Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

La Mole e il museo del cinema di Torino

Visitare La Mole e il Museo del Cinema di Torino; una vera e propria esperienza tutta da vivere

La Mole e il museo del cinema di Torino

Il Museo del Cinema di Torino fu progettato nel 1941 per volere, e soprattutto grazie alla collezione, della storica Maria Adriana Prolo. La Mole Antonelliana, simbolo architettonico di Torino, inizialmente concepita come una sinagoga, divenuta poi un monumento dedicato all'unità nazionale, ospita il museo che vanta oltre mezzo milione di visitatori l’anno ed è uno dei luoghi maggiormente apprezzati dagli amanti della cinematografia italiana ed internazionale. Ciò che è importante precisare è che non si tratta di un semplice museo: il visitatore infatti non si trova davanti ad una mera esposizione ma può vivere questa esperienza sentendosi al centro di essa come fosse un regista o un attore, lasciandosi coinvolgere dal fascino cinematografico.

Ripartito su cinque piani, il Museo del Cinema di Torino offre ai suoi visitatori un percorso espositivo di ben 3.200 metri quadrati diviso per aree tematiche. La Mole e il museo dei cinema di Torino, grazie ai tantissimi oggetti e alle numerose apparecchiature custodite nello spazio dedicato all’Archeologia del Cinema, rendono possibile un excursus attraverso tutta la storia del cinema, dalle invenzioni di Edison e dei fratelli Lumière fino alla nascita del cinematografo. All’interno dell’Aula del Tempio i visitatori, oltre ad osservare diverse cappelle dedicate ai vari stili cinematografici (animazione, western, musica, fantascienza, ecc.), possono godersi la proiezione di alcuni brevi film intervallati da magnifici giochi di suoni e luci proiettati sullo sfondo della cupola della Mole.  

Probabilmente la parte più affascinante è costituita dalla Macchina del Cinema, un’area dedicata alle varie fasi di realizzazione di un’opera cinematografica dove – grazie ad uno specifico percorso didattico – è possibile scoprire alcuni dei segreti della realizzazione di un film. Uno spazio molto importante che caratterizza il Museo del Cinema di Torino è quello dedicato alla storia della Televisione e all’esposizione di manifesti e locandine che hanno fatto la storia del cinema.

Il Museo del Cinema di Torino, anche grazie al fascino che la Mole Antonelliana propone, oltre ad essere un vanto per l’Italia, rappresenta un vero e proprio luogo di riferimento per tutti gli appassionati, un centro ammirato e apprezzato da tutto il mondo. Se ci si reca a Torino bisogna assolutamente visitarlo.

La Mole e il museo del cinema di Torino Valutazione: 4.60 su 5 Basato su 5 voti.
Articolo pubblicato il
La Mole e il museo del cinema di Torino
apri
Offerte di viaggio