Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Innsbruck e l'Alpenzoo

Un'esperienza ad alta quota per grandi e piccini, a contatto con la flora e la fauna delle Alpi

Innsbruck e l'Alpenzoo


Innsbruck
è la capitale del Tirolo austriaco e deve il suo nome al fiume Inn, lungo il quale si sviluppa l’intera città. Questa meraviglia delle Alpi, offre attrattive in qualsiasi stagione e ogni anno ospita migliaia di famiglie che la riconoscono come meta ideale per trascorrere piacevolmente una vacanza che possa coinvolgere grandi e piccini.

I genitori la sceglieranno per il famoso Tettuccio d’Oro (Goldenes Dachl), il balcone adornato da circa tremila tegole decorate con scaglie di rame dorato; oppure per le costruzioni imperiali, come l’Hofburg, il castello Ambrass o la Hofkirche, la sontuosa chiesa di corte che ospita il monumento funerario di Massimiliano I.

I bambini, invece, prediligeranno sicuramente un’intera giornata da trascorrere all’interno dell’Alpenzoo, lo zoo più alto d’Europa che ospita circa 150 specie di animali.

Lo si può raggiungere in auto, ma per le famiglie con bambini sarà di certo più suggestivo prendere la nuova funivia che parte dal centro della città e poi proseguire con una breve passeggiata all’interno del bosco.

Una volta giunti in cima, si avrà davanti una distesa di oltre quattro ettari di estensione, dove sono stati riprodotti gli habitat più disparati e tipici delle Alpi, che consentono di offrire ospitalità a duemila esemplari propri dell’ambiente alpino: mammiferi, uccelli, rettili, anfibi e quasi tutte le varietà di pesci.

Qui, grazie alle attività organizzate costantemente dall’associazione che si prende cura del parco, i bambini possono cimentarsi in attività di studio e di ricerca, o visitare le fattorie didattiche e i circuiti speciali, come ad esempio quello dello stambecco, che offre la possibilità di osservare da vicino questa specie animale, senza recinti e barriere, ma semplicemente accompagnati da guide esperte.

Numerose altre attività aspettano visitatori di ogni età, come il Parco giochi dell’Orso, in cui ci si potrà divertire entrando nella caverna dell’orso, appunto, o nella tana del lupo. Altrimenti ci si potrà cimentare in un’emozionante scalata fino al nido dell’aquila di Geierwally.

E alla fine della visita, tutti a ristorarsi nel bar del parco. Tenete le orecchie aperte: i più fortunati potranno ascoltare l’ululato dei lupi al suonare delle campane!
Innsbruck e l'Alpenzoo Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 1 voti.
Articolo pubblicato il
Innsbruck e l'Alpenzoo
apri
Offerte di viaggio