Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

L'Imam Bayildi: delizioso piatto turco

Piatto della cucina turca che racchiude i sapori del Medioriente e gli odori del Gran Bazar di Istanbul. Servito come contorno o come portata unica

L'Imam Bayildi: delizioso piatto turco

L'Imam bayildi è uno dei più noti e apprezzati  piatti della cucina turca che prevede l'impiego di olio d'oliva. Il nome significa letteralmente: l'imam è svenuto. Piatto da annoverare nella tradizione mediterranea per la classicità degli ingredienti, l'imam bayildi piace a molti. Gli ingredienti fondamentali di questa gustosa pietanza sono le melenzane brasate e farcite con cipolla, aglio e pomodoro, il tutto servito a temperatura ambiente, ma esiste anche una variante che prevede carne macinata.


È un piatto molto conosciuto anche in Iran, Bulgaria, Grecia, Albania e Armenia.


STORIA DELL'IMAM BAYILDI 

Abbiamo già detto cosa significhi il nome, ma da dove nasce? In realtà non si sa bene in quanto esistono due leggende.

Una prima leggenda narra che  un imam, piacevolmente estasiato dalla delizia del piatto preparatogli dalla moglie, sarebbe addirittura svenuto!

La seconda, invece, parla di un imam che si era sposato con la figlia di un mercante d'olio. La dote della donna consisteva in 12 giare del miglior olio d'oliva, con cui ella cucinava ogni sera una melanzana, combinata con pomodori e cipolle. Al tredicesimo giorno sulla tavola per desinare non comparve la melenzana. Quando fu informato che non c'era più olio d'oliva, l'imam  perse i sensi.

Per preparare le melanzane che hanno fatto svenire l'imam ci vuole circa un'ora. Qualcuno le frigge soltanto, altri le mettono direttamente in forno. C'è chi aggiunge i pinoli o delle spezie, come l'aneto,  chi le condisce con del limone. Io vi propongo una delle varianti della ricetta originale turca.


INGREDIENTI E PREPARAZIONE

- 4 melanzane grandi di forma allungata
- 3 cipolle
- 4 pomodori
- 3 spicchi d'aglio
- 2 cucchiaini di zucchero
- 4 cucchiaini di prezzemolo tritato
- 1 cucchiaino di cannella in polvere
- pinoli
- sale, pepe e olio


Bollire le melanzane per 5-10 minuti in acqua salata, scolarle, farle riposare e asciugare. Asportare la polpa, lasciando un bordo di circa mezzo centimetro di spessore. Disporre le melanzane in una teglia, condirle e farle cuocere in forno a 180°, per circa 15-20 minuti. Intanto, tritare le cipolle, farle rosolare in padella con un po' d'olio e con l'aglio schiacciato, aggiungere i pomodori, unire cannella, zucchero, prezzemolo tritato; salare, pepare e far cuocere a fuoco lento per circa 20 minuti. Per ultimo, aggiungere la polpa delle melanzane tagliate a piccoli cubetti, i pinoli e lasciare sul fuoco per qualche altro minuto. Condire le melanzane con il composto e rimettere in forno per altri 10 minuti, dopodiché il piatto è pronto da servire.

Si può mangiare anche tiepido.

Il sapore di questa portata è divino:  il connubio di spezie  ci conduce direttamente al Gran Bazar di Istanbul o nei ristoranti nascosti della Grecia. Viaggio nel gusto e non solo...

L'Imam Bayildi: delizioso piatto turco Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 4 voti.
Articolo pubblicato il
L'Imam Bayildi: delizioso piatto turco
apri
Offerte di viaggio