Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Oxford, tra cultura e divertimento

Scegliete la sede della storica università inglese come meta del vostro viaggio e vivrete dei giorni "sospesi nel tempo"

Oxford, tra cultura e divertimento
Un tour in Inghilterra non può non avere come tappa obbligata l'incantevole OxfordMatthew Arnold la definì la città delle sognanti guglie, a causa dei pinnacoli che caratterizzano i collegi antichi. Degne d'interesse sono le celeberrime strutture universitarie che Oxford ospita nonché la sua particolare conformazione che le conferisce un aspetto d'altri tempi.

L'eleganza di questa città lambita dal Tamigi, e dotata peraltro di un insindacabile spessore storico, è percettibile nei suoi monumenti, nelle sue strade e nelle sue principali attrazioni turistiche.

Tra i luoghi più visitati di Oxford troviamo la sua Università, molto rinomata per il prestigio che la denota. Essa fa parte di alcuni gruppi universitari: il Gruppo Russell, il Gruppo Coimbra, il LERU e l'Europeaum. La sua struttura consta di 39 college e 7 permanenti corridoi privati.

Vi consigliamo di visitare il Christ Church Cathedral, fondato nel 1524, che è uno dei college più grandi e incorpora la Cattedrale di Oxford. Pensate che al Christ Church, oltre a tredici primi ministri britannici, si sono formate personalità del calibro di Einstein, Banks, Ryle, Willis e ancora Edoardo VII, Penn, ecc.

Per saggiare un po' dello stile architettonico tipico dell'Inghilterra dovrete assolutamente recarvi presso la Bodleian Library. Questo immenso esempio di gotico inglese è una delle più grandi biblioteche del mondo, contenente più di undici milioni di opere stampate, oltre 50.000 e-journals e tanto altro materiale su supporti diversi.

Altro splendido capolavoro da non perdere è lo Sheldonian Theatre, anch'esso facente parte del complesso universitario. Nel teatro, che si erge maestoso proprio al centro di Oxford, si tengono concerti musicali, conferenze e cerimonie universitarie.

Avrete la possibilità di visitare la città britannica spostandovi con gli autobus della Oxford Bus Company, e poi, una volta arrivati a destinazione, potrete tranquillamente proseguire a piedi il vostro piacevole tour.

A questo proposito, lasciate che la mente e il corpo si rilassino nel verde dell'Oxford Botanic Garden, due ettari nei quali sorgono il giardino recintato, il Lower Garden e ben sette serre: eccellenti testimonianze di biodiversità.

Dopo la passeggiata altamente educativa che ne dite di fare dello shopping? Potete recarvi al famoso mercato coperto, nato nel 1772 e costituito da un'enorme quantità di negozi dei generi più disparati. Inoltre, lungo l'High Street troverete boutique e negozietti che spaziano dall'antiquariato ad articoli da regalo.

Per il pranzo e la cena vi toccherà fare una cernita tra i numerosi locali di Oxford, la cui peculiarità è quella di mantenere sempre vivo il rapporto con la tradizione. Provate i fantastici drinks del Crown, pub che rappresenta una vera istituzione per gli abitanti di Oxford.

Se volete gustare al massimo le specialità della cucina britannica prenotate al The Parsonage, ristorante presente all'interno dell'Old Parsonage Hotel. Qui vi verranno serviti piatti succulenti, preparati con le migliori carni (maiale, manzo, capra, ecc.) e pesce fresco, a cui spesso si accompagnano verdure di stagione.

Per il dopocena non c'è niente di meglio di una serata al Catwealze Club, dove relax e divertimento si fondono tra loro facendovi godere a pieno di un'atmosfera raffinata e calda.

Tante e convenienti sono, infine, le tipologie di sistemazione possibili: dagli ostelli agli appartamenti agli hotels: dovete solo scegliere quella che più fa al caso vostro.

Insomma, se desiderate una vacanza che vi arricchisca al cento per cento, scegliete come meta Oxford.
Oxford, tra cultura e divertimento Valutazione: 4.50 su 5 Basato su 2 voti.
Articolo pubblicato il
Oxford, tra cultura e divertimento
I Più Letti
  • del giorno
  • della settimana
apri
Offerte di viaggio