Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Le città più hot d'Europa

Un viaggio all'insegna del piacere e del divertimento, alla ricerca delle città più a luci rosse d'Europa

Le città più hot d'Europa

Quartieri a luci rosse, night club, sexy shop, quali sono le città più hot d'Europa, dove il proibito diventa normalità?

Prime tra tutte c'è Amsterdam, città celebre a livello planetario per il De Wallen - conosciuto come il Red Light District - il quartiere più bollente del mondo, oltre che una delle attrattive turistiche più note. Ragazze in vetrina nel Red Light DIstrict di AmsterdamQui molto diffuse sono le vetrine illuminate di rosso in cui ragazze e ragazzi si mostrano più o meno svestiti. Tra i locali più frequentati vi è il Moulin Rouge, che riprende il nome del famoso locale francese, conosciuto per i suoi spettacoli di striptease ma soprattutto per gli spettacoli live che coinvolgono il pubblico rendendolo parte dello spettacolo. Altro locale interessante è Casa Rosso, il più grande night club del “Red Light District”, con i suoi spettacoli che si propongono però di creare un'atmosfera particolare, molto intima e confidenziale.

Un'altra città hot è Parigi, il cui "cuore" hot è Pigalle, un quartiere davvero piccante, famoso in tutto il mondo per i suoi sexy shop, ma soprattutto per il Moulin Rouge, che ha "prestato" il nome all'omonimo film-musical con protagonista la bellissima Nicole Kidman. Questo cabaret creato per imitare il ristorante danzante Moulin de la Galette, ebbe da subito grandissimo successo soprattutto per il suo carattere rivoluzionario, ritenuto licenzioso dall'opinione pubblica, e che ha ospitato grandissimi artisti tra cui Frank Sinatra ed Edith Piaf. Altro locale famoso di questo quartiere a luci rosse è il Divan Du Monde, un teatro che poi divenne uno spazio per concerti, dove oggi ospita diversi eventi, dagli spettacoli musicali a quelli tipici dei night clubs.

Il celebre Moulin Rouge fulcro di Pigalle, quartiere a luci rosse di Parigi

Altra città piccante è Londra, fra le più hot d'Europa con il suo quartiere Soho in cui tra nighttclub, gay bar, dicoteche e locali notturni è il "nucleo" bollente di Londra.  Qui, passeggiando fra le strade più hot della capitale britannica, l'attenzione si ferma sul Windmill International, prima conosciuto come Windmill Teathre, che sin dalla sua apertura nel 1931, offre spettacoli di striptease. Oggi sono oltre cento i ballerini, provenienti da tutto il mondo, che vi si esibiscono. Oppure ci si può fermare ad acquistare qualche eccitante souvenir presso il famoso e ben assortito sexy shop Agent Provocateur.

L'ammiccante vetrina del celebre sexy shop di Soho: Agent Provocateur, a Londra

Da non sottovalutare come meta hot europea la "fredda" Germania, paese che riserva a chi è in cerca di seratine particolari e divertimento sfrenato, tante piacevoli sorprese. Fra le città tedesche più "bollenti" svetta Amburgo dove la vita notturna per eccellenza è quella del quartiere di St. Pauli.

Herbertstraße, una delle strade a luci rosse di Amburgo

Lungo le strade ci sono locali per striptease e molti altri in cui si fa musica dal vivo. Inoltre solo gli adulti hanno la facoltà di accedere alla Herbertstraße, una strada in cui è ancora legalmente consentito l'esercizio della prostituzione, praticata all'interno di case chiuse. Mentre Reeperbahn, conosciuta anche come "die sundige Meile", vale a dire "il miglio peccaminoso", è la strada a luci rosse del quartiere più famosa, la più ricca di sexy shops, night clubs, e locali di ogni genere,tra i quali una visita merita il Sexy Heaven, famoso per i suoi “gangbang-party”, oppure la Darkside Boutique, il fetish-shop tra i più famosi al mondo.

Se siete alla ricerca di luoghi peccaminosi, a luci rosse, dove tutto è concesso non perdertevi un emozionante tour fra le città con i quartieri più hot d'Europa, per un viaggio davvero speciale!

Le città più hot d'Europa Valutazione: 4.43 su 5 Basato su 7 voti.
Articolo pubblicato il
Le città più hot d'Europa
apri
Offerte di viaggio