Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Luci d'Artista: Salerno rende magico il Natale!

Le Luci d'Artista di Salerno sono ormai arrivate alla X edizione. La città è pronta a stupirvi con vere e proprie opere d'arte luminose e suggestive.

Luci d'Artista: Salerno rende magico il Natale!
Photo by: Luigi Statari

Durante il periodo Natalizio Salerno acquista un fascino particolare. Le Luci d’Artista sono un appuntamento fisso per passeggiare alla scoperta della città avendo la sensazione di entrare in un mondo incantato. Draghi, elfi, creature magiche e a volte celesti accendono le notti ed i cuori di migliaia di visitatori che ogni anno invadono le strade, le piazze ed il lungomare della rinomata località campana.

L’edizione 2016 è già partita il 7 novembre con l’Accensione Ufficiale, alla presenza del Governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca e del sindaco Vincenzo Napoli, e durerà fino al 24 gennaio 2016.

Il tema di questa X edizione è la Foresta, installata nella piazza Flavio Gioia. Alberi di ciliegio in fiore e stelle brillanti fanno da apripista a quattro affascinanti percorsi tematici: il Mito, il Sogno, il Tempo e il Natale.

Luci d'Artista Salerno, balena di Pinocchio
Di seguito scopriamo i temi nel dettaglio:


>> SCOPRI LE NOSTRE OFFERTE PER CAPODANNO <<


Il Mito
I ventagli colorati di Shangai a Salerno
Si comincia con “La Regata” in via Ligea, una luminosa e colorata carrellata di vele spiegate che si rincorrono solcando le onde. Proseguendo si incontrano il “Mosaico di Enrica Borghi” che si protrae lungo via dei Canali, via Tasso, Via Romualdo II Guarna e Largo Plebiscito, per poi arrivare a “Shangai” in Piazza Sant'Agostino. Un viaggio nel lontano Oriente in cui si possono ammirare il dragone, ventagli colorati e lanterne che regalano particolari effetti ottici. 


Il Sogno

Attraversando il tunnel di luci de “Il Giardino Incantato” nella villa comunale, ci si addentra nel mondo delle fiabe: Pinocchio e la balena, Alice nel Paese delle Meraviglie, la carrozza di Cenerentola, Peter Pan ed il suo eterno rivale Capitan Uncino affrontano imperterriti le loro avventure ignari dei curiosi visitatori che li osservano. 
Teatrino nel giardino incantato a SalernoSi continua con “Gli Angeli” di fianco alla Cattedrale S. Matteo in via R. il Guiscardo e piazza Alfano I, sulle quali le candide creature celesti annunciano l’arrivo del Messia ai pastori e all’umanità intera. 
“Pianeti e Stelle Cadenti” in Corso Vittorio Emanuele illuminano invece le vie della città per far strada al “Cyrcus di Luca Pannoli” di via Diaz, via Quaranta e via Manzo, in cui giocolieri e trapezisti, sospesi su fili incandescenti, raccontano la vita circense.


Il Tempo

Ne “Il Giardino di Primavera” in Largo Campo, un’esplosione di alberi di ciliegio colorati e rondini volteggiano rappresentando la forza del rinnovamento. Si passa repentinamente a “Antartide” sul Lungomare Trieste e la Spiaggia di Santa Teresa, dove un’allegra colonia di pinguini invade la costa con la sua tenerezza e simpatia.
“I Colori dell’Autunno” in Corso Garibaldi risplendono su rami dalle sfumature calde ed avvolgenti che accompagnano i passanti lungo la via dedicata alla stagione autunnale.“L'Aurora Boreale”, in Corso Vittorio Emanuele, colpisce per la sua particolare esplosione di luci che ripropone il fenomeno naturale più misterioso e spettacolare.
“L'Orsa tra i Ghiacci”, che si rifugia in Piazza Monsignor Grasso, riscalderà gli animi dei turisti grazie all’abbraccio scintillante tra mamma orsa e il suo piccolo cucciolo.

Il giardino di Primavera a Salerno

Il Natale

"La Madonna col Bambino di Eduardo Giannattasio”, situata nel Complesso di Santa Sofia, rappresenta un suggestivo inno alla vita che rende l’atmosfera dell’Avvento ancora più coinvolgente.
Funghi colorati tra le tante luci d'artista a SalernoIl maestoso e brillante “Albero” in Piazza Portanova,  è il simbolo del Natale per eccellenza, accompagnato dall'allegra e colorata “Slitta di Babbo Natale” di Piazza Giancamillo Gloriosi, trainata da dorate renne che porteranno il sorriso sul viso di tutti i bambini.
“Le Renne del Nord” in Piazza Caduti di Brescia, celebrano il gemellaggio con Stoccolma ricreando un’incantevole foresta di ghiaccio tipica delle terre del nord Europa, mentre le sfere di diverse dimensioni dell' “L’Albero di Sfere” in Piazza Monsignor Grasso, danno invece vita ad un'installazione dal moderno design.
“La Natività di Eduardo Giannattasio” in Corso Garibaldi, infine, proiettata sulla facciata della chiesa di San Pietro in Camerellis, regalerà le emozioni più profonde attraverso la rappresentazione della nascita del Bambin Gesù. Galeone illuminato nella villa comunale


Nel periodo natalizio, non mancheranno eventi che animeranno la città. Oltre le Luci d’Artista, Salerno ospita i caratteristici mercatini di Natale del Lungomare Trieste. Gli stand in legno vedranno come protagonisti specialità culinarie provenienti da tutta Italia e prodotti dell'artigianato locale.

Una visita nella provincia campana è, dunque, l’occasione giusta per portarsi avanti con lo shopping natalizio e gustare deliziose leccornie, il tutto immersi in un ambiente da favola. Con le Luci d’Artista Salerno vi attende per rendere indimenticabile il vostro Natale!
Luci d'Artista: Salerno rende magico il Natale! Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 8 voti.
Articolo pubblicato il
Luci d'Artista: Salerno rende magico il Natale!
apri
Offerte di viaggio