Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

I sapori dell'India in un piatto: Tandoori Chicken

Scopriamo e gustiamo insieme questo piatto tipico della cucina indiana a base di pollo, yogurt e tante spezie!

I sapori dell'India in un piatto: Tandoori Chicken
L’India, con la sua ricchezza culturale, è un paese con una grande tradizione culinaria. La cucina indiana si caratterizza per il grande uso di spezie, latte e derivati. Essa varia da nord a sud, prediligendo nel primo caso l’uso di carni e meno spezie, mentre al sud piatti vegetariani e maggiormente speziati.

Tantissimi sono i piatti indiani famosi ormai in tutto il mondo e che folle di turisti affamati si preparano ad assaggiare una volta nel paese. Uno di questi è sicuramente il Tandoori Chicken.

Di un colore tra il rosso e l’arancio, questo piatto indiano a base di pollo viene preparato con lo yogurt, nel quale viene marinato prima della cottura insieme alla tandoori masala che, così come il curry, altro non è che un sapiente miscuglio di spezie, in questo caso rosse (principalmente chili) che gli danno quella particolare colorazione.

Il tandoori, il forno indiano in cui si arrostisce il pollo e si cuoce il chapati, il pane indianoSia il Pollo Tandoori che il tandoori masala, quest'ultimo usato per la preparazione del Tandoori Chicken, prendono il nome dal particolare forno indiano chiamato appunto Tandoor in cui la carne viene cotta.

Il forno, di forma cilindrica e di argilla, è interrato e al suo interno viene messo il carbone. Il forno può raggiungere temperature molto elevate e oltre alla carne viene cotto anche il pane indiano, il chapati. La carne viene infilata a pezzi in grossi spiedi e fatta cuocere nel forno calandola dall'alto. Questa particolare cottura fa sì che il pollo diventi croccante all’esterno e morbido all’interno.

Il Tandoori Chicken fu un'invenzione di un cuoco indiano di nome Kundan Lal Gujral e venne così apprezzato dalla gente, in particolare dal primo ministro che in un'occasione si trovò ad assaggiarlo, che venne poi nominato uno dei piatti principali della cucina indiana.

Se dunque vi trovate a fare un viaggio in India non potete non assaggiare questa prelibatezza. Ma se avete voglia di cimentarvi nella preparazione di questo piatto indiano vi proponiamo qui una ricetta da preparare in casa, per una variante più semplice e più italiana!

Ingredienti:
1 Kg di Pollo cosce, petto o alette secondo le preferenze
150 gr di Yogurt bianco
2 gr Curry in polvere
Limoni il succo di mezzo limone
Sale q.b.
10 gr Spezie (pasta di aglio e zenzero) 
100 gr Spezie pasta per tandoori

Preparazione Tandoori Chicken:
Per preparare il Pollo Tandoori bastano poche e semplici mosse: prima di tutto eliminate la pelle dal pollo e disponetelo in un contenitore abbastanza capiente e non troppo alto.
Il Tandoori masala, un mix di spezie indiane dal colore rossoPer preparare il tandoori masala amalgamate in una ciotola il preparato per tandoori e la pasta di aglio e zenzero (che potete facilmente trovare in negozi etnici o grandi supermercati) insieme allo yogurt bianco. Aggiungete poi il succo di limone.
Unite il curry e salate se necessario. Dopo aver amalgamato bene tutti gli ingredienti, versate l'impasto ottenuto sul pollo tenendo cura di coprirlo interamente. Riponete una pellicola sulla ciotola e lasciatelo in frigorifero a marinare per 24 h.
In seguito disponete i pezzi di pollo in una teglia, ricoperta di carta forno, cercando di distanziarli gli uni dagli altri. Infornate per 40 minuti in forno già caldo a 230°.

Dopo averlo sfornato servitelo e in un attimo vi sembrerà di essere in India, fra i profumi di spezie e di carne delle sue strade, dei colorati mercati pieni di frutti e verdure particolari, a degustare una delle tante delizie locali.
I sapori dell'India in un piatto: Tandoori Chicken Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 1 voti.
Articolo pubblicato il
I sapori dell'India in un piatto: Tandoori Chicken
apri
Offerte di viaggio