Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Lituania, tre città da sogno

Un'itinerario in tre tappe fuori dai giri turistici alla scoperta della poco conosciuta Lituania, il paese baltico situato nel centro dell'Europa geografica

Lituania, tre città da sogno

Cuore dell’Europa geografica e dal 1° gennaio 2015 anche stato membro dell'Unione Monetaria Europea, la Lituania è forse il paese baltico meno conosciuto e meno apprezzato, a torto, dai flussi turistici. Vi accompagneremo attraverso tre città, in un itinerario ricco di bellezze, di storia e di luoghi caratteristici.

1° tappa. La prima, Trakai, sorge a pochi chilometri dalla capitale Vilnius, e fa parte dell'omonima contea. È una piccola cittadina, nota per l’isolotto dove sorge un antico castello risalente al XIV secolo, che però negli anni è stato più volte ricostruito. Attualmente ha un aspetto moderno ma molto suggestivo e fiabesco, con il suo colore rosso mattone. Per arrivarvi è necessario attraversare un caratteristico villaggio di casette di legno, dove è tassativo fare una sosta per assaggiare i kibinai, dolci tradizionali con carne di montone e cipolla, e per fare quattro chiacchiere con gli abitanti della zona.

2° tappa. Ben collegata da autobus e treni, a circa 80 chilometri di distanza, c’è Kaunas, la seconda città lituana per numero di abitanti. Situata nella parte centrale del paese, dove si incrociano i fiumi Nemunas e Neris, è nota per il suo centro storico, ricco di campanili gotici e torri. Vagando per le sue strade, si incontrano facilmente i tanti studenti che affollano le piazze e donano a questa città un piacevole fermento universitario. Oltre al gotico, si trovano anche edifici rinascimentali e barocchi, e una bella passeggiata a piedi per le vie del centro potrà farli apprezzare tutti. Quattro passi possono essere messi in programma anche per la notte, visto che la città è famosa per la vita notturna, animata da numerosi festival e da discoteche, bar e caffetterie frequentatissimi dai lituani e dai molti stranieri lì residenti.

3° tappa. Lasciata Kaunas, è sicuramente raccomandato fare un salto a Klaipeda. La città, affacciata sul mar baltico, è l'unico sbocco portuale della Lituania. Rinomata per la pittoresca architettura, offre una perfetta commistione di stili differenti che ben descrivono le varie fasi storiche attraversate. Al centro si può apprezzare la classica architettura nord europea, mentre tutt'intorno regna sovrano e imponente lo stile sovietico. Molti sono anche i caratteristici edifici in legno e muratura che circondano i resti del castello di Klaipeda, risalente all’epoca delle occupazioni teutoniche del tredicesimo secolo.

La caratteristica accoglienza e gentilezza dei lituani, combinati con il fascino di questa terra e di queste tre mete proposte, renderanno di certo le vostre vacanze uniche ed indimenticabili.

Lituania, tre città da sogno Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 3 voti.
Articolo pubblicato il
Lituania, tre città da sogno
I Più Letti
  • del giorno
  • della settimana
apri
Offerte di viaggio