Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

JetBlue Airways e Seaborne Airlines: ancora più facile volare ai Caraibi

Con la partnership tra le due compagnie aeree nuovi vantaggi per chi parte o arriva nella regione caraibica

JetBlue Airways e Seaborne Airlines: ancora più facile volare ai Caraibi

JetBlue Airways e Seaborne Airlines hanno firmato negli scorsi giorni un accordo di codesharing, ossia un contratto con il quale i due vettori aerei si obbligano a trasportare, su specifiche rotte, l'uno i passeggeri dell'altro. 

Questa partnership tra le due compagnie è finalizzata ad ottimizzare l'efficienza operativa di entrambe per le tratte nella regione Caraibica, evitando duplicazioni di voli e permettendo un pieno utilizzo delle risorse a disposizione. Di conseguenza, chi ne potrà beneficiare sarà proprio il consumatore finale, che potrà godere di una più ampia e variegata scelta nei voli verso i Caraibi.

Gli aerei partiranno dall'Aeroporto Internazionale "Luis Muñoz Marin" di San Juan (SJU), dove JetBlue è l’azienda di punta per numero di passeggeri trasportati.

I viaggiatori, che scelgono di volare con JetBlue o con Seaborne, potranno acquistare il biglietto dal sito di JetBlue.com, godendo di una serie di vantaggi: singolo check-in, bagaglio da stiva trasferito in automatico alla destinazione finale, coincidenze programmate a San Juan.

Nella fase iniziale, JetBlue applicherà il proprio codice identificativo "B6" ad otto vettori della Seaborne Airlines, con l'opportunità per i viaggiatori di JetBlue di raggiungere con un solo itinerario le seguenti destinazioni:

  • Anguilla (AXA)
  • Tortola, British Virgin Islands (EIS)
  • Domenica (DOM)
  • Nevis (NEV)
  • St. Kitts (SKB)
  • St. Maarten (SXM)
  • St. Thomas, U.S. Virgin Islands (STT)
  • St. Croix, U.S. Virgin Islands (STX).


In seguito, poi, la stessa compagnia  posizionerà il proprio codice anche sui rimanenti vettori di Seaborne Airlines, includendo anche le altre destinazioni:

  • Antigua (ANU)
  • Fort-de-France, Martinique (FDF)
  • Point-a-Pietre, Guadeloupe (PTP)
  • La Romana, Domenican Republic (LRM)
  • Punta Cana, Domenican Republic (PUJ)
  • Santo Domingo, Domenican Republic (SDQ).


Questa nuova e vantaggiosa offerta proposta dalla compagnia newyorkese JetBlue Airways e dalla caraibica Seaborne Airlines, non solo porterà significativi benefici alle due realtà aziendali, ma significherà soprattutto maggiori opportunità per i residenti. Infatti, gli spostamenti aerei più efficienti, porteranno un'ulteriore espansione del turismo nella regione dei Caraibi.

JetBlue Airways e Seaborne Airlines: ancora più facile volare ai Caraibi Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 2 voti.
Articolo pubblicato il
Autore: Ilaria Cucci
JetBlue Airways e Seaborne Airlines: ancora più facile volare ai Caraibi
apri
Offerte di viaggio