Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Le migliori saune gay d'Europa

Nel cuore della vecchia Europa un viaggio interamente dedicato al piacere dei sensi, alla scoperta delle migliori saune gay friendly

Le migliori saune gay d'Europa

L'aria gelida che penetra nelle ossa, bloccando il respiro. La spossatezza che s'impossessa del corpo dopo una sessione sportiva in palestra. La stanchezza dopo una lunga e sfibrante giornata di lavoro. 
La voglia di fare nuovi incontri piccanti lontani da occhi indiscreti, avviluppati da una spessa cortina di vapore profumato. Sì, quello che ci vuole, è una bella sauna.

L'Europa, culla dei migliori centri termali al mondo, offre strutture ricreative all'avanguardia, tra cui spiccano eccellenti saune gay e in generale centri termali frequentati esclusivamente da un pubblico omosessuale.

Il nostro viaggio piccante va alla ricerca di questi "luoghi di piacere" che rinfrancano il corpo e lo spirito, cullati in un'atmosfera ovattata in cui tutto - o quasi - è permesso.

1. "Pleasuredome" - Londra (Inghilterra)

Mani sapienti che accarezzano ogni centimetro del corpo, docce comuni, cabine ampie e spaziose, saune fumose per rilassarsi in compagnia, chiacchierando completamente nudi. Benvenuti alla Pleasuredome, vero "tempio del piacere", la sauna più hot di Londra. Recentemente rinnovata, la Pleasuredome è più di una semplice sauna gay: è il miglior ritrovo omosessuale di Londra, con personale qualificato disposto a esaudire ogni desiderio, garantendo privacy e anonimato per gli incontri più trasgressivi.


2. "Corinto" - Barcellona (Spagna)

Viaggiando verso sud, nel cuore della lussuriosa Barcellona, la sauna Corinto costituisce un’oasi di piacere. Immersa nell’atmosfera caotica della Ramblas, la sauna rappresenta il “buen retiro” per gli spagnoli e turisti provenienti da ogni parte del mondo. Grazie alle sue piscine, le dark room e i bagni di vapore, la Corinto è una delle più rinomate, e frequentate, saune gay di Barcellona.


3. "011 Sauna Club" - Torino (Italia)

Le luci soffuse, la musica in sottofondo, la vasca idromassaggio per cromoterapie, il bagno turco, le stanze private, le cabine relax e la sala video con maxischermo caratterizzano la 011 Sauna Club. In una Torino solo all’apparenza fredda e distaccata, questo club è il centro pulsante della movida gay torinese. Non solo sauna, ma circolo ricreativo di spessore, promosso dall’Arcigay, improntato all’informazione per il sesso sicuro.


4. " Club Duplexx" - Ginevra (Svizzera)

In un ambiente carino e amichevole, dall’aria vibrante di un’allegra tensione erotica, si colloca il Club Duplexx, la più importante sauna omosessuale di Ginevra. Aree private in cui rilassarsi, dark room, jacuzzi, area riservata ai nudisti e spettacoli d’intrattenimento tutta la notte. 


5. "Kaiserbründl" - Vienna (Austria)

Vienna può vantare una lunga tradizione di saune gay. Riccamente decorate, eleganti e sontuose, brillano per l'accoglienza riservata e la discrezione del personale. Kaiserbründl è considerata la sauna più raffinata della capitale austriaca: tre piani dedicati al fitness, al benessere,alla cura del proprio corpo, grazie ai vari tipi di sauna tra cui scegliere. Secca, aromatica, bio sauna e hammam vi condurranno nel paradiso dei sensi. 


6. "Schwabinger Mensauna" Monaco di Baviera (Germania)

Nel cuore di Monaco, va di scena una sauna dall'aspetto avveniristico. Le pareti tinteggiate di rosso pompeiano, le luci che si accendono e si spengono ad intermittenza, uomini nudi che si allenano, che si massaggiano a vicenda e sorseggiano drink al bancone del bar. Questo, il paradiso per solo uomini, offerto dalla Schwabinger Mensauna. Una spa completamente rimessa a nuovo che promette momenti di assoluto godimento.

7. "Thermos Sauna Day & Night" - Amsterdam (Olanda)

Aperta 24 ore su 24, 365 giorni l’anno, la Thermos Sauna Day & Night,  è la sauna più grande di Amsterdam. Sviluppata su cinque piani per offrire il meglio ai propri avventori, la Thermos offre trattamenti estetici, un ristorante à la carte, saune calde e secche, umide o temperate, piscine e un roof garden affacciato sui tetti della città. Di notte, si trasforma in un vero e proprio night club con spettacoli a tema.

L’offerta ricreativa è immensa, si deve solo scegliere. Ogni sauna, ogni spa, costituisce un mondo a sé, fatto di luci, colori, relax e uomini disponibili, pronti a soddisfare ogni esigenza. Non si tratta semplicemente di luoghi di “perdizione” in cui consumare in fretta un rapporto, ma veri e propri club in cui socializzare e divertirsi, magari scherzando un po’ sopra le righe.

Le migliori saune gay d'Europa Valutazione: 4.75 su 5 Basato su 48 voti.
Articolo pubblicato il
Le migliori saune gay d'Europa
I Più Letti
  • del giorno
  • della settimana
apri
Offerte di viaggio