Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

L'Epifania in Europa: tradizioni e varianti

Un giro per l'Europa per festeggiare la Befana e scoprire insieme come viene celebrato il giorno dell'Epifania nei vari paesi del Vecchio Continente

Marco Minei
L'Epifania in Europa: tradizioni e varianti

L’origine dell’Epifania si perde nella notte dei tempi: discende da tradizioni magiche precristiane e, nella cultura popolare, si fonde con elementi folcloristici e cristiani: la Befana, infatti, porta i doni in ricordo di quelli offerti a Gesù Bambino dai Magi. Questa tradizione, largamente diffusa in Italia (dove si crede la festività sia nata), ha un’eco anche in altri paesi europei mentre è praticamente sconosciuta al di fuori del Vecchio Continente. 

Mentre nel Bel Paese il giorno dell’Epifania è legato all’arrivo della vecchina dalle “scarpe tutte rotte” e con lei alla calza piena di dolci (ed a volte carbone) in altre nazioni il 6 gennaio porta con sé tradizioni alquanto diverse.

In Spagna ad esempio “la festa della Befana” è sostituita da quella dei Re Magi - la Cabalgata de los Reyes - i quali portano i regali ai bambini buoni. Allo scopo di propiziarseli, i bimbi lasciano dei dolcetti e un po' d'acqua fuori dalla porta, per permettere ai cammelli di dissetarsi, ed una sciarpa. Come ogni anno nelle città spagnole i Re Magi sfileranno su carri decorati per le vie dei paesi, prima di portare i doni ai bambini.

Bella e buonissima la

In Francia, invece, nel giorno dell’Epifania ci si dedica alla cucina e si prepara la “Galette des rois”: una torta a base di mandorle nella quale si nasconde una sorta segreto: una piccola fava. Chi, durante la spartizione delle fette di questo dolce la trova nel suo piatto, è incoronato re o regina per quel giorno.

In Germania, come in Spagna, questo giorno è legato alla venuta dei Re Magi. I preti ed i chierichetti delle varie chiese sparse nel paese, vanno nelle case per chiedere delle donazioni e recitano come ringraziamento qualche verso del Vangelo o intonano una canzone sacra. S’ha da dire però che il 6 Gennaio non è una festività nel calendario tedesco ed i bambini vanno a scuola come in qualsiasi altro giorno dell’anno.

Anche in Romania ed Ungheria l’Epifania rappresenterà la venuta dei Re Magi. Ancora oggi in alcune città rumene i bambini lungo le strade bussano alle porte chiedendo di entrare per raccontare delle storie e come ricompensa ricevono qualche moneta mentre i preti vanno di casa in casa per benedirle. Una cosa molto simile succede anche in Ungheria dove i bambini si vestono da Re Magi andando nelle case e portandosi dietro un presepe, ricevendo in cambio anche qui qualche moneta.

Padre Gelo e Snegurochka, i personaggi dell'Epifania in Russia

In Russia, a differenza del resto d’Europa, il 6 Gennaio la Chiesa Ortodossa celebra il Natale e, secondo la leggenda, i regali vengono portati da Padre Gelo accompagnato da Babushka, una simpatica vecchietta.

L’Islanda infine, ha una tradizione molto particolare: qui l’Epifania viene chiamato “Tredicesimo giorno” in quanto si conta a partire da Natale. In questa giornata si saluta definitivamente il Natale, e la festa della Befana è sostituita da quella degli Elfi, alla quale partecipa anche Babbo Natale. Si inizia con una fiaccolata, alla quale partecipano anche il Re e la Regina degli Elfi. A metà strada arriva anche l'ultimo dei Babbo Natale; il tredicesimo (il primo Babbo Natale arriva l'11 dicembre e poi ne arriva uno ogni giorno fino a Natale, poi dal 25 dicembre in poi ne va via uno al giorno). La fiaccolata finisce con un falò e con dei fuochi d'artificio.

Anche se con modi e tradizioni diverse l’Epifania, come abbiamo visto, è festeggiata più o meno in tutta l'Europa dove è legata sostanzialmente ai Re Magi mentre è praticamente inesistente nel mondo orientale. Ricorrenza antichissima, la vecchietta portatrice dolci rimane una tradizione solo italiana.

L'Epifania in Europa: tradizioni e varianti Valutazione: 4.43 su 5 Basato su 7 voti.
Articolo pubblicato il
Autore: Marco Minei
L'Epifania in Europa: tradizioni e varianti
I Più Letti
  • del giorno
  • della settimana
apri
Offerte di viaggio