Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Le funivie più belle d'Europa

Cabinovie, seggiovie, ovovie, ski lift o in qualsiasi forma e dimensione le si voglia ecco le più belle funivie d'Europa. Pronti a "volare nel blu dipinto di blu"?

Le funivie più belle d'Europa

La funivia è da sempre non solo uno dei modi più semplici e veloci per spostarsi, ma anche un’imperdibile occasione per ammirare i paesaggi più incredibili, guardandoli da una prospettiva, come dire, più alta!

Questi colossi dell’ingegneria, costruiti per collegare in maniera veloce e pratica due zone, sono ormai diventati vere e proprie opere d'arte contemporanea. Da semplici seggiovie a futuristiche ovovie, fino ad arrivare ad enormi e capienti cabinovie, il settore dei trasporti a fune si sta espandendo sempre di più. 

Utili soprattutto nelle zone sciistiche per permettere agli sciatori di raggiungere facilmente piste altrimenti irraggiungibili a causa dei dislivelli, non mancano però nelle località marittime per poter ammirare dall’alto le bellezze paesaggistiche costiere.  

Vediamo quindi insieme quali sono le più incredibili e più belle ed funivie d’Europa.


1. Courmayeur, Italia

Una delle più belle funivie d’Europa è in Italia ed è la funivia dei Ghiacciai, una delle più antiche (costruita nel 1948) e collega l’Italia alla Francia attraversando il Monte Bianco.

Parte da Courmayeur, in Valle d’Aosta e arriva fino a Chamonix, nella regione del Rodano-Alpi, collegando due delle mete più rinomate per chi ama sciare in Europa! Un viaggio di 15 km con meravigliosi paesaggi ghiacciati divisi in tre sezioni: La Palud - Rifugio Torino, l'Aiguille du Midi – Chamonix, Rifugio Torino - l'Aiguille du Midi.

Quest’ultimo resta il tratto più spettacolare perché è qui che prende vita la vera funivia dei ghiacciai. Tuttavia dal 2011 è in fase di costruzione una nuova funivia che andrà a sostituire quella preesistente. Probabilmente verrà completata nel 2015 e sarà munita di cabinovie in vetro che durante il percorso stupiranno lo spettatore ruotando su se stesse di 360°, consentendo così una panoramica completa delle bellissime alture del Monte Bianco. 


2. Rapallo, ItaliaTra le funivie più belle d'Europa anche una "di mare" come quella di Rapallo, nella splendida terra ligure, che collega la città a Monteallegro, in provincia di Genova. Qui risiede il famoso santuario, sede di numerosi pellegrinaggi in ricordo dell’apparizione della Madonna. In soli 7 minuti e in una cabina di una capienza di 24 persone è possibile “volare” raggiungendo un dislivello di 600 metri, ammirando lo splendido panorama della costa ligure.

3. Dubrovnik, CroaziaUna delle mete più ambite per i vacanzieri d’estate è sicuramente Dubrovnik e la sua riviera dalmata. Per chi vuole visitare la città c’è un modo originale, veloce ed emozionante: salire sulla favolosa funivia arancione dal  Monte Srd. Da qui la città vecchia, la famosa perla dell’Adriatico, con i suoi antichi monumenti e palazzi avrà un aspetto del tutto unico!


4. Zermatt, SvizzeraSe sciare è la vostra passione non potete perdervi le piste più alte d’Europa. Le troverete a Zermatt , ancora in Svizzera, dove raggiungerete un altezza di 3900 metri. Gli sciatori, desiderosi di raggiungere picchi così alti, dovranno salire sulla favolosa funivia costruita negli impianti sciistici di Zermatt e che gli permetterà di raggiungere la vetta del Piccolo Cervino, raggiungendo così 3880 metri di quota. Lassù non ci sarà solo una vista spettacolare ad attendervi, ma anche un  palazzo di ghiaccio con sculture, uno scivolo di ghiaccio, un ristorante e un rifugio per alpinisti.

5. Grindelwald, SvizzeraUna delle funivie più lunghe al mondo (6 km), è in Svizzera, nel canton Berna e collega la località sciistica di Grindelwald con Männlichen, una montagna situata nelle Prealpi Bernesi, punto molto amato dagli scalatori e gli sciatori. Il tragitto dura trenta minuti e permette di ammirare le famose vette bernesi di Eiger, Mönch e Jungfrau. Un viaggio irrinunciabile per chi vuole riempirsi gli occhi con l’incantevole paesaggio delle Alpi Svizzere.


6. Fuente Dé, Spagna
Cercando fra le funivie più belle in Europa ci spostiamo in Spagna per un vero e proprio viaggio da brividi. Siamo nella parte più a nord della penisola Iberica, tra le incantevoli montagne dei Picos de Europa. Qui è stata costruita una cabinovia che collega la località di Fuende Dé con i Picos de Europa. Il tragitto dura solo pochi minuti ma è da far venire la pelle d’oca! Ad un’altezza di  1,840 metri, la funivia percorre un vero e proprio lancio nel vuoto, affrontando una discesa con 750 metri di dislivello. Ma dinanzi a noi si apre un vero e proprio paradiso naturale: l’area protetta del Parco Nazionale dei Picos de Europa. Alla fine del giro si raggiunge  uno splendido mirador, il belvedere del Cable, con vista sulla Valle del Deva. Spaventoso sì, ma ne vale la pena!

Splendidi panorami, percorsi da brivido, discese mozzafiato, ecco cosa ci offrono le funivie più belle. Un’esperienza imperdibile per volare ad alta quota su mari e montagne nei cieli d’Europa!

Le funivie più belle d'Europa Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 2 voti.
Articolo pubblicato il
Le funivie più belle d'Europa
apri
Offerte di viaggio