Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

L'Arcipelago della Maddalena: un incanto tra le isole della Costa Smeralda

Meta indiscutibile del Jet Set Internazionale, ma soprattutto acque cristalline ed incredibili panorami in un'atmosfera rilassante ed entusiasmante allo stesso tempo

L'Arcipelago della Maddalena: un incanto tra le isole della Costa Smeralda

La Sardegna è un’isola meravigliosa, con spiagge bellissime ricercate da migliaia di turisti e personaggi del Jet Set. Ma se dovessimo scegliere dove andare e cosa vedere di questa isola, da che parte dovremmo cominciare?

Uno dei posti più acclamati per la tranquillità, per il panorama e per la bellezza delle sue spiagge, è sicuramente l’Arcipelago della Maddalena: un gruppo di isole a nord-est della Sardegna, sulla Costa Smeralda.

Di questo gruppo di isole le più importanti sono :

  • la Maddalena
  • Caprera
  • Santo Stefano
  • Spargi
  • Budelli
  • Santa Maria

Sono tutte meravigliose, ma quella più bella, a mio avviso, è la Maddalena.

Per arrivarci basta prendere un volo o una nave che arrivi ad Olbia e da lì percorrere la strada per Palau, distante una trentina di km.

Arrivati a Palau porto, dovrete imbarcarvi su uno dei traghetti per La Maddalena che impiegherà solamente 15 minuti.

Appena arriverete su quest’isoletta, vi sembrerà subito di essere arrivati in un altro mondo.

Tutta l’isola è un gioiellino di appena 20 km quadrati da scoprire e da vivere.

Bene, allora cosa vedere di quest’isola così acclamata?

Ovunque vi girerete troverete un panorama che vi toglierà il fiato e guarderete incantati le sue spiagge che hanno un’acqua talmente cristallina da permettervi di vedere anche il fondale.

Queste spiagge sono le più incantevoli della Costa Smeralda e sono scelte continuamente da personaggi famosi del cinema e dello spettacolo come meta di vacanze estive. Questo sia perché è facile approdarci con uno yacht, sia perché ormai la Sardegna è il luogo di ritrovo di buona parte del Jet Set Internazionale.

Dove andare appena sbarcati dal traghetto?

Direi di partire subito dal porticciolo, luogo pieno di bar e ristorantini tipici, dove da mezzogiorno in poi (qui la vita è molto rilassata di mattina) si ritrovano un po’ tutti per un aperitivo e due chiacchiere sulla giornata.

Un giro sul lungomare, via Amendola, vi porterà automaticamente in piccole stradine piene di negozietti artigianali dove potrete comprare tutte le varie specialità sarde: i formaggi tipici, il liquore di mirto, le salsicce di cinghiale, il pane sardo, i dolci col miele o ceramiche e tappeti caratteristici del posto.

Da questo percorso arriverete in Piazza Comando e scegliere un buon ristorante per il pranzo non sarà assolutamente un problema.

Tratto del lungomare

Dove andare di pomeriggio?

Le spiagge sono veramente tante e ci sarà solo l’imbarazzo della scelta.

Tra quelle sull’isola di Santo Stefano col suo forte di San Giorgio e Napoleone, Spargi con il suo piccolo insediamento di pastori e la spiaggia di Cala Corsara, la disabitata isola di Rizzoli e quella di Santa Maria con poche piccole casette, c’è da segnalare nell’isola di Budelli, la famosissima Spiaggia Rosa.

Questa spiaggia, con tutta l’isola, è inserita all’interno del Parco Nazionale dell’Arcipelago della Maddalena, sia per la sua bellezza, sia per salvaguardarla perché è diventata un patrimonio di ricchezza geomarino inestimabile.

Il suo colore "rosa" è dovuto ad una sabbia ricca di corallo e pezzetti di granito che parecchi turisti portavano via riempiendo secchielli e bottigliette: per questo motivo oggi la si può visitare solo con una guida perché presidiata dalle guardie del Parco.

La spiaggia Rosa di Budelli

Cosa vedere di sera?

Sull’isola della Maddalena, c’è un unico ponte e sembra sospeso sull’acqua. Percorrendolo tutto fino alla fine, vi porterà sull’isola di Caprera. Lì potrete visitare il Museo Garibaldino e la casa dove  passò gli ultimi anni di vita Giuseppe Garibaldi.

A Caprera il terreno è più impervio, ma sono raggiungibili alcune spiagge molto famose: la Spiaggia del Relitto e quella di Cala Garibaldi.

Dopo la visita a Caprera, una serata nella vicina Porto Cervo, meta indiscutibile del jet set, vi porterà ad una notte di divertimento in un posto altrettanto incantevole e a poca distanza dall’Arcipelago.

Porto Cervo di sera

Beh, c’è da dire che tutta la Sardegna è meravigliosa, ma l’Arcipelago della Maddalena è veramente il fiore all’occhiello di tutta la Costa Smeralda: un posto unico che non dimenticherete facilmente.

L'Arcipelago della Maddalena: un incanto tra le isole della Costa Smeralda Valutazione: 4.82 su 5 Basato su 34 voti.
Articolo pubblicato il
Autore: Titty Maiello
L'Arcipelago della Maddalena: un incanto tra le isole della Costa Smeralda
apri
Offerte di viaggio