Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Sail Amsterdam: la grande sfilata degli antichi velieri

Storico, eccezionale e imperdibile. Con la sfilata dei velieri e delle navi lungo i canali, il Sail Amsterdam è tra gli eventi più attesi e amati dei Paesi Bassi

Sail Amsterdam: la grande sfilata degli antichi velieri

Foto: www.iamsterdam.com

Grandi, imponenti velieri storici e piccole, pittoresche imbarcazioni che sfilano lungo i canali di Amsterdam, il diamante dei Paesi Bassi.

Come da antica tradizione, ogni cinque anni, un'intera flotta di navi maestose invade il fiume IJ: il Sail Amsterdam, la più grande parata di navi storiche e il più spettacolare evento nautico al mondo.

Giunto alla nova edizione, il Sail Amsterdam 2015, è uno degli eventi più attesi dell'estate olandese, insieme alla coloratissima Canal Parade.

La kermesse si svolgerà dal 19 al 23 agosto, per raccontare la forza, le emozioni e i misteri di un'antica città che ha saputo vincere e dominare l'acqua. Ogni lustro, infatti, migliaia di persone affollano le stradine e il lungomare di Amsterdam, per salutare con calore ed emozione le grandi navi che si stagliano all'orizzonte.

Storia

Nato nel 1975 con il nome di Sail Amsterdam 700 - per celebrare il settecentesimo anno di vita della capitale dei Paesi Bassi - oggi, il Sail Amsterdam è un evento unico nel proprio genere. Non solo una manifestazione nautica d'importanza internazionale - vi sfilano, infatti, navi provenienti da ogni angolo di mondo - ma anche un modo per immergersi nel fascino del mondo marino, per visitare navi e vascelli rimessi a nuovo per l'occasione e per conoscere il magico mondo delle esplorazioni della Compagnia delle Indie, raccontata dal Museo della Nautica.

Sail Amsterdam: uno scatto dell'affascinante parata nella scorsa edizione, quella del 2010Foto: S.J. de Waard (Own work) [CC BY 3.0], via Wikimedia Commons

Programma Sail Amsterdam

Il Sail Amsterdam 2015 si prospetta stupefacente. Per la prima volta, infatti, gli organizzatori della kermesse hanno diviso l?area Sail in diversi settori, definiti oceani, ciascuno con il proprio specifico tema.

La zona intorno a IJhaven, dietro la stazione centrale di Amsterdam, è stata ribattezzata Ocean, mentre il centro di Amsterdam, definito Red Ocean, ospiterà palchi, manifestazioni e percorsi guidati, volti alla scoperta del patrimonio marittimo olandese e internazionale.

Ma la vera attrazione di Sail Amsterdam sono le Tall Ships, le navi d'alto bordo: massicci, imponenti e spettacolari, questi grandi velieri solcheranno le acque di Amsterdam, per la gioia di grandi e piccoli, novelli Cristoforo Colombo alla conquista del mondo.

Il programma di Sail Amsterdam 2015 è quanto mai vasto e ricco di eventi. Non solo mostre fotografiche e visite guidate, ma ben 600 tra velieri, natanti, moderne navi militari, barche a remi e piccole imbarcazioni faranno bella mostra di sé durante i quattro giorni della kermesse, con sfilate e regate.

Si parte mercoledì 19 agosto alle ore 10 con la grande Sail in Parade: navigando lungo il canale del mare del Nord, si raggiunge Ijmuiden, per la spettacolare parata PreSail Ijmuiden e si prosegue fino ad arrivare nel cuore di Amsterdam, nella baia di Ijhaven, dove le navi saranno accolte da colpi di pistola, da urla di giubilo, con saluto alla bandiera e la celebrazione dell'inno nazionale.

Il giovedì 20 sarà la volta della grande sfilata lungo i canali, la Pieremachocheltocht: a questo punto, il Sail Amsterdam entrerà nel vivo: lungo i canali e sulle banchine del porto, centinaia di spettacoli, concerti, sfide e dimostrazioni, mentre le vie della città si animeranno di gente, di luci, colori, musica, arte e cultura, per il divertimento di tutti, grandi e piccini. In serata, tutti al cinema all'aperto.

Tra gli eventi più attesi del Sail Amsterdam spicca la Crew Parade, la grande sfilata dei membri dell'equipaggio per le strade e i canali della città: tutti in alta uniforme, con la bandiera del proprio paese portata sulle spalle, salutati dal popolo festante.

Sabato 22 agosto, tutti ospiti del capitano Jack Sparrow: sui maxischermi presenti in città sarà proiettata la grande saga di Pirati dei Caraibi. Domenica 23 agosto, il Sail Amsterdam 2015 volgerà al termine, con la grande Sail out Parade, la sfilata conclusiva dei più grandi velieri presenti alla kermesse.


Curiosità

La Sail Amsterdam, quindi, si conferma un grande evento gratuito, aperto a tutti. Mentre gli adulti potranno visitare le navi, parlare con i comandanti di vascello e provare l'ebbrezza di mettersi al timone, anche se per pochi istanti, i bambini potranno partecipare a numerose attività sull'acqua, costruendo zattere, sci d'acqua e piccole imbarcazioni a remi. Inoltre, ci si può mettere anche alla prova, partecipando alla SUPing, Stand Up Paddling, una breve regata lunga 350 metri in cui ci si sfida pagaiando rigorosamente in piedi. Diventata la vera attrazione della Sail Amsterdam, consente di fare sport, divertendosi allegramente.

Per finire, al termine di ogni giornata, gli ospiti saranno intrattenuti da eccezionali spettacoli pirotecnici, ogni sera, dalle 22.30, così come il Sail Music Marina, che organizzerà spettacoli musicali a tema mentre la Royal Concertgebouw Orchestra intratterrà gli ospiti con performances musicali d'alto livello. Inoltre, gli amanti del rock, non resteranno delusi dal concerto della band olandese più amata, i Kensington.

Date le premesse, il Sail Amsterdam 2015, si preannuncia spettacolare. Un evento emozionante e imperdibile, soprattutto perché il prossimo sarà nel 2020!

Sail Amsterdam: la grande sfilata degli antichi velieri Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 7 voti.
Articolo pubblicato il
Sail Amsterdam: la grande sfilata degli antichi velieri
apri
Offerte di viaggio