Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Mercatini di Natale: Verona ci fa tornare bambini

Bancarelle affollate dai balocchi, ottimo cibo e spettacolari presepi: questo è quello che scoprirete visitando i mercatini di Natale a Verona

Mercatini di Natale: Verona ci fa tornare bambini

Esiste un'emozione che non ha un nome e che dimentichiamo crescendo: è quel dolore al petto creato dalla gioia di vedere i propri sogni realizzati e che può essere provata solo dai bambini, i cui desideri sono cose piccole che ai loro occhi riempiono il mondo. È quella sensazione che ci accompagnava tutte le volte che i nostri genitori ci portavano al nostro parco divertimenti preferito o che sentivamo la mattina del 25 dicembre, quando ci alzavamo dal letto e correvamo sotto l'albero a scartare i regali.

Probabilmente non proveremo mai più quel tipo di gioia, soppiantato da emozioni meno pure ma più mature.

Ci sono luoghi dove però anche i grandi, in certi periodi dell'anno, possono sfiorare quella felicità tanto intensa da far quasi paura e ricordare i tempi in cui bastava un filare di luci colorate a rendere un vicolo misterioso e degno di essere esplorato.

Alcuni di questi posti sono i mercatini di Natale in Europa, le cui irresistibili bancarelle ci trasmettono percezioni che valgono molto più della somma dei souvenir che vi si possono comprare. Passeggiare tra le strade innevate e scegliere il dono che più s'addice ai gusti dei nostri cari, ci immerge nell'autentico spirito delle feste natalizie rendendo le più famose città del continente una meta obbligata per chi vuole partire in questo periodo dell'anno.

Offerte viaggi Travelweare

Questo incantesimo non è tuttavia una prerogativa delle sole destinazioni estere. Anche l'Italia ha una propria Betlemme, un sito dove possono dirigersi i viaggiatori che vogliono tornare ai tempi in cui credevano che un allegro omaccione vestito di rosso portasse i balocchi ai bambini buoni. Stiamo ovviamente parlando dei mercatini di Natale a Verona.


Mercatini di Natale della Baviera – Piazza dei Signori

Per la nuova edizione dei mercatini di Natale, Verona ha allestito nella piazza centrale le caratteristiche Christkindlmarkt, casette in legno tipiche della Baviera, dove si potranno assaggiare le prelibatezze tipiche della tradizione tedesca e veronese e comprare i prodotti che i maestri di entrambi i paesi realizzano direttamente sotto i vostri occhi, allietati dalle musiche di spettacoli a tema.

L'esposizione abbraccia l'intero panorama dei possibili regali natalizi: sciarpe e cappelli fatti a mano, maglioni di lana, giocattoli artigianali, addobbi, ghirlande, pantofole in feltro, candele, minerali lavorati, ceramiche e tantissimi oggetti in vetro e in legno, senza mancare di soddisfare il vostro palato con i dolci Lebkuchen e Stollen, i biscotti di panpepato, gli strudel, le salsicce con crauti e il pane della bassa Germania.


Mercatino di Santa Lucia Piazza Bra

A Verona, i mercatini di Natale sono numerosissimi. Dal 10 al 13 dicembre, sotto un'immensa cometa di acciaio e luce che dall'Arena scende sino alla piazza, si svolge quello di Santa Lucia, dedicato ai più golosi. Per tre giorni, piazza Bra sarà invasa da dolciumi, in particolare le paste-frolle di Santa Lucia, e da articoli da regalo.

La notte tra il 12 e il 13 si evoca un'antichissima usanza: ciascun membro della famiglia, prima di andare a dormire, lascia sul tavolo della cucina un piatto vuoto nell'attesa che la santa, insieme al suo asinello e all'aiutante Gastaldo, lo riempia di leccornie da gustare la mattina non appena ci si sveglia.

Bancarelle dei mercatini di Natale a Verona

Rassegna internazionale del Presepio nell'arte e nella tradizione Arena di Verona

Fino a gennaio 2016 è possibile ammirare oltre 400 spettacolari rappresentazioni della nascita di Gesù provenienti tanto da musei europei di fama internazionale quanto da collezioni private, il tutto arricchito da luci e proiezioni che estasiano il visitatore.


Mostra del Presepio tradizionale e artistico – Sala espositiva “R. Birolli” presso Centro Botteghe Artigiane, via Pallone 17

Il concorso avrà luogo dal 12 dicembre al 10 gennaio e suddivide i presepi in diverse categorie: Tradizionale, Artistico, Ricerca e Originalità. Saranno esposte 60 opere dei migliori maestri italiani, 20 diorami di scuola spagnola che copriranno tutto l'arco della vita di Gesù ed una grande installazione scenografica di dieci metri quadrati che rappresenterà tre periodi della Natività in successione. Le opere sono inedite e create appositamente per la manifestazione.


Ora sapete cosa vi aspetta se decidete di visitare i mercatini di Natale di Verona: l'esperienza perfetta per passare un week-end romantico sotto la neve, per scambiarsi i più affettuosi auguri tra amici o per rendere le feste natalizie indimenticabili per i vostri bambini.

Perché a Verona, i mercatini di Natale sono proprio questo: un modo per riunire tutti simbolicamente sotto lo stesso albero, nutrendoci del clima di condivisione e spensieratezza che solo questi ambienti sanno darci.

Mercatini di Natale: Verona ci fa tornare bambini Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 2 voti.
Articolo pubblicato il
Mercatini di Natale: Verona ci fa tornare bambini
apri
Offerte di viaggio