Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Le meraviglie dell'Hermitage

La storia del museo, la sua bellezza e le opere che contiene, lo sfarzo e le sale da visitare

Le meraviglie dell'Hermitage
Situato a San Pietroburgo e meta quasi obbligata di visita per il turista, il museo dell'Hermitage è oggi una delle strutture più importanti e più visitate al mondo.

Edificato intorno al XVIII secolo per merito della zarina Caterina II, che volle circondarsi di opere dei più grandi pittori e in generale artisti del tempo e del passato, l'edificio consta di quattro palazzi, con un totale di oltre sedicimila tele. Tra queste, solo una minima parte esposta al pubblico che affolla le enormi sale del museo in ogni stagione dell'anno.

Ma l'Hermitage non rappresenta certo solo una collezione di quadri: all'interno vi sono circa un milione dI monete antiche, oltre dodici mila sculture e una vasta gamma di tantissimi altri reperti e opere d'arte

Con la nascita dell'Unione Sovietica e con la seconda guerra mondiale, moltissimi tra questi pezzi artistici, confiscati ai privati, riempirono ancora di più le sale dell'Hermitage, e diversi furono nascosti nelle enormi cantine sottostanti questi maestosi palazzi.

Chiunque abbia visitato il museo russo, non ha potuto che restare ammaliato non solo dalla vasta mole di bellezze che è possibile vedere al suo interno (quadri dipinti da Leonardo, Raffaello, Caravaggio, Renoir, Cezanne, Van Gogh, Picasso), una vera "Terra Promessa" per gli amanti dell' arte, ma anche dalla magnificenza e dalla ricchezza delle sale, nonchè lo sfarzo delle decorazioni! Possiamo segnalare, ad esempio, la Sala della Malachite, caratterizzata da una particolare pietra verde che la ricopre quasi nella sua interezza, intervallata da fregi in oro che ne esaltano il colore; o la grande Sala del Trono, impreziosita da ben 48 colonne in marmo che la rendono ancora più interessante agli occhi del compiaciuto visitatore.

Insomma, vale la pena affrontare freddo e viaggio per osservare dal vivo i palazzi, i suoi interni e il magnifico contenuto. Anche se, secondo stime, per godere davvero di tutto lo spendore dei musei dell'Hermitage occorrerebbero almeno due anni: nel primo sarebbe possibile guardare da vicino la maggior parte delle opere; durante il secondo, assaporare la bellezza e il lusso delle maestose sale di origine settecentesca.
Le meraviglie dell'Hermitage Valutazione: 4.33 su 5 Basato su 9 voti.
Articolo pubblicato il
Le meraviglie dell'Hermitage
apri
Offerte di viaggio