Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Capodanno a Lisbona. La città portoghese si accende di magia

Dalla grande festa in piazza alle discoteche, dai locali alle romantiche passeggiate, il Capodanno a Lisbona è perfetto per qualsiasi tipo di viaggiatore

Marco Minei
Capodanno a Lisbona. La città portoghese si accende di magia

Il nostro viaggio verso la notte che ci porterà nel 2016 oggi fa tappa nella parte più occidentale del nostro Vecchio Continente: il Portogallo ed in particolare la sua capitale, città di grande fascino e cultura, traboccante di bellezze naturali ed architettoniche.

Dove andare a Capodanno? Se Lisbona è la nostra risposta, allora non abbiamo che l’imbarazzo della scelta. In effetti, anche nei mesi invernali, le temperature non scendono mai sotto i cinque gradi: condizione meteorologica ideale per vagare tra i vicoletti e le maestose piazze che vi accoglieranno, tra luci e canti di Natale.

La magica atmosfera di Praca do Commercio sotto le feste - Lisbona

Il Capodanno a Lisbona si svolge in piazza, nel quartiere Baixa de Lisboa. 

Praça do Comércio è il centro dei festeggiamenti con tanta musica e in particolare il concertone di fine anno. Allo scoccare della mezzanotte, ad annunciare l'arrivo del 2015 sarà come ogni anno il suono delle dodici badaladas che danno il via ai fuochi, chiamati a Lisbona "il Big Bang".

Lo spettacolo pirotecnico parte dalla Baixa Pombalina ovvero dal molo di Cais das Colunas, a fianco della grande Praça do Comercio. Oltre a questa postazione ci sarà una piattaforma ancorata a 250 metri dalla banchina, nel blu del Tago.

I fuochi d'artificio illuminano tutta Lisbona: Capodanno è davvero imperdibile. In particolare, si possono ammirare dalla Baixa, comodo per chi prende parte ai festeggiamenti di Praça do Comércio, oppure da tutte le zone alte della città, dall'Alfama e dal Castello.

Lo scoccare della mezzanotte viene celebrato dai portoghesi, così come in Spagna, con il "rituale dell’uva". Questo rituale, sviluppatosi nel corso del XVII secolo ai tempi della dominazione spagnola sul Portogallo, prevede che i partecipanti al veglione mangino dodici chicchi d’uva durante i dodici rintocchi di mezzanotte. Si dice che chi riesce a rispettare la tradizione avrà un anno pieno di abbondanza.

Una delle splendide sale del Ristorante Casa Do Alentejio a Lisbona, interamente tappezzata con le caratteristiche azulejos (mattonelle)

Per un cenone seguito da musica dal vivo e intrattenimento scegliete la mitica Casa do Alentejo, dove si mangiano i piatti tipici della cucina Alentejana in un ambiente affascinante ed economico. Casa do Alentejo ha anche un piccolo teatro e una biblioteca privata dove si organizzano spettacoli musicali.

Speciale può essere anche assistere ad un'esibizione di Fado, canto tipico portoghese che prende vita nelle cosiddette casas do fado, in cui oltre alla cena è possibile sentir intonare canzoni di grande intesità accompagnate dal suono della tipica guitarra portogueisa.

Uno dei caratteristici vicoli del Barrio Alto a Lisbona, fulcro della movida lusitana

Per coloro che invece sono alla ricerca di una notte all’insegna della movida, il consiglio è di dirigersi al Barrio Alto, il quartiere delle taverne e dei bar tipici, una zona fatta di stretti vicoli, gremita di locali e birrerie in cui si può veramente respirare l'anima festosa del Capodanno a Lisbona. Dopo aver bevuto qualcosa nel Barrio Alto, l’ideale è spostarsi verso l’Alcantara, rione alla moda con discoteche e locali notturni. I più frequentati si trovano tra Avenida 24 de Julho e Rua das Janelas Verdes, a Santos.

Il Capodanno a Lisbona si estende per tutta la città, compreso il Casinò, una struttura a tre piani con slot machine, giochi classici di casinò e una sala riservata ai giochi di carte, che per San Silvestro prevede una programmazione speciale con concerti ad ingresso gratuito.

Gli eleganti locali di cui sono piene le strade di Docas de Santo Amaro, per un capodanno raffinato e movimentato

Ma se il vostro intento è quello di passare un'indimenticabile serata sulle rive del Tago è obbligatorio per poter dire di aver vissuto in pieno il Capodanno a Lisbona, una visita nella zona dei Docas de Santo Amaro dove la ristrutturazione di ex conventi e vecchi magazzini industriali ha creato ristoranti e club molto conosciuti nella capitale portoghese.

Ancora indecisi sulla meta dove andare a Capodanno? Lisbona naturalmente. Il calore umano dei suoi abitanti e la cucina tipica fanno della città una destinazione molto ambita dai turisti che ogni anno si affollano in migliaia. Dalla grande festa in piazza alle piste da ballo, dai locali con musica dal vivo alle romantiche passeggiate il 31 dicembre qui, ai confini dell'Europa, sembra davvero essere perfetto.

Capodanno a Lisbona. La città portoghese si accende di magia Valutazione: 4.00 su 5 Basato su 4 voti.
Articolo pubblicato il
Autore: Marco Minei
Capodanno a Lisbona. La città portoghese si accende di magia
apri
Offerte di viaggio