Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

I laghi più belli del mondo

Veri e propri spettacoli naturali, teatro di romanzi e di ambientazioni cinematografiche, viaggiate insieme a noi alla scoperta dei laghi più belli del mondo

I laghi più belli del mondo

Acque limpide, trasparenti, chiare e fresche. No, non stiamo parafrasando i versi del Petrarca o decantando le Maldive. Stiamo semplicemente parlando dei laghi più belli del mondo!

Il nostro Pianeta è disseminato di queste meraviglie della natura: originati dai crateri vulcanici, situati ai piedi di ghiacciai o in pieno deserto, questi laghi offrono panorami unici al mondo. 

Dopo aver scoperto i laghi più strani, questa è la volta di andare alla ricerca dei più belli. Mettevi comodi e sognate ad occhi aperti insieme a noi: dall’Italia agli Stati Uniti, passando per la Croazia e l’India, oggi vi facciamo scoprire i laghi più belli del mondo.


- Lago di Como (foto copertina)Italia

Non potevamo che partire da qui, dal “nostro” lago di Como. Cantato da Goethe e Manzoni, questo lago affascina il mondo intero per i suoi scorci panoramici, per le sontuose ville, per le spiaggette isolate, per le antiche abbazie e i pittoreschi paesaggi sottratti agli sguardi indiscreti da fitti boschi e montagne impervie.


- Lago di Lucerna – Svizzera

La splendida Lucerna vista dal suo lago

Completamente circondato da vette alpine e racchiuso in una cornice incantata, il lago di Lucerna è uno degli specchi d’acqua più spettacolari dell’intera Svizzera. E non è difficile immaginarne il perché: pendii scoscesi, foreste che lambiscono le acque del lago, colline, prati, rigogliose vallate e fiordi che emergono dal bacino lacustre. Un paesaggio da favola completato dai cantoni di Lucerna, Uri, Svitto e Untervaldo e dalle vette innevate dei monti Rigi e Pilatus.


- Lago Duich - Scozia

Veduta del castello Eilean Donan nel bel mezzo del Lago Duich

Nel novero dei laghi più belli del mondo, non può certo mancare questa gemma scozzese. Il Loch Dubhthaich, nome in gaelico del lago, è immerso nel fiabesco panorama delle Highlands scozzesi ed è impreziosito dall’isola di Eilean Donan su cui sorge l’omonimo castello, collegato alla terraferma da un ponticello percorribile solo a piedi. Considerato uno degli scenari più belli della Scozia, il lago è spesso scelto come location cinematografica.


- Lago di Eibsee - Germania

Lago di Eibsee immerso nella natura

Situato ai piedi del massiccio montuoso dello Zugspitze, il lago di Eibsee è uno di quei luoghi da visitare almeno una volta nella vita. Con le sue acque limpidissime, dall’intenso color verde smeraldo, con le piccole spiagge riparate, con i sentieri che lo circondano e i boschi di conifere che lo proteggono, l’Eibsee è perfetto in qualsiasi periodo dell’anno: d’inverno, offre un panorama suggestivo dato dalle cime innevate che vi si riflettono, mentre d’estate offre refrigerio ai turisti accaldati dal trekking.


- Laghi di Plitvice - Croazia

Parco Nazionale, Laghi di Plitvice

Non un unico lago, ma una serie di bacini dalle acque turchesi collegati tra loro da cascate, ruscelli e torrenti. Ecco, questo lo scenario dei laghi di Plitvice. A poca distanza da Zagabria, circondati da una natura benevola e rigogliosa, i 16 laghi di Plitvice, grazie alla bellezza incontaminata dei loro paesaggi, sin dal 1979, fanno parte del Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. 


- Lago di Melissani – Grecia

Grotta sul Lago di Melissani

Nonostante la spettacolarità del luogo, la grotta e il lago di Melissani, a Cefalonia, costituiscono uno dei luoghi meno conosciuti d’Europa. Chiamato anche Antro delle Ninfe, il lago di Melissani è un luogo affascinante e struggente, di una bellezza mozzafiato. Grazie alla particolarità della volta della grotta aperta, il lago risplende di colori quando i raggi del sole arrivano a penetrare la caverna: dal blu al turchese, passando per lo smeraldo, il Melissani incanta con i suoi giochi di luce.


- Chott el Jerid – Tunisia

video credit: octavst

L’avreste mai detto che in pieno deserto, si potesse trovare un immenso lago salato? Ebbene sì, immerso in un paesaggio arido e quasi lunare, troviamo il Chott el Jerid. Questo bacino d’acqua salata si estende per oltre 5.000 km² ed è considerato uno dei laghi più belli del mondo grazie ad una precisa peculiarità: quella di cambiare aspetto in ogni stagione dell’anno. 


- Lago Pangong - India

Lago Pangong, letteralmente uno specchio d'acqua

Uno specchio d’acqua turchese difficile da dimenticare, un paesaggio talmente perfetto da sembrare quasi surreale. In un ambiente ostile, privo di qualsiasi tipo di coltivazione, nella remota area di Pangong, spicca questo meraviglioso lago salato. Lungo circa 150 km, situato a oltre 4000 metri sul livello del mare, tra le vette dell’Himalaya, a confine fra India e Cina, il lago di Pangong offre scorci mozzafiato, resi ancora più emozionanti dalle varie sfumature di colore che si alternano durante il giorno.


- Lago Yamdrok - Tibet

Lago di Yamdrok, facile capire perchè è considerato uno dei laghi più belli del mondo

Chiamato anche lago di Giada Verde, lo Yamdrok è uno dei tre laghi sacri del Tibet. Protagonista di miti e leggende, il lago è ritenuto il Guardiano femminile del Buddhismo tibetano e, pertanto, meta di frequenti pellegrinaggi, nonostante si trovi tra le impervie vette dell’Himalaya. Dalle acque fresche, di un rassicurante blu cobalto, il lago è immerso in un paesaggio mistico, sacro e profondamente emozionante.


- Lago Michigan – Stati Uniti

Chicago e il Lago Michigan di notte

Appartenente alla regione dei grandi laghi americani, il lago Michigan è il più esteso bacino d’acqua dolce appartenente a un unico Stato. Date le sue dimensioni, potrebbe essere considerato un vero e proprio mare: impossibile, infatti, riuscire ad avvistare le diverse sponde del lago, persino dal grattacielo più alto. Spettacolare al tramonto con lo skyline di Chicago a fare da cornice.


- Lago TahoeStati Uniti

Spetacolari i tramonti sul Lago Tahoe

Ancora in territorio statunitense – al confine tra California e Nevada – per scoprire le meraviglie del lago Tahoe. Inserito a pieno diritto tra i laghi più belli del mondo, il Tahoe è famoso per la limpidezza delle sue acque e per la corona di montagne innevate che lo circonda. Baciato dal sole quasi tutto l’anno, il Tahoe ben si presta agli sport acquatici e all’aria aperta.


- Lago Titicaca – Perù-Bolivia

Il Lago Titicaca, un bacino al confine tra due paesi

Esteso su di una superficie di 8.372 km², a confine tra Perù e Bolivia, a circa 3812 m sul livello del mare, il Titicaca è il lago navigabile più alto del mondo. Formato da due diversi bacini, il lago vanta acque chiare e trasparenti. Spettacolare la qualità della luce offerta dal lago: le montagne, distanti anche decine di chilometri, appaiono vicinissime.

Ecco, questo il ritratto dei laghi più belli del mondo. Talmente spettacolari e maestosi da apparire quasi irreali, regno di scorci mozzafiato, questi bellissimi specchi d’acqua emanano un fascino irresistibile, al quale è impossibile sottrarsi. 

I laghi più belli del mondo Valutazione: 4.76 su 5 Basato su 17 voti.
Articolo pubblicato il
I laghi più belli del mondo
apri
Offerte di viaggio