Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Nasce View: addio fila in aeroporto

Se davvero non ne potete più di quelle noiose ed estenuanti code in aeroporto, adesso potete stare tranquilli: grazie a View, diventa tutto più semplice!

Nasce View: addio fila in aeroporto

Stanchi delle solite, sfiancanti interminabili code al check in in aeroporto? Stufi di montagne di valige smarrite e di fastidiosi controlli al metal detector? Quale viaggiatore non ha mai dovuto fare i conti con queste pratiche noiose e avvilenti?

Tra il caos inevitabile di terminal e il flusso sempre più massiccio di passeggeri in partenza o in arrivo, gli aeroporti finiscono con il diventare il luogo più odiato dai viaggiatori.

Ebbene, forse, tutto ciò sarà solo un brutto, lontano ricordo. Sì, perché l’azienda informatica siciliana Bizmate, ha messo a punto View un nuovo, innovativo software che consente di migliorare le condizioni di efficienza di ogni aeroporto, da quelli piccoli a quelli più grandi al mondo, monitorando in tempo reale il flusso dei viaggiatori in transito.

View, questo piccolo, grande occhio elettronico, infatti, è in grado di raccogliere informazioni dettagliate su tutto ciò che accade in aeroporto, dal numero dei viaggiatori alle code ai check in, passando per il volume di valige imbarcate, all’operatività di ciascun gate, con conseguente celere smistamento dei turisti. 

Vola ovunque desideri per un viaggio a prezzi mai visti!

Operativo da giugno 2015 nell’aeroporto Fontanarossa di Catania, uno degli scali più trafficati d'Italia, View è diventato il vero fiore all’occhiello della sicurezza. Come spiega Walter Fichera di Bizmate «View è un vero e proprio modulo per l’airport management. Sostanzialmente, esso identifica possibili anomalie nel controllo passeggeri, effettuando verifiche incrociate sui varchi di sicurezza, sulle carte d’imbarco e sul tempo medio di permanenza dei viaggiatori, evidenziando così eventuali condizioni sospette che richiedono un maggiore controllo da parte della security».

Quindi, monitorando i principali sistemi online a disposizione dell’aeroporto, View avrà il pieno controllo dei dati sensibili riguardanti i viaggiatori, potrà controllare ogni singola carta d’imbarco – per indirizzare in pochi istanti il viaggiatore verso il proprio gate - vagliare documenti e passaporti, onde garantire un maggior grado di efficienza nei controlli, evidenziando in pochi minuti le anomalie e cercare di porvi rimedio, non solo in modo efficiente, ma anche nel minor tempo possibile.

Come se non bastasse, poi, View potrà tracciare l’intero percorso delle nostre valige, dai controlli al gate fino all’imbarco, registrando il tempo di percorrenza di ciascuna valigia dal banco del check-in alla stiva dell’aeromobile, aiutando il personale a rispettare i tempi stretti di consegna dettati dall’Enac.   

E l’esperimento catanese, in breve tempo, inizia a dare i suoi frutti.

E chissà, magari, un giorno View potrà essere applicato anche in altri ambiti, per facilitare il lavoro degli operatori e rendere meno complesse alcune pratiche burocratiche.

Dato il successo riscosso e il probabile riscontro positivo all’interno dei grandi aeroporti, il software è destinato a cambiare la vita di viaggiatori e turisti: in questi giorni, infatti, View sta facendo il giro d’Italia, pronto a essere adottato da ogni aeroporto del Bel Paese.  

E’ finita l’era dello stress e delle preoccupazioni connesse ai nostri viaggi? Pare proprio di sì: con View potremmo finalmente dormire sonni tranquilli e viaggiare rilassati, senza più avere l’ansia da aeroporto!

Nasce View: addio fila in aeroporto Valutazione: 3.67 su 5 Basato su 9 voti.
Articolo pubblicato il
Nasce View: addio fila in aeroporto
apri
Offerte di viaggio