Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Mont Saint Michel: lo spettacolo delle maree

In Francia alla scoperta di Mont Saint Michel e il fenomeno delle maree, un vero e proprio spettacolo della natura

Mont Saint Michel: lo spettacolo delle maree

Nella costa settentrionale francese, al confine tra Normandia e Bretagna,  si trova un isolotto che prende il nome dal suo santo protettore: Mont Saint Michel


Il luogo è oggi una delle mete più visitate della Francia arrivando a contare fino a 3.200.000 visitatori all’anno. Dal 1799 Mont Saint Michel è diventato patrimonio dell’Unesco.

L’isolotto prende il nome dal santo protettore, San Michele Arcangelo, a cui è dedicata l’enorme abbazia che si erge al di sopra della baia. Fatta costruire dal vescovo di Avranches, sant’Euberto,  secondo la leggenda dopo l’apparizione del Santo, oggi il santuario attira migliaia di pellegrini anche per la sua notevole architettura. Lo stile gotico e l’imponenza della costruzione gli danno infatti un’importanza che va al di là del significato religioso.

La spelndida Abbazia sul Mont Saint Michel, Francia

Mont Saint Michel è conosciuto in tutto il mondo non solo per la sua abbazia e le costruzioni antiche che lo circondano, ma soprattutto per l’incredibile fenomeno delle maree.

Il magnifico portico del chiostro dell'Abbazia di Mont Saint Michel

Abbazia Mont Saint Michel, Monastero

photo credit: baldeaglebluffAbbey Mont Saint-Michel Cloister - licensed CC BY-SA 2.0

Attorno all’isolotto c’è infatti una splendida baia che è periodicamente soggetta all’azione delle maree. Veloci “come un cavallo in galoppo” (come sono soliti affermare gli stessi abitanti), le maree sommergono la baia dando poco scampo a tutto ciò che lì si trova in quel momento, dalle macchine alle persone stesse. Nel 1879 venne costruita una diga per collegare l’isola alla terraferma, così da facilitarne l’accesso. 

Mont Saint Michel: veduta aerea sulla baia - Francia

Durante i momenti di alta marea il mare ricopre tutta la zona circostante al promontorio lasciando scoperta solo la striscia di terra/diga. Da poco è stato costruito un ponte visto che con il tempo l’accumulo di sabbia stava facendo perdere al promontorio il suo carattere di isola.

Ammirare il fenomeno delle maree di Mont Saint Michel quindi è un vero è proprio momento che ogni turista in viaggio in Normandia non vuole perdersi. Uno spettacolo che viene “messo in scena” in determinate ore del giorno. Chi desidera prenderne parte quindi dovrà informarsi anticipatamente per arrivare nei tempi giusti. A questo proposito viene stilato annualmente un calendario delle maree con orari e date consultabili anche online. È consigliabile comunque arrivarci con una guida visto che la marea può sorprenderci improvvisamente e senza preavviso.

Lo splendido borgo del Mont Sain Michel, Francia

A Mont Saint Michel, oltre all’abbazia c’è molto altro da visitare. A parte le stradine e gli edifici antichi che ci fanno respirare la magica atmosfera medioevale, troviamo l’imperdibile Museo Storico dove viene raccontata e mostrata la storia dell’isola e il Logis Tiphaine, dimora del cavaliere Bertrand du Guesclin e di sua moglie Tiphaine, un’astrologa che leggeva nelle stelle il destino del mondo.

La strada principale del borgo del Mont Saint Michel, Francia

Tra una visita e l’altra non si può non assaggiare le specialità del luogo servite nelle piccole trattorie che circondano il paesino. L’agnello del prato salato per esempio o le omelette da Mere Poulard, un vecchio ristorante della zona.

Il Mont Saint Michel di notte lascia senza fiato - Francia

Non c’è un periodo migliore per visitare Mont Saint Michel perché ogni stagione gli regala un tocco indimenticabile. Sicuramente però Il momento più bello della giornata per visitare l’isolotto è la sera in cui è possibile godersi la tranquillità e la quiete del luogo, dimenticando il caos turistico che impervia durante la mattinata e perdersi nell’immensità di questo splendido posto.

Mont Saint Michel: lo spettacolo delle maree Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 8 voti.
Articolo pubblicato il
Mont Saint Michel: lo spettacolo delle maree
apri
Offerte di viaggio