Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Quando andare a Dubai: clima e caratteristiche

Scoprite con noi quando andare a Dubai: clima e caratteristiche stagionali per sapere quando andare in vacanza in questo splendido emirato!

Quando andare a Dubai: clima e caratteristiche

Distesa nel deserto e affacciata sul Golfo Persicoa Dubai clima e stagioni risentono delle correnti calde desertiche che si scontrano con quelle mitigate dal mare dando vita a un clima particolare, quasi sempre caldo e con rare precipitazioni . Quindi, quando andare a Dubai?

Vediamo insieme quali sono le caratteristiche peculiari delle stagioni di quest’emirato.
 

STAGIONETEMPERATURE MEDIE (C°)CARATTERISTICHE
Inverno 
(da dicembre ad aprile)
Min. 15° / Max. 20°Caldo Umido, precipitazioni poco frequenti
Estate
(da maggio a novembre
Min. 25° / Max. 40°Caldo Umido, nessuna precipitazione


L’INVERNO A DUBAI

Quando si parla di inverno a Dubai, clima e temperature sono certamente diverse rispetto a quelle che siamo abituati a conoscere. Anche nei mesi meno caldi, da dicembre ad aprile, le temperature si mantengono elevate con le massime che raramente scendono sono i 30 gradi arrivando a toccare punte con livelli di umidità mai inferiori all’80%. Nonostante questa sia la stagione più piovosa, non si può certo dire che a Dubai le precipitazioni siano considerevoli, perché si tratta per lo più di brevi momenti di pioggia leggera.

Per questo motivo si consiglia un abbigliamento leggero, fresco e pratico realizzato con materiali naturali ma, per la sera, è bene avere sempre una giacca contro le escursioni termiche e contro i forti venti che potrebbero sferzare la zona.


>> NON PERDERTI LE MERAVIGLIE DI DUBAI <<


L’ESTATE A DUBAI

L’estate è caratterizzata da temperature elevatissime, che di giorno non scendono mai sotto i 40° e che arrivano a toccare punte vicino ai 50° in certi periodi e che, invece, di sera si avvicinano a livelli più accettabili, scendendo fino ai 25° circa. Il caldo umido rende l’aria particolarmente pesante da respirare e il Solleone brucia sulla pelle dalla mattina presto da maggio fino a novembre.

Quindi vi consigliamo di inserire in valigia abbigliamento molto largo e in fibra naturale, possibilmente di colore chiaro, e copricapi contro il sole. Attenzione ai costumi da bagno, che non possono essere succinti o, comunque, provocanti.

 

QUANDO ANDARE A DUBAI?

Ora che vi abbiamo fornito un quadro generale su Dubai, clima e temperature estreme non dovrebbero farvi paura.

Il nostro consiglio è quello di visitare questo bellissimo emirato d’Arabia tra dicembre e marzo: in questo periodo è possibile godere di temperature piacevolmente calde e umidità relativamente inferiore agli altri periodi. Non è consigliabile passeggiare in città nelle ore centrali della giornata, quando il sole è a picco e le temperature si impennano, ma in quei momenti si possono visitare i futuristici centri commerciali dotati di aria condizionata o fare un tuffo in mare e rilassarsi sulle splendide spiagge dell'Emirato. Le acque del Golfo Persico sono sempre particolarmente calde e raramente scendono sotto i 20°.

Si sconsiglia vivamente, invece, di andare a Dubai tra luglio e agosto. In questo periodo le temperature estreme possono rappresentare un forte rischio per chi non è abituato a sopportare temperature e umidità così elevata.

 

Se siete ancora indecisi su quando andare a Dubai, clima caldo e lusso sfrenato sono gli ingredienti quasi fissi per una vacanza da vivere al massimo in molti periodi dell'anno.

Quando andare a Dubai: clima e caratteristiche Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 6 voti.
Articolo pubblicato il
Quando andare a Dubai: clima e caratteristiche
apri
Offerte di viaggio