Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Lisbona cosa vedere: i luoghi d'interesse

Lisbona: cosa vedere nella capitale portoghese, seguendo le sue stradine tortuose, con i suoi tram che vi condurranno ai luoghi d'interesse, pieni di fascino e senza tempo

Lisbona cosa vedere: i luoghi d'interesse

Immersa tra i dolci pendii che sovrastano il Rio Tejo, Lisbona offre tantissimi luoghi d’interesse che fanno della capitale portoghese la meta preferita perfetta per chi vuole abbinare la visita culturale al divertimento.

Visitando Lisbona farete un vero e proprio viaggio nel passato: vi accorgerete da subito che ha mantenuto la stessa impronta che tanto la caratterizza da secoli, con le incantevoli stradine fiancheggiate da alberi e i vicoli stretti e tortuosi che avvolgono le cattedrali tardo gotiche, i maestosi monasteri rinascimentali e i monumentali palazzi del XVIII secolo.

E noi compieremo insieme questo viaggio per capire subito quali sono a Lisbona luoghi di interesse e di attrazione assolutamente da non perdere, facendo in modo che possiate evitare di perdervi per le mille stradine. Quindi capiamo subito a Lisbona cosa vedere.

Baixa

La grande Praca do Commercio, cuore marinaro di Lisbona

Un bel luogo in cui passeggiare, con strade pedonali fiancheggiate da caffè e boutiques. La piazza più importante di Lisbona è Praça do Comércio, che con i suoi settecenteschi palazzi, è la suprema celebrazione della ricchezza e del potere del Portogallo. A ovest del quartiere si trova l’Elevador de Santa Justa, un delizioso e bizzarro ascensore del XIX secolo, che permette di salire senza fatica fino alla parte alta della città. Punto d’incontro della multietnica popolazione di Lisbona, dove tra caffè e fontane pulsa la vita della città, sono le due piazze che delimitano la Baixa a nord, il Rossio e Praça da Figueira. Da Largo Martim Moniz, non perdete il fantastico giro del tram n. 28, che si inerpica lungo le tortuose vie dell’Alfama e di Graça: proverete un sensazione giro turistico della città su rotaie, per vedere brevemente e in un sol colpo quali sono a Lisbona luoghi d'interesse da visitare.


Castelo de São Jorge

Castelo de São Jorge: dall'alto domina tutta Lisbona fino al mare

Fondato dai visigoti nel V secolo, consiste in una serie di cortili aperti, pieni di alberi e uccelli canori: c'è la possibilità di salire sulle mura e passeggiare sui bastioni godendo di una splendida vista sulla città.

E' questa la zona più antica di Lisbona: luoghi di interesse magici e indimenticabili, con la intricata rete di ripide stradine che conduce a imponenti chiese e meravigliosi belvedere e in cui si fondono architetture arabe e medievali.


Alfama

Uno scorcio tra i tipici palazzi di azulejos dell'Alfama a Lisbona

Scendendo dal castello verso il fiume, le travessas e le ripide scalinate dell’Alfama sembrano un altro mondo rispetto all’ordinato reticolo di strade della Baixa. Di giorno, grazie alle minuscole botteghe di generi alimentari, dimostra di non aver perso la propria identità, caratterizzata da un’atmosfera allegra e pittoresca, ma di sera, lasciatevi travolgere dalla triste melodia dei fadistas, i cantanti di fado, che si esibiscono in sottofondo nella maggior parte dei locali: qui potrete fermarvi per gustare anche ottimi piatti tipici della cucina portoghese.

A Lisbona cosa vedere se non la famosa statua di Pessoa di fronte al Café A Brasileira?Chiado 

Un cuneo di ampie strade tra Rua do Crucifixo e Rua da Misericórdia, è un elegante quartiere con negozi e caffè esclusivi, come il Café A Brasileira, il caffè art déco preferito da Fernando Pessoa, il più grande poeta portoghese del XX secolo, in merito del quale all’esterno è stata posta una statua che lo ritrae, in bronzo.



Bairro Alto

Una visita anche al quartiere alto di Lisbona: cosa vedere qui? Un groviglio di viuzze piccole e strette!La funicolare da Gloria sale fino al Barrio Alto, tra colorati graffiti e palazzi tipici E' un raffinato quartiere residenziale, famoso per gli atelier di innovativi stilisti, boutique vintage, negozi di dischi, ma soprattutto bar, ristoranti e locali notturni, che pullulano di turisti e di gente del posto. Dall’estremità meridionale del Bairro Alto, da Cais do Sodré, l’Elevador da Bica sale lentamente a Rua do Loreto, da qui raggiungete il Miradouro de Santa Catarina con un popolare caffè all’aperto e un magnifico panorama sul fiume.


Belém

La bellissima Torre di Belem si erge fiera da secoli sul lungomare di Lisbona

A 6 km a ovest del Rossio, questo piccolissimo quartiere possiede un’immensa rilevanza storica e architettonica: fu da qui che partì nel 1497 Vasco da Gama per il viaggio di due anni durante il quale scoprì la rotta per le Indie ed è qui che si ergono il Mosteiro dos Jerónimos e la Torre de Belém, entrambi dedicati alla Vergine Maria di Betlemme (Belém), che sono tra i migliori esempi dell’esuberante stile architettonico manuelino, dichiarati siti Patrimonio dell’UNESCO.

Potete rendervi conto che a Lisbona luoghi di interesse non mancano di certo: per cui oltre ad annotare "a Lisbona cosa vedere" cercate di abbandonarvi anche alle esperienze più diverse, magari proprio insieme ai lisboêtas in una grande festa fino all'alba!

Lisbona cosa vedere: i luoghi d'interesse Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 8 voti.
Articolo pubblicato il
Lisbona cosa vedere: i luoghi d'interesse
apri
Offerte di viaggio