Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Neighborhood, Garbatella

Alla scoperta del vivace quartiere di Roma, con le sue trattorie e le sue chiese

Neighborhood, Garbatella


Uno dei quartieri più interessanti di Roma da visitare è certamente Garbatella, fondato a partire dagli anni Venti del Novecento e che si configura oggi come punto importante della capitale italiana. Nella sua ideazione, il quartiere doveva rappresentare un vivace esperimento urbanistico, creando una zona simile alle città giardino inglesi, ben collegata con il centro.

Tradizionalmente suddivisa in lotti con ampi spazi coltivabili che dovevano fornire ai suoi abitanti, per lo più operai, un'ulteriore fonte di sussistenza, essa presenta un'architettura particolare che mirava a mettere in risalto la socialità del quartiere, con i suoi cortili, lavatoi, stenditoi, botteghe e muretti.

I suoi palazzi, quelli più antichi, presentano uno stile detto del Barocchetto, per la presenza nella facciata dei palazzi – non aventi più di tre piani – modanature e motivi floreali. Anche se, essendo una zona popolare, il tutto fu costruito con materiali “poveri”. Questo stile urbano fu però soppiantato da quello fascista come accadde nel resto del Paese e i successivi palazzi furono edificati con caratteri più squadrati e regolari, eliminando la parte verde.

Il quartiere è ricco di monumenti e chiese di notevole interesse artistico e religioso, che testimoniano la vita di questa parte di città eterna. Un esempio è la Chiesoletta dedicata ai santi Isidoro ed Eurosia, in via delle Sette chiese, e la chiesa di San Francesco Saverio, in piazza Damiano Sauli, visitata spesso da Papa Giovanni Paolo II. Nel quartiere sorge anche un convento dei Frati Minori Cappuccini, in via Pomponia Grecina.

L'intero quartiere, inoltre, si presenta come uno splendido unico monumento con tutti i suoi archi, fontane – tra cui la Fontana di Carlotta – i suoi edifici e le sue chiese. I turisti in visita, poi, potranno dedicarsi a un tour gastronomico per i bar e i locali della Garbatella, tra cui le decine di trattorie in cui potranno assaggiare i piatti tipici della cultura romana come i bucatini alla amatriciana, i rigatoni alla carbonara o i saltimbocca alla romana.

Da segnalare, infine, è il mercato locale dove si potranno trovare i migliori alimenti coltivati nei dintorni, che valorizzano la nuova e salutare moda del cibo a km zero.

Un quartiere che unisce antico e moderno, che fa della vivacità e del calore i suoi punti di forza, i quali affascineranno anche i più ostici dei viaggiatori.

Neighborhood, Garbatella Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 3 voti.
Articolo pubblicato il
Autore: Antonio Aveta
Neighborhood, Garbatella
apri
Offerte di viaggio