Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Il Carnevale di Nizza: luci e colori in Costa Azzurra

Tuffiamoci negli imminenti festeggiamenti per il Carnevale di Nizza, un'esplosione di colori e di gioia nel cuore della Costa Azzurra

Il Carnevale di Nizza: luci e colori in Costa Azzurra

Il Carnevale di Nizza è uno degli eventi più importanti della Costa Azzurra: è una manifestazione particolarmente sentita dagli abitanti della città, che lavorano alacremente per mesi al fine di realizzare il carro allegorico più bello delle sfilate. Dal 13 al 28 febbraio 2016, si accenderanno i riflettori sulle migliaia di persone pronte a divertirsi e a sfilare nelle eleganti e gioiose strade di una delle città francesi più chic.

 

Per 15 giorni Nizza la Bella, si anima con le note spensierate e con i colori sfavillanti, con le risate di grandi e piccini che accorrono numerosi per partecipare all’evento che coinvolge artisti provenienti da tutto il mondo. Prima di andare a vedere nel dettaglio il programma della festa, scopriamo qualcosa in più sulla storia.


>> SCOPRI LE NOSTRE OFFERTE DI VIAGGIO E SEGUI GLI EVENTI CHE PREFERISCI <<

 

IL CARNEVALE DI NIZZA DALLE ORIGINI AI GIORNI NOSTRI

I carri allegorici sono il fulcro dei festeggiamenti in questa località costiera, frutto di una tradizione che si tramanda di generazione in generazione, praticando l’arte della satira attraverso l’esaltazione del carattere grottesco dei personaggi più in vista della politica, della cultura e della società nazional-popolare.

La prima menzione a quest'evento risale al lontano 1294 e proviene dalla penna del Conte Carlo d'Angiò, che raccontò di aver trascorso in questa città provenzale i giorni del Carnevale. Fino al XVIII secolo i festeggiamenti avvenivano in strada, anche se sotto lo stretto controllo del Clero ma poi, l'influenza veneziana, portò anche a Nizza la tradizione dei veglioni e dei ricevimenti privati. Il Carnaval de Nice si è interrotto solo durante il periodo delle Rivoluzione Francese e risale al 1830 il primo vero corteo, in onore dei Sovrani di Sardegna Carlo Felice e Maria Cristina.

Uno degli spettacolari carri allegorici del Carnevale di NizzaIl luogo chiave del carnevale a Nizza è PlaceMasséna.  Qui, le sfilate diurne e notturne (ognuna della durata media 90 minuti), diventano quasi una realtà immaginaria, un mondo fantastico nato dalla creatività degli inventori dei carri: Alexis Mossa e suo figlio Gustave-Adolphe, maestri incontrastati dell’arte carnevalesca nizzarda sono considerati un po' come i rivoluzionari del carnevale contemporaneo. Sono stati loro a introdurre la tecnica pittorica che ha reso questi carri ancor più famosi, utilizzando colori vivaci e cangianti stesi sulla cartapesta, riuscirono a creare sfumature capaci di lasciare a bocca aperta gli spettatori.

Senza luce,però , i colori non hanno la stessa resa, così, al calar della sera, migliaia di lampadine illuminano le vie di transito e gli stessi carri.

A PlaceMasséna, inoltre, è solitamente installata la scenografia luminosa più bella della città:  pannelli alti tra i 9 e i 15 metri raffigurano il tema della festa, che quest’anno sarà il RoidesMediàs (Il Re dei Mass Media), fil rouge del programma dei festeggiamenti per il Carnevale di Nizza 2016.

Colori, luci e musica: a bordo dei carri si suona e le bande seguono il corteo intonando allegre melodie. Le fanfare militari si uniscono alle orchestre e per le strade nizzarde le note si mischiano e si mescolano per creare motivi allegri che accompagnano i festeggiamenti. Il ruolo della musica è particolarmente importante: viene indetto, ogni anno, un bando per la realizzazione dell’inno ufficiale della festa e tutti i quartieri che partecipano alle sfilate devono poi suonarlo durante i cortei. Alcune di queste canzoni sono entrate addirittura nella cultura popolare della musica locale.

Oltre alle sfilate allegoriche, i festeggiamenti in questo fazzoletto di Cote d'Azur, hanno un lato più poetico e romantico, che si esprime nelle famose BataillesdesFleurs (Battaglie dei Fiori). Nella famosa Promenade des Anglais, il lungomare della città da cui ammirare splendidi tramonti sulle rinomate seggiole blu. Qui sfilano i carri completamente ricoperti di fiori: si calcola che per ciascuno ne servano circa 5mila, inseriti uno alla volta per creare delle fantastiche opere d’arte floreali profumatissime, realizzate in appena 72 ore.

Un posto d’onore nelle composizioni spetta alla mimosa, simbolo di Nizza: questi e gli altri fiori vengono poi lanciati dai carri, verso le tribune e gli spettatori assiepati a bordo strada, dai mannequin, personaggi affascinanti con indosso abiti e cappelli particolarmente sontuosi. Tra le dame che partecipano alla battaglie viene eletta la Regina del Carnevale.

 video credit: NiceCotedazurTourism Officiel


IL PROGRAMMA DEI FESTEGGIAMENTI 2016

I principali eventi del Carnevale di Nizza 2016 sono rappresentati dalle sfilate dei carri in notturna e dalle battaglie dei fiori pomeridiane. Non mancano, tuttavia, anche appuntamenti collaterali durante i quali assaporare le specialità gastronomiche tradizionali locali.


La famosa Battaglia dei Fiori sulla Promenade di Nizza

- Sabato 13/Sabato 20/Sabato 27: Alle 14.30 si terranno le Battaglie dei Fiori nella Promenade des Anglais mentre alle 21.00 ci saranno le sfilate vere e proprie che incanteranno il pubblico con la magia dei carri illuminati.


- Martedì 16/Martedì 23: Alle 21.00 si potrà assistere alle sfilate dei carri illuminati.


- Mercoledì 17/Mercoledì 24: Alle 14.30 si potrà partecipare alle battaglie dei fiori nella straordinaria cornice del lungomare.


- Venerdì 19: È forse la giornata più attesa di tutti festeggiamenti di Nizza: il LouQueernaval, è la prima sfilata del "Carnevale Gay di Francia", un appuntamento nato per sensibilizzare il mondo ai valori della convivenza e della condivisione senza pregiudizio. È un evento gratuito.


- Domenica 21: Dopo essersi rimpinzati con la specialità locale, la Socca, alle 14.30 ci sarà l'unica sfilata diurna dei carri allegorici.


- Venerdì 26: Anche la beneficenza trova posto nei festeggiamenti di Nizza e chi vorrà, potrà prender parte a uno scenografico pranzo sulla grande ruota panoramica nizzarda, dopo aver consumato l'aperitivo ai suoi piedi.


- Domenica 28: I festeggiamenti per la chiusura della manifestazione cominceranno con un tuffo in mare propiziatorio, continueranno con un grande Socca Party, per poi concludersi con il rituale di incenerimento del Re e i fuochi d'artificio. L'ingresso all'evento finale è gratuito.

 

Il Carnevale di Nizza è una festa lunga due settimane, dove la parola “tristezza” è sconosciuta e dove si può solo essere felici, divertendosi e lasciandosi coinvolgere dall’atmosfera di una manifestazione di caratura internazionale, gemellata, tra gli altri, con il carnevale di Rio de Janeiro. Un’occasione imperdibile per partecipare a una festa emozionante in una delle più belle località della Francia.

Il Carnevale di Nizza: luci e colori in Costa Azzurra Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 9 voti.
Articolo pubblicato il
Il Carnevale di Nizza: luci e colori in Costa Azzurra
apri
Offerte di viaggio