Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Le 10 compagnie aeree più sicure: un viaggio ad occhi chiusi

Dall'antico sogno di Icaro alle compagnie aeree più sicure al mondo, ecco con chi viaggiare a cuor leggero

Le 10 compagnie aeree più sicure: un viaggio ad occhi chiusi

Da sempre l’uomo ha provato il desiderio di librarsi in volo ed avere il dono di solcare i cieli.

Oggigiorno volare è una pratica sicura e largamente diffusa e rende possibile collegamenti che prima richiedevano, ad esempio, la circumnavigazione dei continenti e mesi di viaggio tra oceani infestati da squali e pirati.

Nonostante sia ancora largamente diffusa nel mondo la paura di volare, la possibilità di avere incidenti nei cieli è, statisticamente, migliaia di volte inferiore rispetto a quella su vetture di terra. Da decenni ormai i controlli aumentano, le prestazioni sono migliori e le compagnie aeree più sicure.


>> SCEGLI LA SICUREZZA DEI NOSTRI VIAGGI <<


Ogni anno inoltre, diverse piattaforme stilano classifiche riguardanti la sicurezza in volo. Usando parametri a volte leggermente differenti tra loro, pubblicano nel mese di gennaio la White List delle migliori compagnie aeree dell’anno appena trascorso. La britannica Skytrax, ad esempio, nelle sue valutazioni non considera solo i livelli di sicurezza, ma anche il comfort dei voli dei vari operatori. La tedesca Jacdec, allo stesso modo, analizza i voli commerciali in base a parametri quali incidenti dovuti ad avarie e alla trasparenza nelle informazioni delle aziende.

Il miglior sito di riferimento però resta l’AiralineRatings. Quest’ultimo opera sulla base di documenti sulla sicurezza stilati dai governi e dalla International Civil Aviation Organization (ICAO), l’agenzia dell’ONU che si occupa della sicurezza dei voli aerei, e tiene conto degli incidenti occorsi nella storia di ciascuna delle 407 compagnie analizzate. Ad ognuna infine, assegna da una a sette stelle. Le linee aeree con uno stesso numero di stelle vengono ripartite in base all’esame dei loro trascorsi in termini di incidenti, certificazioni e garanzie di sicurezza.

Basandoci su quest’ultima piattaforma le compagnie aeree più sicure al mondo al 2015 sono:

  1. Qantas (Australia)
  2. Air New Zealand (Nuova Zelanda)
  3. Alaska Airlines  (Stati Uniti)
  4. Emirates (Emirati Arabi Uniti)
  5. Etihad (Emirati Arabi Uniti)
  6. Cathay Pacific (Cina)
  7. Singapore Airlines (Singapore)
  8. Lufthansa (Germania)
  9. EVA Air (Taiwan)
  10. Finnair (Finlandia)

E’ il terzo anno di fila che la Qantas Airways Limited, compagnia con sede a Sidney, si trova sul gradino più alto del podio. La storica azienda sembra essere davvero “imbattibile”. Fondata nel 1920, è l’unica compagnia aerea al mondo che non ha mai avuto incidenti da quando ha introdotto il motore a reazione. Secondo AirlineRating, la Quantas:  “Ha accumulato uno straordinario record di primati nelle operazioni per la sicurezza”. Leader nel sistema di navigazione aerea, è stata, infatti, fra le prime al mondo a predisporre un monitoraggio in tempo reale dei suoi motori. Attraverso comunicazioni via satellite ha permesso la rilevazione di qualsivoglia tipologia di problemi tecnici, prima che divenissero più gravi. E’ probabilmente tra le migliori compagnie aeree in assoluto, anche se ha tragitti limitati in quanto effettua solo collegamenti in Australia.

Al secondo posto c’è Air New Zealand grazie alle sue continue innovazioni per i passeggeri, per il suo impegno ambientale, la sicurezza operativa e la professionalità del personale. "L'attenzione di Air New Zealand verso i suoi passeggeri e l'innovazione di questa società continua a stupire. La compagnia aerea ha infatti messo a punto alcune splendide nuove tecnologie, tra cui il monitoraggio dei minori non accompagnati"; ha spiegato Geoffrey Thomas caporedattore di AirlineRatings.

A completare il podio delle compagnie aeree più sicure al mondo vi è l’Alaska Airlines. La società statunitense con sede a Seattle fa scalo in più di venti stati americani ed è da parecchi anni in cima alle classifiche di tutti i maggiori enti che si occupano della sicurezza aerea. La quasi totale assenza di incidenti negli ultimi anni, la competenza dei suoi piloti ed i suoi pacchetti viaggio mirati al divertimento con destinazioni tra le quali Disneyland, le Hawaii e Las Vegas, ne fanno una delle compagnie preferite dai passeggeri.

Da notare infine, che nelle prime dieci posizioni vi siano colossi dell’aviazione come l’Emirates, l’Etihad e la Lufthansa. Il fatto che compaiano tante aziende note a livello internazionale con punteggi così alti è confortante, soprattutto per chi le usa di frequente. Infatti, delle 407 linee aeree recensite, ben 148 hanno ricevuto il massimo punteggio, le agognate 7 stelle.

Per il primo anno inoltre, la piattaforma ha stilato anche la classifica delle migliori compagnie aeree low cost. Quest’ultime non possono essere messe al pari delle grandi società in quanto non fanno parte dello Iata, ovvero l’Associazione internazionale del trasporto aereo, un riconoscimento che di per sé vale 2 stelle nel ranking di AirlineRating.

Qui di seguito le prime 10 in ordine alfabetico: Aer Lingus (Irlanda), Flybe (Regno Unito), Icelandair (Islanda),Jetblue (Stati Uniti),Jetstar (AUstralia),Kulula.com (Sud Africa), Monarch Airlines (Regno Unito),Thomas Cook (Regno Unito),TUI Fly (Germania) e Westjet (Canada).

Infine, naturalmente, come per ogni medaglia vi è anche l’altra faccia, in questo caso stiamo parlando delle peggiori compagnie al mondo, sempre secondo le maggiori piattaforme del settore. Per meglio informarsi e soprattutto per evitare rischi vi rimandiamo all’ottimo articolo redatto dal nostro magazine.


Volare comodi e sicuri non è mai stato così semplice e la Top Ten delle migliori compagnie aeree farà sicuramente tranquillizzare anche i viaggiatori meno propensi a salire su di un velivolo.

I requisiti di aeronavigabilità diventano ogni anno, sempre più severi ed elevati. Inoltre, ciascuna società deve ottemperare agli obblighi manutentivi degli aerovelivoli. L’inottemperanza a tutto ciò, comporta l'inserimento delle compagnie nella black list dell’ENAC, l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, con conseguente divieto operativo in Unione Europea.

Dopo più di cent’anni dal primo volo che l’uomo è riuscito a compiere, ogni anno, milioni di passeggeri volano e si affidano a mani e menti esperte che con passione, dedizione e professionalità si impegnano a fornire servizi di qualità sempre più elevati ed rendere le proprie compagnie aeree più sicure.

Del resto, come dar torto al grande maestro Leonardo Da Vinci il quale scrisse :

Una volta che abbiate conosciuto il volo, camminerete sulla Terra guardando il cielo, perché là siete stati e là desidererete tornare”.

Cieli blu a tutti!


Dal trattato sul volo degli uccelli, di Leonardo da Vinci
Le 10 compagnie aeree più sicure: un viaggio ad occhi chiusi Valutazione: 4.62 su 5 Basato su 21 voti.
Articolo pubblicato il
Le 10 compagnie aeree più sicure: un viaggio ad occhi chiusi
I Più Letti
  • del giorno
  • della settimana
apri
Offerte di viaggio