Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Lago di Garda: cosa vedere in un tour lungo le sue rive

Per una tappa sul Lago di Garda cosa vedere tra le tante offerte per adulti e bambini, amanti del lago o della montagna, per chi cerca relax o avventura

Lago di Garda: cosa vedere in un tour lungo le sue rive

Il Lago di Garda, con i suoi 2.290 Kmdi superficie è il lago più grande sul territorio italiano. La zona che lo circonda è ricchissima di spunti per un viaggio, con tutte le numerose realtà ed entusiasmanti attrazioni da vedere e visitare lungo le sue rive.

Per trascorrere dei piacevoli momenti sul Lago di Garda, cosa vedere ve lo suggeriamo noi. Con innumerevoli proposte da cui lasciarsi coinvolgere, sia che vi avventuriate in un tour in solitaria, sia che partiate per un weekend romantico in coppia o anche per una divertente gita in famiglia o con gli amici.

Incastonato come un diamante fra 3 regioni, Lombardia, Trentino - Alto Adige e Veneto, organizzare una vacanza nei suoi dintorni non è difficile.

Ecco qualche piccolo consiglio su cosa visitare sul Lago di Garda tra numerosi monumenti, attrazioni naturali, terme e divertimento presenti in tutta la zona.


CHIESE

- Chiesa di Santa Barbara - Riva del Garda, Trento

photo credit: satrivadelgarda.it

Piccola chiesetta costruita nel 1935 sul Monte Rocchetta, dai minatori impegnati nei lavori delle condotte per la centrale elettrica del Ponale, in onore della loro patrona. Il sentiero d'accesso per raggiungerla è percorribile esclusivamente a piedi, e giunti a destinazione, dopo un percorso ripido ed impegnativo, si può godere di uno scenario panoramico mozzafiato sulla vallata circostante.

 

- Chiesa dell'Inviolata - Riva del Garda, Trento

photo credit: Di Martin Kraft, CC BY-SA 3.0

Questa chiesa risalente agli inizi del XVII secolo, è il più importante monumento di Riva del Garda. In elegante stile barocco, al suo interno raccoglie splendidi affreschi ed è meta di pellegrinaggio da parte di numerosi fedeli per il suo tabernacolo miracoloso.

 

- Chiesa di San Pietro - Località San Pietro, Bardolino, Verona

photo credit: lagodigarda.it di Giovanna Frau

È un gioiello architettonico dell'XI secolo. Situata sull'antica strada che da Garda conduceva a Bardolino, all'esterno della chiesa è possibile ammirare gli antichi reperti di una necropoli di epoca romana qui rinvenuti.

 

CASTELLI

- Castello Scaligero - Malcesine, Verona

photo credity: Di S. Longstone - Opera propria, CC BY-SA 3.0

Il Castello Scaligero di Malcesine è un castello medievale della omonima cittadina , una località sulla riva nord-orientale del lago, in provincia di Verona. Sovrastando il paesaggio circostante, da un'altezza di circa 24 metri, dal suo poggiolo è possibile una visione ampia e suggestiva sul lago ed i monti intorno.

 

- Rocca Scaligera di Sirmione - Sirmione, Brescia

photo credit: Di I, Manfred Heyde, CC BY-SA 3.0

È uno dei castelli più completi e meglio conservati d'Italia. Affacciandosi direttamente sul bacino lacustre, questa fortezza contiene una piccola porzione delle acque del lago. Per entrare a visitare il castello è obbligatorio passare dal ponte levatoio. Questa costruzione è anche l'unico punto d'accesso al centro storico della cittadina di Sirmione.

 

- Castello di Arco - Arco, Trento

photo credit: visittrentino.it

Costruzione risalente all'XI secolo, che si erge maestosa sulla piana dell'Alto Garda. È possibile raggiungere l'antica fortezza risalendo il borgo cittadino di Arco, con una passeggiata di circa 20-30 minuti, tra immensi uliveti, e una volta giunti in cima godere dell'incantevole panorama. 



ATTRAZIONI NATURALI 

- Monte Baldo - Tra la provincia di Trento e Verona

photo credit: By Katzwiekatzkann (Own work) [CC BY 2.0 de], via Wikimedia Commons

È un massiccio montuoso che si allunga dal Veronese al Trentino, costeggiando il Lago di Garda. È la zona ideale per escursioni e per praticare sport invernali, quali l'alpinismo e lo sci, con la presenza di numerosi rifugi e impianti. È definito il "giardino d'Italia" per la straordinaria quantità di specie vegetali che vi si possono trovare, alcune di esse molto rare.
 

- Sentiero della Ponale - Provincia di Trento

photo credit: By Mathias71 (Own work) [GFDL or CC BY 3.0], via Wikimedia Commons

Antica strada, che collega Riva del Garda alla valle di Ledro, è stata trasformata in sentiero pedonale e ciclabile, ideale per passeggiate ed escursioni memorabili.

Questa strada a picco sul lago è uno dei sentieri più belli di tutt'Europa ed attraversarlo in bicicletta è il modo migliore per godere dei bellissimi panorami.

 

- Parco delle Cascate di Molina - Fumane, Verona

Se volete scoprire la natura incontaminata di questi posti ecco cosa visitare sul Lago di Garda, preferibilmente in primavera. È un parco naturale, situato nella frazione di Molina, a Fumane, nella provincia di Verona. È particolarmente importante per la grande presenza di acqua che, nel tempo, ha portato al formarsi di numerose cascate e torrenti, che scorrono formando anche suggestivi laghetti.
In questa splendida oasi naturalistica, attraversando il sentiero attrezzato, si possono incontrare le più belle cascate della zona: cascata del Prà de la Sacheta, cascata del Pozzo dell'orso, quella del Prà dell'orto, la cascata Spolverona e la cascata della Quareta.






photo credit: By Marcok / it.wikipedia - Own work, CC BY-SA 3.0


- Marmitte dei Giganti - Nago Torbole, Trento

photo credit: visittrentino.it

Pozzi d'acqua creati dallo scioglimento degli antichi ghiacciai della zona, queste cavità, che raggiungono anche i 10-12 metri di profondità, da sempre sono considerate elementi ricchi di mistero. Antichi miti e leggende raccontano, infatti, della presenza di esseri enormi, dei veri e propri giganti, che erano soliti frequentarle. Gli esempi più spettacolari di marmitte si trovano nella zona tra Nago e Torbole.

 

- Limonaie - Gardesano

Ineguagliabile patrimonio storico ed architettonico, questi giardini di limoni, sparsi un po' ovunque nel gardesano, sono testimonianza della tradizionale coltivazione del profumato agrume in questo territorio. Uno spettacolo che non lascia indifferenti, lo stesso Gothe, nel suo Viaggio in Italia del 1786 scrisse: Passammo davanti a Limone, i cui ‘giardini’, disposti a terrazze e coltivati a limoni, crearono un’immagine ricca e ordinata. Piccola curiosità, proprio Limone, in provincia di Brescia, è la località più a nord del mondo in cui crescono agrumi vari.

 

TERME

Tante sono le terme nei pressi del lago, da quelle di Sirmione alle Garda Thermae. Qui una nostra selezione delle migliori nella zona: Terme Lago di Garda.

 

PARCHI DIVERTIMENTO

- Gardaland - Castelnuovo del Garda, Verona

È il parco divertimenti più grande d'Italia e il più frequentato sul Lago di Garda. Cosa vedere qui è una scelta che solitamente spetta ai più piccini. In realtà è organizzato in diverse aree tematiche, quindi, al suo interno si trovano attrazioni per tutti i gusti e per tutte le età, per un divertimento assicurato di adulti e bambini. 

 

- Movieland Park - Lazise, Verona

Primo parco divertimenti interamente dedicato al tema cinematografico. Al suo interno è possibile provare le grandi emozioni del set, vivendo in prima persona, gli spettacoli ricchi di effetti speciali e attrazioni da grande schermo.

 

- Parco La Quiete - Lonato del Garda, Brescia

Questo parco acquatico, immerso tra le splendide colline bresciane, è l'ideale per trascorrere dei momenti indimenticabili all'insegna del relax e del divertimento. Tra ampie piscine, aree sportive e zone benessere, è la meta ideale per tutta la famiglia.

 

- Rimbalzello Adventure Park - Barbarano di Salò, Brescia

Parco avventura che offre divertimento tra sport e natura, per grandi e piccini. Tra ponti sospesi, funi d'acciaio e tronchi d'albero, tutti possono provare l'ebbrezza delle grandi scalate e l'adrenalina di librarsi tra le piante, sospesi fino ad un'altezza di 15 metri.

 

Luogo di straordinaria bellezza, uno scrigno che racchiude tanta ricchezza e abbondanza, non vi resta che vivere a pieno l'atmosfera delle zone sul Lago di Garda, cosa vedere sceglietelo voi.

Se avevate dei dubbi su cosa visitare sul Lago di Garda, il problema è risolto. Nei dintorni sono davvero tantissimi  i luoghi da visitare, le attrazioni naturali da scoprire e le oasi del divertimento da vivere a tutto tondo.

Ed anche le feste, gli eventi e le manifestazioni di carattere culturale di certo non mancano, tra le tradizionali feste di paese, sagre e manifestazioni popolari di ogni genere, c'è solo da scegliere.

Tra tutti, un evento sicuramente da non perdere il Palio del Chiaretto, mostra mercato dedicata ad uno dei vini d'eccellenza della tradizione enologica veneta: il Bardolino Chiaretto Classico. In occasione della manifestazione, che ha luogo solitamente durante il primo weekend di giugno nel borgo del veronese di Bardolino, tutto si tinge di rosa, il caratteristico colore di questo nettare di Bacco, che è possibile degustare tra stand e cantine aperte.

photo credit: bardolinotop.it

Per chi decidesse, invece, di vivere il Lago di Garda tra l'atmosfera ed il calore del Natale, da non perdere il "Natale tra gli olivi". Un evento che si svolge sul lungolago di una delle cittadine più caratteristiche della zona, l'affascinante Garda, tra mercatini natalizi in cui è possibile acquistare le specialità della zona.


Cosa visitare sul Lago di Garda lo abbiamo appena visto, ma quando andarci? Avrete capito che  questo territorio è pronto ad ospitarvi in ogni momento dell'anno, ma se proprio dobbiamo consigliarvi i periodi migliori, vi suggeriamo le stagioni più miti, come la primavera o l'autunno. Quando il clima è più favorevole e non ci sono tanti turisti, è proprio quello l'attimo giusto per godere del fascino tutto particolare di queste zone.

Lago di Garda: cosa vedere in un tour lungo le sue rive Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 3 voti.
Articolo pubblicato il
Autore: Ilaria Cucci
Lago di Garda: cosa vedere in un tour lungo le sue rive
apri
Offerte di viaggio