Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Roma: il palazzo della Zecca sarà un lussuoso hotel

Un albergo a 5 stelle con 2 piani in vetro e vista su villa Borghese sta per sorgere a Piazza Verdi prendendo il posto dell'edificio dove risiedeva la Zecca

Marco Minei
Roma: il palazzo della Zecca sarà un lussuoso hotel

A Roma si respira aria di novità. In Piazza Verdi, ai Parioli, la storica sede della Zecca dello Stato presto diverrà un edificio estremamente lussuoso con scopi del tutto diversi da quelli che per decenni ha avuto. Ci si prepara, infatti, alla trasformazione dell’edificio in un grande albergo a cinque stelle con più di 200 camere extralusso e con la più bella suite d’Europa, a detta dei rappresentanti della proprietà.

Il progetto di riqualificazione dell’edificio è firmato dall’architetto milanese Antonio Citterio il quale ha previsto due piani in vetro dalla forma leggermente rotonda in parte inseriti all’interno dell’antico palazzo. L'immenso edificio Liberty che ospiterà l’hotel occupa complessivamente uno spazio di 74 mila metri quadrati distribuiti fra i quartieri Parioli e Pinciano e i parchi di Villa Ada a nord e di Villa Borghese a sud. Un progetto davvero mastodontico e di amplio respiro.

Con molta probabilità l’hotel entrerà a far parte della catena canadese Four Season: gli accordi per chi lo gestirà si stanno chiudendo proprio in questi giorni con l’attuale proprietà, la Residenziale Immobiliare 2004 e con Finprema spa.

Lussuosi hotel e splendidi resort ti aspettano in tutto il mondo a prezzi imbattibili

Entriamo nel dettaglio di questo lussuosissimo albergo: l’hotel conterà 200 camere extralusso, roof e piscina sul tetto (Un rendering del progetto by roma.corriere.it), Spa e sala convegni di 800 metri quadri nel seminterrato, due ristoranti e un giardino nel cortile interno ed avrà una vista mozzafiato su Villa Borghese.

Un rendering realizzato da roma.corriere.it del progetto finale del tetto dell'hotel nel Palazzo della Zecca a RomaNel piano complessivo di riqualificazione sono previsti anche sei corpi collegati all’hotel con 171 unità residenziali dove nasceranno per l’appunto residenze, appartamenti ed uffici, oltre ad una galleria commerciale e un parcheggio interrato di quattro piani.

La grande opera architettonica sarà poi abbellita dai due piani in vetro, dalla forma leggermente arrotondata ai lati, che sorgeranno sul tetto.

L’apertura di quello che nei progetti sembra un fiore all'occhiello per la città, è prevista per il primo trimestre del 2019, mentre i lavori attuali per un parcheggio interrato su quattro livelli (162 box e 87 posti auto) dovrebbero terminare entro giugno 2016.

Di seguito un video realizzato in occasione di un evento passato che si è tenuto nel grande Palazzo ci mostra la bellezza e la grandezza degli ambienti interni.

Vi sarà inoltre una piccola galleria commerciale nei pressi dell’albergo che servirà da ulteriore tassello per la riqualificazione di questa zona di Roma che ha visto negli ultimi anni una sorta di lento degrado.

Eppure il progetto in sé desta non poche perplessità  fra gli abitanti della quartiere preoccupati per l’impatto che quest’immenso cantiere porterà nella zona di Piazza Verdi. Un progetto di siffatta natura non può che portare, a detta dei residenti, disagi a livello di traffico e rumore, e, naturalmente ristrettezze nell’attraversamento sia pedonale che automobilistico della zona stessa. 

Per ora siamo solo agli esordi, anche se il progetto era in cantiere già da qualche anno, non resta che seguire gli sviluppi di quello che potrebbe davvero diventare uno degli alberghi più belli d’Italia e probabilmente dell’Europa intera.

Roma: il palazzo della Zecca sarà un lussuoso hotel Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 4 voti.
Articolo pubblicato il
Autore: Marco Minei
Roma: il palazzo della Zecca sarà un lussuoso hotel
apri
Offerte di viaggio