Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Locali gay Roma: i luoghi di tendenza

Un tour nella Città Eterna, alla scoperta dei migliori locali gay a Roma. Posti di tendenza in cui concedersi piacevoli momenti di divertimento

Locali gay Roma: i luoghi di tendenza

Sempre ricca ed accogliente, la Capitale d'Italia ha tanto da offrire, con occasioni di divertimento per tutti ed una vita fervida e movimentata. Tra i numerosissimi locali, tra strutture storiche ed il moltiplicarsi di attività più recenti, come bar, ristoranti, centri associativi e discoteche, sono davvero tante le opportunità per la comunità omosessuale.

Andiamo in giro tra i vari locali gay a Roma.

La vita notturna inizia nella gay street, ovvero via San Giovanni in Laterano, nei pressi del Colosseo, dove sono presenti alcuni dei più grandi e famosi locali LGBT a Roma. Qui si è soliti incontrarsi in serata, dopo cena, per chiacchierare in compagnia in una delle zone più suggestive della Capitale, aspettando l'ora giusta per proseguire la serata nel migliore dei modi.

Tra un giro e l'altro, ecco i locali gay a Roma più famosi e frequentati, consigliati per trascorrere una piacevole serata in compagnia:


- Coming Out - via San Giovanni in Laterano,8

video credit: ComingOut Roma

Storico discopub, luogo di ritrovo per eccellenza della comunità omosessuale nella Capitale, questo locale è situato in quella che da tutti è conosciuta come la gay street romana. Con una veduta sul maestoso Colosseo, che si trova proprio di fronte, vive tutto il giorno, con apertura sia diurna che notturna. Il locale, dinamico ed accogliente ed aperto a tutti, è l'ideale per uno spuntino veloce o per trascorrere allegre serate con musica live durante tutto l'anno. Sopra la struttura c'è anche un b&b, il 2nd Floor via di San Giovanni in Laterano, 10.

Orari: aperto tutti i giorni dalle 07.00 alle 02.00 (colazione - pranzo - cena)


- Muccassassina - via di Portonaccio, 212 (c/o Qube Disco - foto copertina)

È una vera e propria istituzione, conosciuta ben oltre i confini cittadini: un party, una serata che si svolge all'interno del Qube, la discoteca più grande di Roma. Ogni venerdì ci sono spettacoli drag, ma con una forte presenza anche di pubblico etero. Il locale, dislocato su tre piani, presenta al pian terreno una sala dedicata alla musica commerciale e revival. Durante queste serate, ospita anche un info-point del Circolo di Cultura Omosessuale "Mario Mieli".

Orari: aperto solo il venerdì dalle 23.00 alle 05.00


- Vicious Club - via Achille Grandi, 7/bis

Locale notturno aperto durante tutta la settimana, è uno dei luoghi culto della movida a Roma. Tra musica elettronica, indie e rock, questa discoteca ospita tre sale caratterizzate da specchi esagonali e luci basse, per un malizioso e divertente "vedo non vedo".

Orari di apertura: dal lunedì al giovedì dalle 22.00 alle 04.00; dal venerdì alla domenica dalle 22.00 alle 06.00


- Sky Line Club via Pontremoli, 36

Locali gay Roma: il bar dello Sky Linephoto credit: skylineclub.it

È uno dei più importanti locali gay a Roma. Attualmente il club è affiliato ad ARCIGAY e all'ANDOS. I locali di Sky Line offrono diversi servizi, la sede è aperta tutti i giorni e la sera garantisce servizio bar a tutti i suoi soci. Ogni lunedì propone serate naked, che attirano un grande flusso di clientela e che richiedono, ovviamente, un abbigliamento minimalista.

Orari di apertura: lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e domenica dalle 22.30 alle 03.00; venerdì, sabato e prefestivi dalle 22.30 alle 04.00


- Gate Men's Clubvia Tuscolana, 378

Sex club e bar di Roma, aperto tutta la notte, questo locale vanta, durante tutti i giorni della settimana, un calendario ricco di eventi, dalle feste bear ai party naked e underwear.

Orari: aperto dalla domenica al giovedì dalle 22.00 alle 03.00; venerdì e sabato aperto dalle 22.00 alle 04.00

 

- Hangar via in Selci, 69

È un pub solitamente frequentato da uomini, particolarmente amato dai turisti stranieri, perché collocato nei pressi di via Cavour, nel pieno centro di Roma. L'ingresso è gratuito, vi si accede tramite pass, e si paga solo la consumazione. È un luogo tranquillo e accogliente, in cui ci si può fermare a fare quattro chiacchiere.

Orari: aperto dal martedì alla domenica dalle 22.30 alle 02.00


- L'Alibi via di Monte Testaccio, 40-44

L'Alibi, in questa foto è possibile capire l'ambientazione scavata nella rocciaphoto credit: L'ALibi by Fabrizio Pavia Photrograpy

Piccola discoteca, frequentata sia da pubblico gay che etero. Aperta dal venerdì alla domenica, da 40 è anni uno dei locali più famosi delle notti romane. Ricavato in una delle numerose grotte del Monte dei Cocci, nel quartiere Testaccio di Roma, propone serate molto variegate durante tutto il corso dell'anno:  dalla musica techno alla electro, musica dance commerciale, black, house e tanto altro.

Orari: aperto da venerdì a domenica dalle 23.00 alle 05.00


- Garbo Bar - Vicolo di Santa Margherita, 1

Locali gay a Roma: il Garbo Barphoto credit: garbobar.it

Situato alle spalle di Piazza Santa Maria in Trastevere, nell'omonimo quartiere, questo piccolo centro culturale è perfetto per una serata tranquilla o romantica in un'atmosfera rilassante, ascoltando musica elegante e sorseggiando ottimi drink e cocktail. Il suo interno è decorato con lampadari di cristallo, tende scarlatte, sedie in ferro battuto e candele.

Orari: dal martedì alla domenica dalle 21.30 alle 04.00; Lunedì chiuso


- My Bar via di San Giovanni in Laterano,12

Consigliato per chi è alla ricerca di un punto di ristoro, questo locale è situato nel cuore della gay street, a pochi passi dal famosissimo locale Coming Out, molto frequentato soprattutto in estate. Discreto ed economico, è un bar-ristorante per piccole pause da trascorrere in un ambiente allegro e accogliente.

Orari: aperto tutti i giorni dalle 08.00 alle 02.00

Questo non è solo che qualche utile e semplice indicazione per quanto riguarda i locali gay a Roma, che sono davvero tantissimi. Così come numerosissimi sono gli eventi e le feste dedicate alla comunità LGBT.

Non resta quindi, che andare alla scoperta dei luoghi d'incontro più in voga tra la comunità LGBT, per serate decisamente glamour nella Città Eterna!

Locali gay Roma: i luoghi di tendenza Valutazione: 4.40 su 5 Basato su 5 voti.
Articolo pubblicato il
Autore: Ilaria Cucci
Locali gay Roma: i luoghi di tendenza
apri
Offerte di viaggio