Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Le contrastanti meraviglie del Cile

Una striscia di terra spettacolare per scoprire tutto il fascino dell'America del Sud in un solo Paese, ricco di sfumature e contrasti

Sara Fusco
Le contrastanti meraviglie del Cile

Una striscia di terra che si allunga da nord a sud e regala paesaggi contrastanti e bellezze della natura di tutti i generi; in un unico viaggio, tantissime esperienze e panorami da perdere il fiato. L’intenso viaggio nel Cile è uno di quelli che si dovrebbe fare almeno una volta nella vita.

Si parte dal nord per incamminarsi verso "la fine del mondo", attraversare il deserto di Atacama con i suoi contrastanti vulcani e gayser, laghi e steppa, bellissimi fenicotteri rosa e la rustica e turistica San Pedro. Giungere così a Capo Horn, la meta più gettonata e ambita: il punto più a Sud del mondo, dove il mare aperto dimostra tutta la sua potenza e le onde si infrangono con forza sul nudo promontorio di 400 metri. Un luogo suggestivo come pochi, ma questa è solo una delle emozioni fuori dal comune che questo viaggio offre, nel suo variopinto percorso e le sue mete da sogno.

C’è Santiago, la capitale e megalopoli, dal clima mite e posizionata nella zona delle Vallate Centrali, ma che mostra ad est le sue Ande innevate e a ovest la florida Viña del Mar, piena di colori e parchi. E c’è anche Valparaíso, la città fantastica e indolente, dove c’è aria di mare e gli abitanti si spostano in bici.

E poi si va verso il sud, per l’incantevole Attraversata dei Laghi (tra cui Llanquihue, Caburga e Todos los Santos) i più belli del Paese, che si conclude in Argentina. È il luogo dove la natura si dimostra più rigogliosa e selvaggia, tra le foreste millenarie, i parchi nazionali e gli imponenti vulcani, ma che può anche farvi scoprire tra i fiordi delle zone ricche di ghiacciai.

Via ad escursioni verso la inesplorata ed emozionate Patagonia, dove è possibile anche incontrare le specie di animali più rare e disparate: puma, condor, ma anche pinguini. E poi nelle isole della Terra dei Fuochi per raggiungere “la fine del mondo”: Capo Horn e l’Isola di Pasqua, ricca di miti e leggende.

Un excursus emozionante, un crescendo senza tregua, un viaggio senza noia. La scoperta dell’America del Sud in un solo Paese ricco di tutte le sue sfumature e contrasti.

Le contrastanti meraviglie del Cile Valutazione: 4.80 su 5 Basato su 5 voti.
Articolo pubblicato il
Autore: Sara Fusco
Le contrastanti meraviglie del Cile
I Più Letti
  • del giorno
  • della settimana
apri
Offerte di viaggio