Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Leicester City: la città della favola calcistica dell'epoca

Il Leicester City dimostra che con grinta e tanto sudore si possono ottenere grandi risultati, una favola calcistica dell'epoca da raccontare ai posteri

Leicester City: la città della favola calcistica dell'epoca

photo credit: fourthandfifteenLeicester City flag - licensed CC BY 2.0

Una città, una squadra di calcio ed una favola calcistica dell'epoca da raccontare. Il Leicester city è tutto questo. In un mondo del calcio in cui la fa da padrone solo il business, 11 perfetti sconosciuti vincono il campionato di calcio più ricco del mondo. Condottiero di questa favola calcistica è l'italiano, Claudio Ranieri, l'allenatore da “zero tituli” si è preso una gran bella rivincita. Squadra e allenatore hanno dimostrato che forza di volontà, caparbietà e gioco di squadra possono trionfare in un mondo dove i valori dello sport sbiadiscono per lasciare spazio alle cifre milionarie e alle regole ferree del business.

E pensare che ad inizio campionato la vittoria del Leicester City era quotata 1 a 5000 ovvero, ad oggi la stessa probabilità che Justin Bibier diventi Presidente degli Stati Uniti, o che gli alieni esistano davvero. A crederci però ad inizio campionato sono stati una zia 50enne ed un nipote 20enne che con sole 2 sterline giocate ne hanno vinte 10.000, una gran fortuna certo, sia per loro che per la squadra, ma per quanto il fato sia stato sicuramente il 12° uomo in campo, le Foxes, così soprannominati, partita dopo partita si sono sudati e meritati di vivere questa emozione più unica che rara.

La favola calcistica del Leicester City, oltre ad aver attirato l'attenzione degli appassionati di questo magnifico sport, ha portato alla ribalta anche la cittadina in cui nel lontano 1884, questa squadra fu fondata. La città nasce come sito fortificato voluto dai Britanni per vigilare sulla navigazione del fiume Soar, divenuta colonia prima romana e poi normanna e che solo nel 1919 viene elevata a City.

photo credit: By NotFromUtrecht - Own workCC BY-SA 3.0The Haymarket Memorial Clock Tower 

Il periodo migliore per visitarla è l'estate, il centro storico regala molti siti d'interesse, come la Clock Tower, famosa per la sua eleganza. Procedendo a piedi verso la High street, la strada dello shopping, si arriva ad una delle antiche chiese di Leicester, la Chiesa di St.Nicholas, di epoca anglosassone. Di fronte alla chiesa il Jewry Wall Museum, che conserva alcuni bellissimi mosaici di epoca romana. Un altro museo da poter visitare è il New Walk Museum and Art Gallery, al suo interno, dipinti e manufatti inglesi di raffinata fattura, argenterie e porcellane. Non lontano i resti di un Castello nel cui interno vi aspetta il Newarke House Museum in cui, con oggetti e suppellettili, si racconta la storia industriale di Leicester. Se poi adorate i parchi, non potete non fermarvi per una pausa pranzo al Bradgate Park e se siete fortunati, i cervi che lo popolano saranno ben lieti di farsi fotografare. Inoltre, per gli appassionati dello spazio c'è il National Space Centre dove potrete ammirare, navicelle, tute spaziali ed attrezzature astronautiche. Ovviamente per gli amanti del gioco più bello del mondo è d'obbligo la visita del piccolo, ma ormai leggendario, King Power Stadium, casa della squadra che oggi vive una delle più belle favole calcistiche dell'epoca, appunto il Leicester City.

Copyright David P Howard and licensed for reuse under this Creative Commons Licence 

Non vi serve altro che terminare la vostra giornata in uno dei tanti e caratteristici Pub in cui sorseggiare un'ottima birra fredda ed assaggiare specialità culinarie tipiche inglesi.

La storia del Leicester City ci ricorda che non sempre, ma ogni tanto, Davide può sconfiggere Golia e che come diceva uno spot di una nota casa sportiva “Nothing is impossible”.

Leicester City: la città della favola calcistica dell'epoca Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 3 voti.
Articolo pubblicato il
Autore: Nadia Scafaro
Leicester City: la città della favola calcistica dell'epoca
apri
Offerte di viaggio