di sotto vi è la Shibui spa, con un'enorme piscina al coperto e sale relax.

Il distretto di Manhattan con i suoi negozi di lusso e gli eleganti edifici contribuisce a creare un atmosfera ad hoc. Manhattan è il cuore pulsante di New York, con l'Empire State Building,  il Rockefeller Center, la Trump Tower, la Saint Patrick's Cathedral e molto altro: un concentrato di meraviglie per un viaggio d’amore e di cultura.

Nei dintorni della 5th Avenue vi è il famosissimo Central Park, considerato uno dei luoghi più romantici per una passeggiata mano nella mano a San Valentino. Con una superficie di 341 ettari il parco è uno dei più grandi al mondo. Composto da laghi artificiali, piste da pattinaggio e centinaia di attrazioni per grandi e piccini, è un oasi naturale in cui perdersi con il proprio partner e staccare per qualche ora con l’aria metropolitana della città. Il posto è l’ideale per un picnic a due. E per completare un bel giro in carrozza come veri reali!

Ancora nella 5th Avenue, a pochi passi dalla Trump Tower, c’è il famoso negozio Tiffany &Co. Qui, per un vero soggiorno da film, non può mancare la mitica colazione con brioche e cappuccino (d’asporto) per ammirare le vetrine della famosa gioielleria. E se i maschietti vogliono rendere davvero felici le loro damigelle, sarà meglio che si portino dietro una carta di credito. Perché, sappiatelo, ogni donna desidera indossare un gioiello Tiffany!

Un’altra tappa assolutamente da non perdere a San Valentino è la pista di pattinaggio del Rockefeller center, sempre nella Quinta Strada a Manhattan. Tenendo la mano al vostro partner, sfidate voi stessi con qualche piroetta o qualche salto acrobatico sotto le luci dei grossi grattacieli che vi circondano!

Se vi trovate in questa zona, all’angolo della 5th Avenue e la 34ª strada, alzate gli occhi al cielo e vi ritroverete davanti l’enorme Empire State Building, uno dei grattacieli più grandi del mondo, oggi sede di numerosi uffici commerciali. Raggiungete l’ottantaseiesimo piano per godere di una vista mozzafiato della città. Il tramonto è il momento migliore: la luce naturale del sole calante che si riflette nell’East River e illumina gli enormi palazzi, regala un effetto da favola, assolutamente da condividere con chi si ama.

La bellissima pista di pattinaggio del Rockefeller center, luogo di incontro per le coppie a New York

E il ponte di Brooklyn, potete mica perdervelo? Passeggiare su questo storico ponte insieme al proprio partner è qualcosa di irrinunciabile: vi sentirete due puntini dentro l’universo!

Ma si può vivere una New York romantica anche sorseggiando un semplice drink in uno dei Rooftop bar della città (bar situati sulla cima di un edificio), o mangiando un boccone in uno dei ristoranti più esclusivi. Ne sono un esempio il The River Cafè, a Brooklyn, dove potrete deliziarvi con le pietanze americane e una magnifica vista su Manhattan.

Insomma se siete a corto di idee per San Valentino, New York fa proprio al caso vostro. Tra passeggiate per le lunghe strade della città e un giro in barca a Central Park, condividerete con la vostra anima gemella esperienze indimenticabili. Pronti a partire? 

San Valentino a New York: cosa fare nella Grande Mela Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 2 voti.
Articolo pubblicato il
San Valentino a New York: cosa fare nella Grande Mela
apri
Offerte di viaggio